Archivio

Dopo le due forti scosse di giovedì notte

Terremoto nel Messinese,
crepe nelle case e fuga di turisti

Si fa la conta dei danni nel Messinese dopo le due forti scosse di terremoto di giovedì notte. In diverse case di a Gioiosa Marea si sono formate crepe molto profonde, dopo lo sciame sismico di assestamento. Danni anche nella chiesa del XVI secolo di San Cono a Naso.

0 condivisioni

Seggi aperti fino alle 15

Catania al voto:
alle 22 affluenza al 44,40 %

Alle 8 di stamani sono iniziate le operazioni di voto nelle 335 sezioni dislocate in tutta la città e oggi si potrà votare fino alle 22. I seggi riapriranno domani dalle 7 alle 15, subito dopo inizierà lo spoglio che BlogSicilia seguirà in diretta con uno speciale.

0 condivisioni

l'eccellenza agricola siciliana premiata dall'ue

Il ficodindia di San Cono diventa Dop

Dalle falde dell’Etna a Bruxelles. Il ‘ficodindia’ di San Cono, piccolo paese in provincia di Catania, chiamato anche fico di Barberia ha conquistato per l’Italia una nuova Dop, denominazione d’origine protetta che sarà tutelata contro imitazioni e falsi.

0 condivisioni

avviato l'iter a bruxelles

Ue, il ficodindia di San Cono verso
il riconoscimento del marchio Dop

“Si tratta di un passo importante e decisivo per il percorso di certificazione del ficodindia di San Cono che sarà di impulso per rilanciare l’economia del settore” dice Giovanni La Via, parlamentare europeo e relatore della riforma della Pac, dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale dell’Unione europea della domanda di registrazione del disciplinare di produzione del “frutto caratteristico dell’omonimo Comune in provincia di Catania.

0 condivisioni

in programma riunioni e vertici con le istituzioni

I sindaci del Calatino solidali con i manifestanti

Oggi pomeriggio a Caltagirone vertice con i deputati nazionali e regionali del territorio mentre giovedì a Scordia incontro con l’assessore regionale all’Agricoltura, Elio D’Antrassi. “Siamo solidali coi manifestanti a essere colpiti dalla crisi non sono soltanto agricoltori e camionisti, ma l’intera società”.

0 condivisioni

Dal 7 al 9 ottobre

Gustoso, antico e “siculo”
Il ficodindia di San Cono

“La comunità di San Cono – ha detto il sindaco Nunzio Drago – è legata alla coltivazione del ficodindia. Grazie alla pervicacia e alla costanza dei produttori abbiamo travalicato i confini nazionali e siamo ormai conosciuti anche all’estero. Adesso aspettiamo che il ficodindia sia inserito nella Pac (politiche agricole comunitarie) per beneficiare dell’aiuto dell’Unione europea che permetterà di diminuire le spese di produzione e di affrontare la concorrenza del mercato globalizzato”.

0 condivisioni

Terremoto in provincia di Caltanissetta: magnitudo 2.8 Richter

Ieri sera, alle 19 e 35, la terra ha tremato: il sisma è stato di magnitudo 2.8, avvertito dalla popolazione nelle province di Caltanissetta e Catania. Le località più vicine all’epicentro sono state Mazzarino, Butera e San Cono. La profondità della scossa è stata di 35 chilometri.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui