giovedì - 27 giugno 2019

 

Archivio

chiedono l'anticipo dei fondi cipe per tornare al lavoro

8mila forestali sospesi da oggi
Sit-in a piazza Indipendenza

“Da questa mattina non lavora più nessuno, è scattata la sospensione per tutti, per quelli dell’antincendio, per chi fa 78 giornate, per 101unisti e 151unisti. La situazione è diventata insostenibile e drammatica.

0 condivisioni

il corteo partirà da piazza roma

Studenti catanesi oggi in piazza
Ancora protesta contro Buona scuola

A distanza di un mese gli studenti tornano a manifestare contro la riforma della scuola varata dal governo Renzi già diverso tempo  fa. A Catania i giovani dei licei catanesi si incontreranno in piazza Roma alle 9.00 per la Giornata internazionale degli studenti e per continuare la protesta contro la Buona Scuola.

0 condivisioni

Domani 17 novembre

Gli studenti tornano in piazza
Mobilitazione contro ‘Buona Scuola’

Domani 17 novembre, gli studenti si incontreranno in piazza Roma alle 9.00 per sfilare tra le strade del centro, con striscioni contro la tanto discussa riforma Renzi sulla scuola.

0 condivisioni

La città in piazza contro la crisi idrica

Messina, la rivolta dell’acqua
Questa sera alle 20 Palazzo Zanca

Voci provenienti da social network riferiscono di una manifestazione di piazza a Messina, programmata per questa sera alle 20 zona Municipio, contro l’emergenza idrica che continua a logorare la città e i suoi abitanti.

0 condivisioni

Cassonetti rovesciati n via Re Tancredi a Palermo

Scoppia la fognatura alla Zisa
Protesta dei residenti, strade bloccate

Protesta dei residenti di via Re Tancredi e via Colonna Rotta a Palermo per i disagi provocati dalla rottura di una fognatura

0 condivisioni

la mobilitazione anche nel resto d'italia

Pensioni e lavoro, sit-in di protesta
davanti Prefettura di Palermo

I sindacati hanno incontrato il dirigente della Prefettura Maria Baratta, alla quale hanno presentato la piattaforma da sottoporre al governo in occasione dell’imminente presentazione del disegno di legge sulla stabilità 2016. L’impegno della Prefettura è trasmettere le richieste al governo nazionale.

0 condivisioni

ancora scontro fra precari e faraone

Buona Scuola, alta tensione in Sicilia
in attesa delle ‘immissioni’ in ruolo

Per ora lo scontro si è limitato a feroci botta e risposta sul web, ma l’avvio del nuovo anno scolastico, il primo sotto l’egida della riforma del governo Renzi, si preannuncia infuocato.

0 condivisioni

Il sottosegretario si sfoga su Facebook

Pioggia di mail contro Faraone
La resa dei conti dei precari

Un terzo delle 70 mila domande di assunzione arrivano dalle regioni del Sud, come la Sicilia, Campania e Calabria, ma i posti disponibili sono al Nord. I precari chiedono la testa del sottosegretario all’Istruzione Faraone, che si sfoga in un lungo post.

0 condivisioni

Sul posto pompieri e sanitari del 118

candidati sindaco

Palermo, senza lavoro minaccia di buttarsi dal balcone del Comune

Vigili del fuoco in azione questa mattina a Palazzo delle Aquile a Palermo, per installare un grosso materasso sotto un balcone dove si trova a cavalcioni un disoccupato che minaccia di gettarsi di sotto.

0 condivisioni

Pochi giorni fa l'ultimo grave incidente sul lavoro

Chiedono più sicurezza nei cantieri
In sciopero operai domani a Palermo

Domani i cantieri edili palermitani si fermeranno per un’ora e i lavoratori prenderanno parte alla manifestazione organizzata da Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil.

0 condivisioni

Manifestazione organizzata dalla IV Circoscrizione

Soppressione linee 906 e 923
Sit-in domani davanti la sede Amat

Scatta la protesta in strada della IV Circoscrizione per la soppressione delle linee 906 Calatafimi/Molara e 923 Boccadifalco/Baida e la riduzione oraria di altre linee.

