Precari, salvataggio per tutti
Ok anche ai comuni in dissesto

Verso il completamento del salvataggio dei lavoratori precari anche nei comuni in dissesto e predissesto. Anche i settemila messi a rischio dalla norma nazionale potranno continuare a lavorare ancora per un anno in attesa di una stabilizzazione che tarda ad arrivare.