Archivio

Il vademecum della polizia postale

Regali di Natale on line
Come fare acquisti sicuri

Dall’esperienza acquisita nella tutela dai rischi di truffe on line, la Polizia Postale e delle Comunicazioni mette a disposizione una serie di informazioni per garantire la sicurezza in rete, la tutela dei dati personali, la protezione da frodi e rischi negli acquisti: temi caldi e particolarmente sentiti da chi utilizza Internet.

0 condivisioni

i dati di coldiretti/ixè

Regali di Natale, shopping
on line per 4 italiani su 10

Mai come quest’anno – sottolinea la Coldiretti – la rete in Italia è diventata protagonista delle spese di Natale per convenienza, praticità, disponibilità ma anche per una tendenza a trascorrere piu’ tempo in casa durante le festività.

0 condivisioni

da sconton ai mercatini

Babbo Natale low cost
Consigli per gli acquisti…

Natale low cost è una delle conseguenze della crisi. Nonostante ogni giorno tanti italiani sono costretti a fare piccole e grandi rinunce, non si può resistere alla tentazione di trasformarsi in tanti babbi natale quando arriva l’atmosfera natalizia. Ed ecco che inizia la frenesia della ricerca del regalo più “azzeccato”, ma anche economico.

0 condivisioni

l'analisi di federconsumatori

Natale di consumi “sotto zero”
Scenderanno dell’11,2%

I consumi di Natale saranno “sotto zero”, ancora più bassi rispetto allo scorso anno: diminuiscono anche gli acquisti di alimentari e giocattoli, i comparti più gettonati durante le festività natalizie. Già lo scorso anno la spesa per i regali si era attestata a circa 148 euro a famiglia: quest’anno ci sarà una nuova contrazione, si stima di -11,2%, per una spesa che si fermerà a 132 euro a famiglia.

0 condivisioni

in giro per le vie di catania

Tour nel Natale della crisi

Anche quest’anno Catania, in quasi ogni suo quartiere, ha ospitato un mercatino natalizio ciò che colpisce maggiormente, oltre alla voglia di questi artigiani di creare ed esporre, è la lunga attesa di un potenziale acquirente.

0 condivisioni

Il regalo "di ripiego" meglio del "riciclo"

Regali di Natale in tempo di crisi
Cosa troveremo sotto l’albero

I siciliani mettono da parte le ristrettezze di un anno e per Natale non rinunciano ai regali. Che però devono ridimensionarsi nel prezzo. E così largo a beni di prima necessità e a prodotti a basso costo. Alimentari, cosmetici e accessori high teck e d’abbigliamento in cima alla lista.

0 condivisioni

1.000.000.000 di morti viventi

Sono più di 1.000.000.000 (un miliardo) le persone che soffrono la fame, la sete, problemi di igiene e salute di ogni tipo e gravità, che non hanno neanche la speranza, non di un futuro migliore, ma di un futuro, di vedere crescere i loro figli e nipoti, perché sono certi di morire prima che diventino adolescenti o che muoiano prima i loro bimbi.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui