Archivio

migliaia gli studenti siciliani coinvolti

A scuola di raccolta differenziata
Il concorso “Green Game”

Giovedì 3 dicembre, all’interno dei Cantieri Culturali alla Zisa – Sala De Seta, alle ore 10.00, si svolgerà la finale regionale del progetto “Green Game”, promosso dai Consorzi Nazionali per il Recupero e il Riciclo degli Imballaggi (Cial, Comieco, Corepla, Coreve, Ricrea e Rilegno).

0 condivisioni

le istruzioni

Rifiuti, raccolta porta a porta
A Catania si comincia lunedì

Da lunedì prossimo inizia il primo dei tre step delle zone a gestione diretta della Città di Catania, per il nuovo modello di raccolta differenziata. Ecco le istruzioni per l’uso.

0 condivisioni

174 persone senza lavoro né stipendio

Precari dell’Ato Palermo 4
Audizione in Commissione antimafia

Un calvario, quello del personale che si occupava di raccolta differenziata, che dura da circa 2 anni. Lo scorso dicembre, la Corte d’Appello di Palermo ha riconosciuto legittimo il contratto di lavoro.

0 condivisioni

seconda fase non partirà prima di gennaio

Rifiuti, stop alla differenziata
Palermo rinvia la fase 2

La seconda fase ella raccolta differenziata a Palermo che doveva coinvolgere molti dei quartieri che ancora non differenziano, non potrà partire prima del 2016

0 condivisioni

la classfica ecosistema urbano

Qualità della vita, Palermo
tra le ultime città in classifica

I Verdi Sicilia: “Peggiore qualità dell’aria, raccolta differenziata inesistente, trasporti collettivi di massa tartaruga, periferie dimenticate. È la dimostrazione di una giunta e di un sindaco che non sanno fare il loro mestiere”.

0 condivisioni

Il verbale di consegna e' stato siglato stamattina

Rifiuti, consegnati 70 mezzi alla Rap per la raccolta differenziata

Sono stati consegnati alla Rap, la societa’ che gestisce il sistema di raccolta dei rifiuti a Palermo, stamane 70 mezzi acquistati dalla Regione nell’ambito del progetto “Palermo Differenzia 2”, che e’ stato finanziato con circa 12 milioni di euro di fondi Fas.

0 condivisioni

i dati dei cinquestelle

Raccolta differenziata a Catania
M5S: “E’ un flop, pronti a vie legali”

Secondo i grillini “i numeri della raccolta portata termine nel capoluogo etneo raccontano una disfatta, oscillando in un range che va dal 5,6 per cento del 2011 all’11,3 del 2014 (dati Ispra) su una produzione di rifiuti pro-capite che supera i 700kg l’ anno.

0 condivisioni

sistema di premialità per i cittadini virtuosi

Sutera, raccolta differenziata
in aumento

Nel corso dei sei mesi in cui il servizio è stato attivo, a Sutera la raccolta differenziata è stata regolarmente effettuata dal 91,3% dei cittadini, in quantità che vanno dai 30 ai 2000 kg.
Il sistema di premialità ha assegnato loro consistenti sgravi in bolletta, che erano stati previsti nel bilancio comunale.

0 condivisioni

in arrivo oltre 400 cassonetti e 16 spazzatrici

Potenziata raccolta differenziata
Orlando: “La Rap esce dal tunnel”

“Finalmente la Rap esce dal tunnel con il reperimento di strumenti necessari per garantire migliore efficienza dei servizi dopo i disastri del fallimento Amia – spiega il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando. Già sono arrivate le prime 3 spazzatrici, entro settembre ne arriveranno altre 16”.

0 condivisioni

dopo le dichiarazioni di berretta e notarbartolo

D’Avola replica ai colleghi Pd
“Appalto rifiuti scade nel 2016”

D’Avola, capogruppo del Pd al Consiglio comunale di Catania, commentando le affermazioni del deputato Berretta e del consigliere Notarbartolo sul contratto per la raccolta dei rifiuti a Catania, ha detto che “i due esponenti del mio partito sono un po’ confusi sulle date”.

0 condivisioni

la polemica a catania

Berretta e Notarbartolo alla Giunta:
’Dov’è il nuovo appalto per rifiuti?’

Il parlamentare nazionale del Partito Democratico, Giuseppe Berretta, e il consigliere comunale Niccolò Notarbartolo sollecitano nuovamente l’Amministrazione sul tema della gestione rifiuti in città.

0 condivisioni

protocollo d'intesa tra rap e comieco

Raccolta differenziata a Palermo
In arrivo altri 250 cassonetti

La Rap, la partecipata del Comune di Palermo che si occupa di igiene ambientale, e Comieco, il consorzio nazionale per il recupero e il riciclo degli imballaggi a base cellulosica, hanno sottoscritto un protocollo d'intesa per potenziare la raccolta differenziata in città. Sono in fase di consegna e di posizionamento i primi 150 cassonetti stradali e altri 100 verranno collocati nel corso del 2015.

0 condivisioni

appello per un nuovo piano rifiuti

Crocetta pensa agli inceneritori
Gli ‘antagonisti’ contro il governo

No ai termovalorizzatori ai quali la Regione sta tornando a pensare, e che riportano l’porologio indietro di anni. Los crivono in un appoello al governo le associazioni ambientaliste e antimafia, che da anni denunciano presunte illegalità perpetrate anche con il silenzio e l’avallo della Regione Siciliana. Un appello rivolto al Governatore e alla sua Giunta, “distratta in

0 condivisioni

Palazzo dei Leoni: strategie a confronto

Messina, convegno sulla differenziata
Obiettivo: ottimizzare la raccolta

La città di Messina non sembra possedere uno spiccato senso civico, almeno per quel che riguarda la raccolta differenziata dei rifiuti. Al momento solo l’8% circa dei rifiuti solidi è soggetto a tale raccolta, rispetto a una media nazionale che si aggira intorno al 42%.

0 condivisioni

dopo alcuni esposti presentati dal M5S

Flop differenziata nel Palermitano
Indaga la Corte dei Conti

La raccolta differenziata di Palermo e di un’altra dozzina di Comuni del Palermitano sotto i riflettori della magistratura contabile. La Procura della Corte dei conti ha aperto un’inchiesta sul mega-flop della raccolta differenziata dei rifiuti nel capoluogo isolano e in altri 12 Comuni limitrofi, dove i numeri dell’operazione sono nettamente al di sotto dei livelli minimi stabiliti per legge.

0 condivisioni

lo studio di rifiuti zero sicilia

Catania spazzatura da record: ogni cittadino ne produce 700 kg l’anno

Catania è la città siciliana con più alta produzione pro capite di rifiuti. E’ quanto emerge da uno studio condotto dall’Associazione Rifiuti Zero Sicilia che ha incrociato una serie di dati forniti da Ispra e quelli che sono stati comunicati dal Comune fino al 2013.

0 condivisioni

sino al 6 gennaio

Caltanissetta e Sutera ospitano i due presepi “rifiuti free” di Sicilia

Caltanissetta e Sutera si uniscono quest’anno in una celebrazione del Natale attenta all’ambiente e ad una concezione delle festività di fine anno che si discosti dall’inevitabile consumismo del mondo occidentale.

0 condivisioni

58 gli 'ecopunti' previsti

Rifiuti, raccolta differenziata
per il quartiere Borgonuovo

Tale sistema detto di prossimità perché è inteso come servizio intermedio tra il sistema stradale tradizionale e quello “porta a porta”, verrà effettuato mediante contenitori stradali dislocati in maniera da costituire una maglia di postazioni più fitta rispetto al sistema tradizionale. I 58 ecopunti previsti saranno composti da contenitori modulari che a seconda della densità abitativa raggrupperà 5 o 6 frazioni.

0 condivisioni

Nel capoluogo isolano è stato un fallimento

Palermo, “flop” della differenziata
Esposto del M5S alla Corte dei conti

Un esposto alla Corte dei Conti è stato presentato da attivisti e deputati palermitani del Movimento 5 Stelle per il “mega flop” nel capoluogo isolano della raccolta differenziata, “nettamente al di sotto dei livelli minimi stabiliti per legge”.

0 condivisioni

in discarica in un anno 25 tonnellate di rifiuti in meno

Raccolta differenziata, a Sutera
il successo del sistema uno@uno

Nel corso dei primi tre mesi del servizio, i 1500 cittadini, censiti in 460 utenze, hanno raccolto 8451 sacchetti, suddivisi in 2781 di carta, 4359 di plastica, 1341 di vetro e alluminio, per un totale di 19,351 tonnellate di rifiuti correttamente differenziati. In un anno i cittadini hanno conferito in discarica 25 tonnellate di rifiuti in meno.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui