Eni, pericolo di incidente rilevante
Precettati 44 operai della Raffineria

Nello stabilimento Eni di Gela c’è “un pericolo imminente con esposizione a rischio di incidente rilevante se nell’ambito delle proteste dei lavoratori non sarà ripristinata una regolarità del cambio turno sebbene ritardato ma all’interno dei tempi compatibili con la gestione della sicurezza del personale e degli stessi impianti”.