Sanità in Sicilia, “riforma a metà”
La Cisl chiede cambio di rotta

“La riforma è riuscita solo a metà. E la Sanità è ancora vista dai siciliani come qualcosa di lontano. Serve un netto cambio di rotta”.