Archivio

Interventi al porto, aeroporto e teatri

Terrorismo, vertice in prefettura
Primi interventi anti Isis a Palermo

Vertice ieri fino a sera in prefettura per l’emergenza terrorismo a Palermo. All’incontro hanno preso parte i rappresentati della questura di Palermo, della prefettura, dei carabinieri, guardia di finanza, dell’ente porto, dell’aeroporto e dei teatri Massimo, Politeama e Biondo.

0 condivisioni

L'uomo continuava a telefonarle, pedinarla e minacciarla

Perseguitava e minacciava l’ex moglie
Arrestato a Caltanissetta per stalking

Un operaio di 35 anni di Caltanissetta è stato arrestato per stalking. L’uomo, Francesco Di Girolamo, secondo i carabinieri del Nucleo radiomobile avrebbe perseguitato, molestato e minacciato la sua ex, una quarantenne.

0 condivisioni

controlli della polizia di catania

Circolavano senza assicurazione,
otto auto sequestrate a Picanello

Nel corso dell’operazione controllate 24 persone e 18 veicoli. Contestati 27 verbali per violazione del codice della strada. Due persone denunciate in stato di libertà per guida senza patente perché mai conseguita. Manette a pregiudicato per evasione dai domiciliari e guida senza patente

0 condivisioni

Zito: "Prematuro fare considerazioni sull'accaduto"

Tragedia di Misilmeri, il Questore: “Momento di lutto per la polizia”

E’ ancora prematuro fare delle considerazioni su quanto è accaduto“. Queste le parole del Questore di Palermo, Nicola Zito, raggiunto telefonicamente dall’agenzia Italpress dopo la tragedia familiare di stamattina a Misilmeri, dove un poliziotto della sezione antirapine della Squadra Mobile ha sparato al figlio di 7 anni e si è suicidato.

0 condivisioni

Era il braccio destro di Totò Riina

Trapani, funerali pubblici vietati
per il boss Mariano Agate

Il questore di Trapani, Carmine Esposito, ha vietato i funerali pubblici per il boss Mariano Agate, morto ieri pomeriggio a 74 anni nella sua casa di Mazara del Vallo. Il provvedimento è stato adottato a garanzia dell’ordine e della sicurezza pubblica.

0 condivisioni

incontro con il questore

Allarme rapine a Catania,
Confcommercio chiede più sicurezza

Dopo l’ultima rapina in una gioielleria del centro, la Confcommercio Catania ha incontrato il questore per chiedere più sicurezza e garanzia di controllo sul territorio.

0 condivisioni

Città sempre più insicura. Il Sud vi dimostra perché

Palermo criminale

Le chiamano “rapine bancomat”, vale a dire piccoli colpi in serie per mettere insieme una cifra. Ma a fronte di questa evidente insicurezza, crescono anche le denunce e gli arresti. I dati e le statistiche della Polizia di Stato dimostrano che il capoluogo della Sicilia è sempre più insicuro. Su il Sud di ottobre, in edicola da oggi, il servizio-inchiesta

0 condivisioni

La cattedrale è ancora occupata dagli operai

Protesta Gesip, il questore:
“Non tollereremo forme di violenza”

“Non tollereremo forme di violenza”. Lo ha detto il questore di Palermo, Nicola Zito, a proposito delle proteste organizzate dai dipendenti Gesip, da sabato scorso senza lavoro e senza stipendio, durante la conferenza stampa di presentazione dei dati semestrali del Piano Cit, Controllo integrato del Territorio, delle forze dell’ordine.

0 condivisioni

Il punto del questore di Palermo sulla lotta al crimine

Il bilancio di Nicola Zito: “Molto diffuse le estorsioni”

“Il fenomeno delle estorsioni è diffuso. Dobbiamo affrontare quelli che sono gli elementi oggettivi ma un grande contrasto lo stiamo facendo”. Ad affermarlo il questore di Palermo, Nicola Zito, a margine della cerimonia per il 160° anniversario della fondazione della Polizia che si è tenuta nella caserma Lungaro, nel capoluogo siciliano.

0 condivisioni

Gli auguri del questore Nicola Zito

Il questore di Palermo:“Cosa Nostra è in difficoltà”

Tradizionale incontro con i giornalisti per gli auguri di fine anno. “La cattura di Matteo Messina Denaro? Tutte le condizioni sono favorevoli per poter dire che il 2012 sara’ un ulteriore anno di soddisfazioni. E poi non c’e’ anno che la questura non catturi un latitante…”.

