Termovalorizzatori e mafia
L’ex assessore Marino in Procura

L’indagine riguarda la pubblicazione nel 2002 di un bando per la costruzione di quattro impianti a Palermo (Bellolampo), Augusta, Casteltermini e Paternò. Dopo una sentenza dalla Corte di giustizia europea la Regione ha annullato l’assegnazione delle opere.