0 condivisioni

Protestano cittadini e commercianti

Palermo, il Comune in via Palmerino su 82 alberi ne pota solo uno

In via Palmerino nel quartiere Villa Tasca, zona a due passi dal centro storico di Palermo, il Comune ha autorizzato la potatura di un solo albero su 82.

0 condivisioni

Bacinella colma di spazzatura davanti al Municipio

“Pulite la spiaggia”, messaggio e rifiuti davanti il Comune di Agrigento

Una bacinella ricolma di rifiuti è stata lasciata davanti l’ingresso principale, in piazza Pirandello, del Comune di Agrigento. In bella mostra c’era anche un biglietto: “Questo è il risultato di un’ora di passeggiata in spiaggia, località Maddalusa, – c’era scritto – . Ora a tutti i nuovi consiglieri, che tanta cagnara hanno fatto per aggiudicarsi

0 condivisioni

Sul posto intervenuti i vigili del fuoco

Netturbino senza stipendio su una torre alta 25 metri per protesta

Un netturbino di 55 anni si è arrampicato su una torre faro, alta almeno 25 metri, lungo la bretella che collega il quartiere di Monserrato con il viadotto Morandi ad Agrigento.

0 condivisioni

Sono senza stipendio da mesi

Capaci, operai dell’Ato per protesta occupano uffici comunali

Gli operai dell’Ato Palermo 1 in servizio a Capaci (Pa), da mesi senza stipendio, hanno occupato gli uffici comunali. Ci sono stati momenti di tensione tra gli operai e i dipendenti comunali e sono intervenuti i carabinieri.

0 condivisioni

Protesta al centro di prima accoglienza

I migranti a Pozzallo rifiutano i pasti
Vogliono lasciare la Sicilia

Gli ospiti del centro di prima accoglienza di Pozzallo, in prevalenza siriani e palestinesi, ieri sera hanno rifiutato il pasto e stamani la colazione perchè chiedono di essere trasferiti e lasciare al più presto la Sicilia.

0 condivisioni

il 27 febbraio la mobilitazione nazionale

Blocchi stradali a Palermo, studenti contro riforma Renzi-Giannini

In maniera diffusa in tutta la città si sono verificate azioni di protesta nella forma di blocchi stradali e di informazione con volantinaggi e “megafonaggi” ad opera degli studenti delle scuole superiori palermitane con lo scopo di lanciare la mobilitazione studentesca nazionale del 27 febbraio contro la riforma scolastica di Renzi. GUARDA LE IMMAGINI

0 condivisioni

La vicenda risale al novembre del 2011

Agente aggredito durante protesta
Condannati 3 studenti universitari

Tre studenti universitari di Palermo sono stati condannati per aggressione e ingiurie a pubblico ufficiale. Si tratta di Alessio Marziano e Simona Paladino, che hanno avuto dieci mesi, e Emiliano Spera, sei mesi.

0 condivisioni

è accaduto a palermo

Rubate lavagne alla scuola
De Gasperi, gli alunni protestano

Protesta questa mattina degli alunni della direzione didattica Alcide De Gasperi di Palermo, al centri di numerosi raid vandalici avvenuti nelle ultime settimane. Gli studenti e gli insegnanti hanno manifestato in particolare contro il furto delle lavagne luminose avvenuto sabato notte. Il furto e’ avvenuto al piano terra in un’area dove non c’erano le telecamere di videosorveglianza.

0 condivisioni

Grossi i disagi per i messinesi

Pochi i bus pubblici a Messina
Sit in dei cittadini davanti il Comune

Una delegazione di cittadini, accompagnata dai consiglieri della VI Circoscrizuone Giusy Feminó, Valeria Ballariano, Nunzio Cardullo ha manifestato in un sit in davanti al comune di Messina perchè negli ultimi mesi i mezzi pubblici che sono attivi nella zona Nord si sono ridotti del 50 percento.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.