Mentre il governo affonda Crocetta
e Cracolici pensano ai forestali

Il governo regionale va a picco e il presidente della Regione Siciliana, Rosario Crocetta, continua sulla sua strada apparentemente noncurante della guerra politica che gli sta scatendando contro una parte della sua maggioranza.