0 condivisioni

"Una tradizione indegna"

Animali, il sindaco di Butera “fermi”
il palio

Il prefetto, Umberto Guidato, e il questore di Caltanissetta, Filippo Nicastro, hanno chiesto al sindaco di Butera di fermare il “palio”. A darne notizia è il coordinatore regionale dell’Enpa per la Sicilia, Antonio Tringali, che si dice “soddifatto” da questa presa di posizione delle autorità. Il “palio”, il cui svolgimento è stato più volte contestato dalla Protezione animali e da altre associazioni animaliste, consiste nella decapitazione manuale di un’oca, appesa a testa in giù.

0 condivisioni

E' Giuseppe Bisogno

Nominato nuovo questore
ad Agrigento

Giuseppe Bisogno è il nuovo questore di Agrigento. Prenderà il posto di Girolamo Di Fazio, di recente promosso a primo dirigente
e prossimo al trasferimento. Bisogno arriva da Napoli dove per due anni è stato vicario del questore. In precedenza ha lavorato alla
questura di Sassari pianificando i servizi per il G8, poi realizzato a L’Aquila. Bisogno è stato anche dirigente della Digos e vice questore vicario della questura di Benevento.

0 condivisioni

Fu ucciso da killer dei corleonesi per i suoi articoli di denuncia

Delitto Francese 32 anni dopo,
cerimonia in via Campania

Il sacrificio del giornalista Mario Francese, ucciso 32 anni fa dalla mafia a Palermo, sara’ ricordato alle 9 di domani, con una cerimonia che si svolgera’ sul luogo dell’agguato, in viale Campania.

0 condivisioni

Si tratta di Filippo Nicastro

Insediato il nuovo questore di Caltanissetta

Si è insediato questa mattina a Caltanissetta il nuovo questore Filippo Nicastro, che succede a Guido Marino, trasferito a Roma.

0 condivisioni

Progetto avviato da Questura, Provincia e Ens

“Un Sms per la Vita” per le persone affette da sordità

Nel corso di una conferenza stampa svoltasi presso la Sala Emanuela Loi della Questura, il Questore Guido Marino ha illustrato i contenuti del protocollo operativo “UN SMS PER LA VITA”, realizzato in collaborazione con l’ENS (Ente Nazionale Sordi) e con la Provincia di Caltanissetta.

0 condivisioni

Le dichiarazione del questore di Palermo

Nicola Zito: “non escludo che la mafia conosceva lo spaccio”

Il questore di Palermo, Nicola Zito, non ha escluso che la mafia potesse essere a conoscenza del commercio di eroina sgominato stamattina con l’operazione “Quadrilatero” .

0 condivisioni

Iniziativa organizzata dal giornale "Il Sacco"

Incontro con il Questore sul tema della sicurezza

Oggi, alle ore 18, presso il municipio di San Cataldo, si terrà un incontro-dibattito col Questore di Caltanissetta Guido Marino. Nel corso della conferenza verranno affrontati i temi della sicurezza, del rispetto delle regole, del ruolo dei giovani, del contributo delle famiglie, dei problemi del territorio

0 condivisioni

Insediato oggi il nuovo questore di Palermo Nicola Zito

“La lotta alla mafia la priorità del mio mandato”

Incontri con i giovani palermitani. Lotta alla mafia. Confronto continuo con la cittadinanza. Sono queste le linee guida del nuovo questore di Palermo. Si è insediato il nuovo questore di Palermo Nicola Zito.

0 condivisioni

Cep, distrutti lettini, giocattoli e pareti dell’asilo nido

Vandalizzato l’asilo nido Peter Pan di via Barisano da Trani al Cep. A rischio l’apertura del 9 settembre. Durante il mese di agosto, dei vandali, sono penetrati all’interno dell’asilo svaligiando

0 condivisioni

Il questore di Palermo, attenti al leone, è ferito

Una parte di Cosa nostra sarebbe pronta a una nuova stagione di attentati a Palermo per reagire ai numerosi colpi subiti. Nel mirino ci sarebbero il palazzo di giustizia e la Squadra mobile di Palermo.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui