Archivio

L'analisi del voto del segretario regionale

Europee, resa dei conti dopo il voto
Raciti: “Crocetta ne prenda atto”

Duro il segretario del Pd: “Non si può fare più finta di nulla, non mi faccio suicidare da Crocetta. Tutto è possibile anche la sfiducia”

0 condivisioni

Tre striscioni dedicati a Speziale in Germania

“Speziale libero” anche in Germania
Gli striscioni compaiono negli stadi

T-shirt dedicate a Genny ‘a carogna e a Ciro Esposito e tre striscioni dedicati a Speziale, il ragazzo condannato per la morte dell’ispettore capo della polizia di Stato, Filippo Raciti. GUARDA LE FOTO

0 condivisioni

Il segretario regionale incalza dopo le deleghe

Raciti: “Il Pd non è vincolato
a sostenere il governo Crocetta”

Parla di un “partito spaccato e mai così diviso” all’Ars il segretario regionale del Partito Democratico Fausto Raciti, e di “primo rimpasto della storia che si conclude con numeri più deboli di quelli precedenti”.

0 condivisioni

Chiesta la verifica del piano di ridimensionamento

Sanità, posti letto in Sicilia:
interrogazione Pd alla Lorenzin

Alcuni parlamentari del partito democratico hanno presentato al ministro della salute Beatrice Lorenzin un’interrogazione per chiedere la verifica del piano di ridimensionamento  della Regione Sicilia in merito ai posti letto esistenti sul territorio e alla loro revisione in corso e che questa incida sui livelli essenziali di assistenza penalizzando i cittadini siciliani.

0 condivisioni

"Abbiamo un elemento nuovo"

Legale Speziale: “Processo da riaprire”

Il processo Speziale deve essere riaperto”. Sono le parole dell’avvocato Giuseppe Lipera, legale di Antonino
Speziale, condannato a 8 anni per la morte dell’ispettore Filippo Raciti, ai microfoni di Radio Manà Sport.

0 condivisioni

le scuse dell'atleta colpito da tre anni di daspo

Maglietta pro Speziale: “Chiedo scusa alla famiglia Raciti e alla Polizia”

Si dice profondamente dispiaciuto Pietro Arcidiacono, il calciatore catanese della Nuova Cosenza che sabato scorso dopo aver segnato una rete ha esposto una maglietta con la scritta “Speziale innocente”. “Si e’ trattato di un gesto di conforto nei confronti della famiglia Speziale che non sta attraversando un buon momento. Non volevo offendere la famiglia Raciti né la Polizia”.

0 condivisioni

le scuse dell'atleta colpito da tre anni di daspo

Maglietta pro Speziale: "Chiedo scusa alla famiglia Raciti e alla Polizia"

Si dice profondamente dispiaciuto Pietro Arcidiacono, il calciatore catanese della Nuova Cosenza che sabato scorso dopo aver segnato una rete ha esposto una maglietta con la scritta “Speziale innocente”. “Si e’ trattato di un gesto di conforto nei confronti della famiglia Speziale che non sta attraversando un buon momento. Non volevo offendere la famiglia Raciti né la Polizia”.

0 condivisioni

Gli ultras condannati a 8 e 11 anni di reclusione

Speziale e Micale prima notte in carcere

Prima notte in cella per Antonino Speziale rinchiuso nel carcere di Brucoli, in provincia di Siracusa e Daniele Micale nel carcere piazza Lanza di Catania. I due ultras sono stati condannati per l’omicidio dell’ispettore Filippo Raciti, durante gli scontri fuori dallo Stadio Massimino, il 2 febbraio 2007.

0 condivisioni

Confermata la condanna in appello per Speziale

Omicidio Raciti: il 14 novembre l’udienza per il ricorso in Cassazione

E’ stata fissata per il 14 novembre dinanzi alla Cassazione l’udienza per il ricorso presentato contro la sentenza della Corte d’Assise d’Appello di Catania che, il 21 ottobre del 2011, ha confermato la condanna a 11 anni di reclusione per Daniele Micale, il giovane di 24 anni, imputato per l’omicidio dell’ispettore capo di polizia Filippo Raciti, morto durante le violenze dei tifosi dopo il derby di calcio con il Palermo il 2 febbraio 2007 allo stadio Massimino.

0 condivisioni

L'ex bandiera etnea a Blogsicilia

Catania-Chievo
I ricordi di capitan Baiocco

Davide Baiocco, questa stagione al Siracusa, rievoca quel drammatico incontro salvezza nel primo anno di serie A dell’era Pulvirenti. “Avevamo tante assenze, eravamo rimaneggiati ed io stesso giocai con la febbre addosso. Alla fine, però, vincemmo con merito realizzando di fatto una sorta d’impresa”.

0 condivisioni

Condannato in primo grado a 14 anni

Omicidio Raciti, Speziale si dichiara innocente

“Sono completamente estraneo alle accuse”: ha esordito così Antonino Speziale, uno dei due giovani accusati di avere provocato la morte dell’ispettore di polizia Filippo Raciti nel derby Catania-Palermo del 2 febbraio 2007. Il giovane ha reso dichiarazioni spontanee dinanzi alla
corte d’appello per i minorenni. “Sono innocente – ha spiegato – il sottolavello l’ho lanciato in aria e l’ho visto ricadere a terra senza che abbia colpito alcuno”.

0 condivisioni

La ragazza ha presenziato la prima udienza

Caso Raciti, figlia in aula:”Voglio giustizia”

“È difficile sopportare tutto questo. Sono venuta per chiedere giustizia per mio papà Filippo”. Lo ha detto in lacrime Fabiana, la figlia dell’ispettore Filippo Raciti

0 condivisioni

60 sigle all'ex Deposito Locomotive di via Messina Marine

Due giorni di incontri e spettacoli con i volontari di Palermo

Protagoniste sessanta associazioni di volontariato che esporranno le loro attività in sei grandi aree tematiche (Benessere, Anziani, Famiglia, Minori, Immigrati, Protezione civile).

0 condivisioni

Il commento di Marisa Grasso dopo Palermo - Catania

La vedova Raciti: “È stato un derby di pace”

“È stato un derby di pace, una risposta a quel derby di violenza. Ricordando Filippo pensavo la tua parola è ancora qui, l’insegnamento della tua vita è ancora qui”.

0 condivisioni

Quel tragico Catania – Palermo, condannato Daniele Micale

Undici anni di reclusione per omicidio preterintenzionale. Questa la pesante condanna inflitta oggi dalla prima Corte d’assise di Catania nei confronti di Daniele Micale, il ventitreenne accusato, assieme ad Antonino Speziale già condannato a 14 anni, dell’uccisione dell’ispettore capo di polizia Filippo Raciti nel corso degli scontri allo stadio del 2 febbraio del 2007 mentre era in corso il derby Catania-Palermo.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui