Archivio

scoperta l'ennesima casa hot del ragusano

Stanze alle lucciole per arrotondare
Nei guai un pensionato di Pozzallo

Ancora una casa hot scoperta dalla polizia in provincia di Ragusa grazie anche alla segnalazione dei residenti della zona. L’appartamento a luci rosse è stato individuato a Pozzallo daali agenti della squadra mobile che hanno anche denunciato il proprietario dello stabile.

0 condivisioni

dopo la segnalazione dei fedeli

Case hot a Ragusa: chiusa la decima
Era a pochi passi da una parrocchia

Come nel caso del b&b a luci rosse, segnalato da un gruppo di parrocchiani infastiditi da rumori e via vai di avventori, anche in questa circostanza i poliziotti sono intervenuti dopo le lamentele dei fedeli di un’altra chiesa che avevano avuto notizia del blitz della scorsa settimana.

0 condivisioni

denunciato un uomo per favoreggiamento

Amor profano vicino la chiesa
Scoperta un’altra casa hot a Ragusa

Sono stati proprio i parrocchiani, infastiditi dal via vai e dalla grida (non certo mistiche) a chiedere l’intervento della polizia che ha fatto irruzione nella struttura sorprendendo due lucciole straniere, una delle quali è stata espulsa.

0 condivisioni

numerosi gli appuntamenti in programma

Palermo contro la tratta delle donne
Le iniziative di solidarietà

Sul piano istituzionale, Comune e Prefettura di Palermo stanno lavorando all’attivazione di un Tavolo Interistituzionale contro la tratta, recependo una proposta emersa nel corso di una conferenza sul tema organizzata dal CISS con delegazioni internazionali.

0 condivisioni

grazie alla segnalazione di una residente

Ancora una casa hot a Ragusa
Cliente innamorato: ‘non la cacciate’

Salgano a quindici le case a luci rosse chiuse dalla polizia nel centro storico di Ragusa. Ieri l’ultimo blitz degli agenti della squadra mobile che sono intervenuti in via G.B. Odierna dopo la segnalazione di una residente della zona.

0 condivisioni

i controlli tra il foro italico e la cala

Blitz antiprostituzione a Palermo
Clienti multati e 3 rumene espulse

Non si arresta la “stretta” antiprostituzione della Polizia di Stato a Palermo. Come avviene, ormai, a cadenza settimanale, un vasto servizio è stato realizzato nella zona “calda” della prostituzione da strada cittadina, racchiusa tra le vie Lincoln, Roma ed il Foro Italico.

0 condivisioni

operazione dei carabinieri

Incontri ‘hot’ a Belpasso:
denunciati due cinesi

I carabinieri, fingendosi interessati all’annuncio, sono riusciti a fissare un appuntamento. Nell’appartamento i militari hanno un lettino per massaggi e numerosi contraccettivi. Denunciate due persone per sfruttamento della prostituzione.

0 condivisioni

Denunciato il proprietario dell'immobile

Ragusa, sequestrata
altra casa a ‘luci rosse’

Un’altro appartamento usato da prostitute per incontri erotici e’ stato sequestrato dalla polizia di Stato a Ragusa, dove in un anno sono 15 le case d’appuntamento scoperte.

0 condivisioni

denunciati i titolari

‘Controllate quell’agriturismo’
A Riposto scoperto giro prostituzione

Sarebbe stato in seguito a diversi esposti inviati da alcune donne, ‘sedicenti mogli’, che sia scattata la verifica della Guardia di Finanza sull’esistenza di un giro di prostituzione in un agriturismo di Riposto, in provincia di Catania.

0 condivisioni

Gestivano la tratta delle schiave del sesso della Cala

Giro di prostituzione a Palermo
Manette per 8 ‘gestori’ romeni

Con l’operazione “Caffè export”, la Polizia di Stato ha disarticolato una organizzazione criminale transnazionale, composta da cittadini rumeni, che gestiva  una fiorente attività di prostituzione nella zona della Cala.

0 condivisioni

Denunciata una palermitana di 42 anni

Palermo, prostituta adesca in chat
un cliente che viene derubato

Una di loro ha adescato un cliente sulla chat di un social network e un’altra lo ha derubato. Con questa accusa la la Polizia di Stato ha denunciato una palermitana di 42 anni.

0 condivisioni

arrestato un colombiano di 35 anni

Casa a luci rosse ad Acitrezza
Incontri ‘hot’ a due passi dal porto

Una casa a ‘luci rosse’ nei luoghi dei Malavoglia. A scoprirla sono stati i carabinieri di Acireale in un pied à terre a pochi passi dal porticciolo di Acitrezza, frazione marina di Aci Castello, dove da tempo si registrava un certo viavai.

0 condivisioni

l'irruzione dei carabinieri

Scoperta casa a luci rosse a Mascali
Il tenutario finisce in manette

“Belle ragazze offrono massaggi e altri trattamenti di bellezza”. Era con questo messaggio pubblicato su internet e su un quotidiano che arrivano i clienti in un isospettabile casa a luci rosse allestita vicino il Lungomare di Fondachello, nel territorio di Mascali.

0 condivisioni

la polizia arresta un connazionale della donna

Drammatico racconto di una romena
Finisce sul marciapiede, ma denuncia

Si è presentata in Questura a Catania nel cuore della notte. Sul volto i segni delle percosse e una storia terribile da denunciare. E’ la vicenda di una donna dell’Europa dell’Est che è finita ‘sul marciapiede’ inseguendo il sogno di un posto di lavoro. La ragazza, una romena di 23 anni, ha anche raccontato ai

0 condivisioni

Venti gli imputati al processo ad Agrigento

Donna ‘venduta’ dal proprio marito
Udienza ‘hot’ a porte chiuse

La vicenda risale al 2009 e la vittima e’ una casalinga madre di due figli costretta dal marito a prostituirsi per la modica cifra di 50 euro a prestazione. Il marito Lillo Pirrera di 47 anni e’ stato arrestato ed era residente con la moglie a Camastra, nell’Agrigentino. Grazie alle indagini seguite all’arresto venne scoperto che l’uomo si serviva di altri uomini suoi complici per procacciare clienti alla moglie.

0 condivisioni

ancora ricercati una coppia di romeni

Mafia, droga e prostituzione
18 arresti a San Cataldo

Le indagini, condotte anche con l’ausilio di intercettazioni, hanno consentito di ricostruire il traffico di stupefacenti, eroina e cocaina, gestito dalla cosca che serviva anche per mantenere le famiglie degli affiliati detenuti. La novita’ riguarda invece un giro di prostituzione, anche minorile, che alcuni componenti del clan avrebbero organizzato con la complicita’ di una coppia di romeni,

0 condivisioni

erano gestite da una transessuale brasiliana

Ragusa, scoperte 3 case a luci rosse ‘specializzate’ in sesso sadomaso

La polizia di stato di Ragusa ha arrestato una trans brasiliana mentre stava riscuotendo l’ennesima cessione di denaro da parte di una delle sue prostitute. Nel pieno centro storico della città iblea la trans gestiva 3 ”case del piacere”.

0 condivisioni

Nel 2014 sigillati 14 appartamenti

Sequestrata nuova casa
a ‘luci rosse’ a Ragusa

Sequestrata una nuova casa di appuntamenti a Ragusa nell’ambito di un’operazione contro la prostituzione. E’ la prima del nuovo anno, ma nel 2014 erano stati sigillati 14 appartamenti.

0 condivisioni

La pena è stata sospesa

Prostituzione in un centro massaggi
La Castiglione patteggia condanna

Sonia Castiglione, accusata di gestire un giro di prostituzione nel centro massaggi “Sotto le stelle”, in via Telesino a Palermo, ha patteggiato la condanna a un anno e otto mesi di carcere, pena sospesa.

0 condivisioni

Ragazze sfruttate anche a Favignana e Pantelleria

Scoperto giro di ‘squillo’ a Trapani
Arrestati 4 donne e 3 uomini

Scoperto a Trapani un giro di prostituzione. Sette gli arrestati: quattro donne, una delle quali viene indicata come l’organizzatrice, e tre uomini che avrebbero avuto compiti di sostegno e per questo sono stati assegnati agli arresti domiciliari.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui