giovedì - 02 luglio 2020

 

Archivio

la mobilitazione nazionale

‘Day off’, nell’Agrigentino 400 professionisti fermi per protesta

La protesta per rivendicare il diritto a compensi certi, a un’adeguata retribuzione, alla dignità del lavoro, a leggi semplici ed efficaci, all’apertura del mercato del lavoro pubblico.

0 condivisioni

studi chiusi il 26 e 27 novembre

‘Day off’, professionisti protestano contro la crisi del comparto edile

Un giorno di ‘black out’ per gli studi professionali di architetti, agronomi, geometri, ingegneri, geologi, periti agrari e agrotecnici e per i lavoratori di Inarsind : una singolare forma di protesta per spingere il Governo nazionale a ‘riaccendere la luce’ su un intero comparto, quello edile, che vessato da crisi economica e inadeguatezza normativa provoca gravi ripercussioni sulle categorie professionali coinvolte.

0 condivisioni

nessun rimborso per gli studenti pendolari

Misilmeri, stop allo scuolabus
Scatta la protesta dei genitori

I cittadini protestano in merito alla decisione presa dal Comune di Misilmeri di smettere di rimborsare la convenzione con la Sicilbus, che garantisce a tutti gli studenti di frequentare le scuole superiori a Palermo. A causa dei tagli dallo Stato, il servizio calcolato individualmente in base alle presenze effettive dei ragazzi a scuola, ha comunicato di non poter più affrontare questa spesa.

0 condivisioni

oggi l'incontro

Gela in piazza difende la ‘sua’ Eni
Crocetta a Roma tenta il salvataggio

Sono arrivate le prime lettere di licenziamento. Chi le ha ricevute è entrato di diritto nel grande bacino dei lavoratori che per anni, alcuni anche un quarto di secolo, hanno prestato servizio in uno dei tanti colossi industriali che hanno chiuso i battenti in varie parti d’Italia.

0 condivisioni

Eni, proseguono i blocchi a Gela
Verso la precettazione del personale

Il prefetto di Caltanissetta Carmine Valente si accinge a precettare una cinquantina di lavoratori turnisti per garantire i servizi di sicurezza e di emergenza nel petrolchimico di Gela cinto d’assedio dalle maestranze.

0 condivisioni

Hanno protestato sin dall'arrivo a Porto Empedocle

Trasferimento al Cie di Caltanissetta
Migranti tentano la fuga dal pullman

Un gruppo di migranti, formato da 43 tunisini e 2 algerini, appena trasferito da Lampedusa a Porto Empedocle, ha protestato all’arrivo in porto e durante lo spostamento in autobus verso il Cie di Caltanissetta.

0 condivisioni

protestano contro l'articolo 5 del piano casa

Palermo, senzacasa occupano
gli uffici dell’Anagrafe di via Galilei

“Stando all’articolo 5 del Piano Casa – spiegano i membri del comitato – quanti occupano un immobile non potranno richiedere gli allacciamenti per le utenze e inoltre gli verrà vietato di richiedere un altro alloggio sociale per almeno cinque anni”. >LE IMMAGINI

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News
Il video riassunto della giornata

La giornata siciliana in breve. E’ on line l’edizione odierna  (11 aprile) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

Senza stipendio da 11 mesi

Formazione, nuova protesta Ecap
“Questa è macelleria sociale”

L’assessore Scilabra aveva promesso il pagamento in due tranche entro aprile, ma ne è arrivata soltanto una. E adesso i dipendenti chiedono alla politica regionale: “Quale sarà il futuro di 7 mila lavoratori?”

0 condivisioni

L'edificio era stato occupato per protesta

Messina, casa dello studente occupata
La Digos ha identificato i giovani

La Digos sta identificando a Messina decine di studenti che nei giorni scorsi avevano occupato insieme agli attivisti del Pinelli la casa dello studente attualmente chiusa a Messina.

0 condivisioni

Il leader della Fiom

Landini chiude la mobilitazione Fiat
“Ritirare i licenziamenti da domani”

“La Fiat sta andando via dal nostro paese”: la denuncia del segretario Fiom arriva davanti ai cinquemila manifestanti di Termini Imerese. Landini punta il dito anche contro il governo e i sindacati stessi, spesso molto divisi

0 condivisioni

La protesta dei dipendenti alla sede dell'Ato 1

Aps, il via ai licenziamenti venerdì
“Dalla politica nessuna risposta”

Precipita la situazione di Acque potabili siciliane: dal 14 febbraio ci sarà il blocco della gestione del servizio idrico per 52 comuni del Palermitano. La rabbia dei lavoratori: “Da Crocetta solo promesse e nessun segno concreto” GUARDA LE FOTO

0 condivisioni

I corsi di abilitazione all'insegnamento

Scuola, i Pas non sono stati attivati
Insegnanti in piazza in Sicilia

A Palermo e a Catania gli insegnanti in attesa di accedere ai corsi di abilitazione si riuniranno per un lunedì di fuoco il 10 febbraio: previsti diversi sit-in. Flc Cgil Sicilia minaccia: “Chiederemo il trasferimento in altre regioni”

0 condivisioni

La protesta davanti alla camera di commercio

Vittima delle aste giudiziarie
Imprenditore si incatena a Ragusa

Ennesima protesta dell’imprenditore agricolo, Angelo Giacchi, vittima del sistema delle aste giudiziarie.

0 condivisioni

Tusa: "Nei prossimi giorni nuovi obiettivi"

Forconi, blocchi stradali a Palermo
Tensione con la polizia in via Basile

Momenti di tensione in via Ernesto Basile a Palermo tra i Forconi e le forze dell’ordine. I manifestanti hanno bloccato la circolazione stradale e gli agenti di polizia, in assetto antisommossa, sono intervenuti per fare sgomberare la carreggiata e consentire il regolare scorrimento del traffico.

0 condivisioni

presidi a Genova, Torino e Roma

I Forconi colpiscono l’Italia
Treni bloccati oltre lo Stretto

Si è spostata oltre lo Stretto la protesta dei Forconi. Il clou delle manifestazioni si sta svolgendo a Genova dove i manifestanti hanno bloccato la linea ferroviaria Genova- Ventimiglia.

0 condivisioni

da domani aumentano i presidi nel palermitano

I Forconi agli autotrasportatori:
“Ribellatevi ai vostri padroni politici”

Inizia senza grandi disagi a Palermo il primo giorno di protesta dei Forconi che hanno presidiato via Ernesto Basile. Niente blocchi al traffico urbano, solo rallentamenti. Ma l’allerta in città, come del resto in tutte le province dell’Isola c’è: numerose pattuglie delle forze dell’ordine stanno intensificando i controlli sul territorio.

0 condivisioni

Sit-in davanti l'assessorato all'Istruzione

Caos Formazione, i lavoratori Anfe:
“Presi in giro dai sindacati”

“La media degli stipendi non percepiti – spiega Mariella Gattuso, dipendente Anfe Palermo – è di 15 mensilità. Io non vengo pagata da febbraio. E quando l’assessorato dice che ha erogato l’80% delle somme che doveva, deve tenere conto del fatto che molti enti hanno ricevuto pochissimo o nulla perché la Regione vantava dei crediti nei loro confronti.

0 condivisioni

la presa di posizione dopo l'incontro col governatore

Precari, la Cisl alla politica
“Basta liti, blindare il ddl”

“La politica degli annunci, come era prevedibile, non è servita a nulla. Adesso bisogna mettere da parte liti e personalismi e blindare il ddl sui precari. È questa l’emergenza delle emergenze”. Lo dichiarano il segretario generale della Cisl Maurizio Bernava e il segretario generale della Cisl Fp Gigi Caracausi dopo l’incontro di oggi in occasione

0 condivisioni

Il governo Crocetta approva il ddl per la proroga

Le storie dei precari siciliani
“Noi senza stipendio da mesi”

Nel giorno in cui la giunta regionale ha varato il disegno di legge sui precari della Regione Siciliana, l’esercito dei lavoratori della pubblica amministrazione si è riunito in sit-in davanti le Prefetture dell’Isola.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.