mercoledì - 21 agosto 2019

 

Archivio

la lettera a governo, sindacati e anac

Gestione rifiuti, Anci Sicilia:
”Condizione da terzo mondo”

“Da troppo tempo la gestione del sistema dei rifiuti è caratterizzata da una condizione che unisce ad una complessiva inefficienza del sistema il grave disagio per i cittadini e un aggravio di costi per gli Enti locali”, ha dichiarato Leoluca Orlando, presidente di Anci Sicilia.

0 condivisioni

Le iniziative previste nei comuni in provincia di Palermo

Precari, rifiuti e turismo
Patto di Ventimiglia punta al rilancio

Fare “rete” in maniera efficace per promuovere il territorio: questi gli obiettivi del Patto di Ventimiglia che si è riunito ieri pomeriggio a Monreale.

0 condivisioni

per motivi burocratici la raccolta salta

Emergenza rifiuti
a Carini e Capaci

La società che gestisce il servizio di smaltimento, la Catanzaro Costruzioni srl, ha comunicato alle amministrazioni interessate che il servizio potrebbe subire ritardi o interruzioni per una questione strettamente burocratica collegata agli adempimenti che la legge impone sulla trasparenza.

0 condivisioni

serve una pressione crescente sulla differenziata

Fallito il sistema delle discariche
I 5 stelle per la raccolta differenziata

Dibattito promosso dal movimento 5 stelle di Palermo

0 condivisioni

la denuncia

Lo scempio di via Villa Flaminia:
“Abbandonati anche cavalli morti”

La via, divisa tra le amministrazioni di Catania e Misterbianco, essendo a confine fra i due comuni è sempre nel mirino di quanti continuano a scaricare materiali di ogni tipo.

0 condivisioni

ne verranno collocati in totale 2.000 nuovi

Palermo, arrivano 80 nuovi
cassonetti per i rifiuti

I primi 80 cassonetti l’azienda li sta posizionando a Partanna, in via Polibio, viale Cavarretta, via Castelforte, via Mattei, via Carbone, via Chirone, via Partanna Mondello, via Galatea.

0 condivisioni

dalla Iv circoscrizione del comune di palermo

Più cestini per la spazzatura
in periferia, approvata mozione

Accumuli di spazzatura e rifiuti riversi sulle strade non sono certo una novità per la città di Palermo che spesso è costretta a soccombere ai cittadini indisciplinati e ai servizi inefficienti. Ma intervenire per risolvere un problema spesso non è sufficiente, bisogna prevenirlo.

0 condivisioni

l'operazione della polizia municipale

Rifiuti smaltiti illecitamente
Sequestri e denunce a Palermo

Gli agenti durante l’intervento, hanno riscontrato una massa di rifiuti provenienti dagli scarti di lavorazioni edili, invece del misto stabilizzato, composto da inerti la cui grandezza è stabilita dalla normativa vigente e serve per consolidare il terreno.

0 condivisioni

il caso

Catania, degrado a villa Pacini
Un pezzo di storia tra i rifiuti

Un polmone verde, ma inquinato e trascurato. È il caso di villa Pacini, uno di quei luoghi che sembrerebbero dimenticati proprio in mezzo al verde spiccano lattine e bottiglie di plastica

0 condivisioni

accade a palermo

Rifiuti in strada, arriva la spazzatrice ma è ostacolata dalle auto

La Rap dopo mesi di segnalazioni ha ripulito ieri mattina mattina via G. Mulè a Palermo. La spazzatrice, però, è stata ostacolata dalla presenza delle macchine lungo i marciapiedi, zona, in cui ristagna gran parte della sporcizia.

0 condivisioni

Il piano regionale rifiuti, da presentare all'Ue, è scaduto

Rifiuti, nuova infrazione per l’Italia
M5S: “In Sicilia situazione più grave”

L'Italia ha una nuova procedura di infrazione sui piani di gestione dei rifiuti regionali da parte della Commissione europea e la Sicilia ha la situazione peggiore.

0 condivisioni

insufficienza di mezzi o responsabilità oggettive?

Palermo, crisi raccolta rifiuti
E’ la terza in poco più di 4 mesi

Nessuna assemblea di personale nell’ultimo periodo ma la raccolta dei rifiuti è andata in crisi subendo rallentamenti tre volte negli ultimi 4 mesi o poco più

0 condivisioni

ispezione del M5S

Al mercato ortofrutticolo di Partinico degrado e rifiuti

“Il disperato e grossolano tentativo di pulizia del sito alla notizia del mio arrivo – ha commentato la deputata Mannino – la dice lunga sul cronico stato di degrado, un mix di rifiuti, scarti edili, copertoni abbandonati, basole divelte ed alte erbacce ed arbusti”.

0 condivisioni

Il verbale di consegna e' stato siglato stamattina

Rifiuti, consegnati 70 mezzi alla Rap per la raccolta differenziata

Sono stati consegnati alla Rap, la societa’ che gestisce il sistema di raccolta dei rifiuti a Palermo, stamane 70 mezzi acquistati dalla Regione nell’ambito del progetto “Palermo Differenzia 2”, che e’ stato finanziato con circa 12 milioni di euro di fondi Fas.

0 condivisioni

lo denuncia stefania munafò del Pd

Appalto ai privati senza gara
Bagheria esce dal Coinres

A Bagheria l’amministrazione comunale starebbe compiendo atti illegittimi. Lo denuncia Stefania Munafò del Pd secondo la quale sarebbero già state avviate inchieste sulle scelte dell’amministrazione comunale del Palermitano

0 condivisioni

agitazione per il mancato pagamento stipendi

Si fermano gli operatori Ipi-Oikos
Disservizi raccolta rifiuti a Catania

A Catania potrebbero registrarsi disservizi nella raccolta dei rifiuti solidi urbani a causa di una protesta degli operatori Ipi-Oikos che si occupano del servizio.

0 condivisioni

“Siamo la Sicilia”: in arrivo rifiuti nucleari

L’insostenibile prezzo della Sicilia
tra rifiuti e inceneritori

La Sicilia rimane l’unica regione italiana a non avere un piano rifiuti, necessario per spendere i fondi della programmazione 2014-2020. Sulla mala gestio della raccolta e dello smaltimento, Renzi minaccia il commissariamento. Secondo il movimento “Siamo la Sicilia”, l’isola sarà sede di stoccaggio di ben 90 mila metri quadri di rifiuti nucleari.

0 condivisioni

l'iniziativa sposata anche dal parco dell'etna

Sull’Etna a raccogliere funghi e rifiuti
L’idea di RipuliAMO Catania

“Insieme ai funghi porta a casa un po’ di spazzatura” è un invito a tutti i cittadini, una nuova iniziativa per salvaguardare e valorizzare la nostra Etna e tutto il territorio circostante.

0 condivisioni

roma ha diffidato l'isola, l'attacco di legambiente

Gestione rifiuti in Sicilia:
”Crocetta ha sbagliato tutto”

Legambiente: “Un governo che oggettivamente sugli inceneritori ha cambiato idea almeno quattro volte. Ormai il riciclaggio è diventata una realtà in gran parte d’Europa e buona parte degli inceneritori sta andando in crisi per mancanza di rifiuti”.

0 condivisioni

l'area è stata ripulita dai rifiuti

Palermo, inaugurato spazio verde
in via Ruffo di Calabria

“Un’area verde con piante e fiori al posto di una discarica mi sembra un ottimo segnale dell’impegno dell’Amministrazione comunale nel sottrarre luoghi all’inciviltà di alcuni cittadini e al degrado conseguente”, ha affermato il sindaco Leoluca Orlando.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.