domenica - 18 agosto 2019

 

Archivio

nostra intervista al responsabile dell'anticorruzione

Mafia e corruzione vanno a braccetto
E in Sicilia bloccano lo sviluppo

Nostra intervista al magistrato in aspettativa responsabile dell’autorità anti corruzione Raffaele Cantone a margine della sua visita nell’isola

0 condivisioni

Il presidente dell'Anac sarà a Palazzo dei Normanni

Corruzione, Cantone incontra
la commissione antimafia dell’Ars

Martedì (1 dicembre), la commissione regionale Antimafia ospiterà il presidente dell’Autorità nazionale Anticorruzione, Raffaele Cantone.

0 condivisioni

L'appello dei costruttori a Cantore e Renzi

Siracusa-Gela appaltata senza fondi
Ance Sicilia: “Commisariare il Cas”

Attacco frontale dell’Ance Sicilia al Cas per violato la legge appaltando opere per 260 milioni per la relazzazione della Siracusa-Gela senza avere i fondi necessari.

0 condivisioni

Esposte le acriticità del sistema integrato nell'Isola

Rifiuti, l’Anci all’Anticorruzione
“E’ stato di calamità in Sicilia”

L’audizione congiunta dell’Assessore regionale dell’energia e dei servizi di pubblica utilità, Vania Contrafatto e dei rappresentanti AnciSicilia sulle criticità della gestione del sistema integrato dei rifiuti nella Regione Siciliana.

0 condivisioni

lettera del presidente dell'anac

Cantone scrive a prefetto Catania
‘Si commissari appalto Cara Mineo’

dottare la misura della “straordinaria e temporanea gestione” dell’appalto relativo alla gestione del Cara di Mineo. E’ quanto Raffaele Cantone, presidente dell’Autorita’ nazionale anticorruzione, chiede al prefetto di Catania, Maria Guia Federico, in una lettera che è stata inoltrata ieri.

0 condivisioni

la presidente della commissione antimafia

Caso appalto Cara Mineo
Bindi: “Illegittimità macroscopica”

Il presidente della Commissione parlamentare Antimafia, Rosy Bindi, oggi a Siracusa, spiega che “i lavoro dei magistrati potrebbe essere alleggerito da noi politici” e cita proprio il caso del Cara di Mineo.

0 condivisioni

il parere dell'autorità anticorruzione

‘Gara illegittima per il Cara Mineo’
Cantone manda gli atti ai pm etnei

L’Autorità Anticorruzione, ha inviato alla procure di Catania e Caltagirone la documentazione sulla gara d’appalto per il Cara di Mineo da cui emerge che, a giudizio dell’Authority, la gara è “illegittima” e lede i principi di “concorrenza” e “trasparenza”.

0 condivisioni

La diretta da Palazzo degli elefanti

Raffaele Cantone: “Corruzione non si
combatte solo con prevenzione”

A Palazzo degli Elefanti il presidente dell’autorità Anticorruzione, Raffaele Cantone, incontra gli amministratori del Distretto Sud-Est .Insieme discuteranno di “Contrasto alle illegalità e alla corruzione per lo sviluppo del Distretto Sud-Est Sicilia”.

0 condivisioni

in città per impegni istituzionali

Anticorruzione, Cantone a Catania
M5s: ‘Expo, vigili su aziende siciliane’

Il capitolo siciliano dell’ Expo finisce sul tavolo del presidente del presidente dell’Autorità nazionale Anticorruzione, Raffaele Cantone che oggi sarà a Catania per impegni istituzionali.

0 condivisioni

in municipio incontro con sindaci 'distretto sud-est'

A Catania Raffaele Cantone
presidente autorità Anticorruzione

A Catania, nella sala C3 delle Ciminiere di viale Africa, si terrà un incontro tra i club service Lions e il presidente dell’Autorità Anticorruzione, Raffaele Cantone. In Municipio, incontro con il sindaco di Catania Enzo Bianco e gli altri amministratori del Distretto Sud-Est.

0 condivisioni

c'è anche l'inchiesta penale della procura di termini

Cedimento viadotto Scorciavacche
Indaga Autorità anticorruzione

Finisce sui tavoli dell’Autorità anticorruzione nazionale la vicenda del cedimento parziale del viadotto Scorciavacche sulla strada a scorrimento veloce Palermo – Agrigento, avvenuto appena una settimana dopo l’inaugurazione. Nonostante l’impresa abbia ammesso un errore di progettazione e si sia offerta di riparare il danno a proprie spese; sebbene sia stato più volte precisato che non

0 condivisioni

a catania per ritirare un premio

Cantone presidente Anticorruzione
“E’ un cancro innestato nella società”

A Catania per ricevere un premio, intervista al neo presidente dell'Autority anticorruzione nominato dal premier Renzi, parla Raffaele Cantone: “Nel Meridione è forte l'intreccio tra criminalità e corruzione…”

0 condivisioni

il senatore Giarrusso contro la prof Nicotra

Due siciliane all’Anticorruzione
Il M5S promette battaglia

Il Movimento 5 Stelle prepara una vero e proprio “Vietnam” contro le nomine del presidente del consiglio, Matteo Renzi annunciate venerdì scorso dopo la riunione del consiglio dei ministri e che dovranno passare nelle aule del Parlamento per il voto di deputati e senatori. E’ il senatore catanese, Mario Giarrusso ad annunciarlo al Fatto Quotidiano.

0 condivisioni

è stato prefetto di palermo

Umberto Postiglione nuovo direttore Agenzia Beni confiscati alla mafia

Il Governo Renzi ha nominato, su proposta del ministro dell’Interno Angelino Alfano, al posto di Caruso, il cui mandato era già scaduto, il prefetto Umberto Postiglione, che è stato commissario straordinario della Provincia di Roma ma anche prefetto di Palermo e capo del Dipartimento per gli affari interni e territoriali.

0 condivisioni

La conferenza stampa del premier a palazzo Chigi

Renzi e la promessa della riforma della P.A.
Appalti: “Restrizioni per aziende corrotte”

Il decreto sulla Pubblica amministrazione al centro del consiglio dei ministri di oggi è entrato con 130 articoli ma nel corso della seduta si è asciugato. E di molto. Per Matteo Renzi si tratta, dopo il viaggio in Medio Oriente per una missione commerciale, di “rispettare” la scadenza di giugno che aveva annunciato come il

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.