Archivio

la proposta di sicilia democratica

‘Unificare Amt e Sostare’
L’idea piace anche a Cisl Catania

“Accogliamo con interesse la proposta avanzata dal gruppo consiliare Sicilia Democratica all’amministrazione comunale di Catania per promuovere un processo di aggregazione delle società che svolgono servizi pubblici, come Sostare e Amt”. lo dice la Cisl in una nota.

0 condivisioni

l'interpellanza di sicilia democratica

‘Stop agli esterni nelle Partecipate’
Un’agenzia per la mobilità a Catania

Unificare Amt e Sostare creando così una grande azienda della mobilità catanese in grado di ottimizzare le risorse economiche e valorizzare il personale interno.

0 condivisioni

la partecipata catanese cercava un dirigente esterno

Revocato il bando per dg Sostare
Arcidiacono: “Rispettati i lavoratori”

“Valuto positivamente che l’azienda Sostare stamani abbia cancellato dal proprio sito il bando per conferire all’esterno l’incarico di direttore generale”  così il consigliere Arcidiacono commenta la revoca del bando pubblico per la ricerca di un dirigente esterno all’azienda Sostare.

0 condivisioni

la partecipava cerca un dirigente esterno

Stop al bando per il dg Sostare
Chiesta la revoca della selezione

L’assessore alle Partecipate del Comune di Catania, Giuseppe Girlando in Consiglio comunale ieri ha di fatto stoppato il concorso per un posto da direttore generale alla Sostare.

0 condivisioni

interpellanza all'amministrazione comunale

Sostare cerca direttore esterno
Arcidiacono: “Revocate il bando”

“Revocate il bando per il nuovo direttore generale esterno di Sostare”. Il vicepresidente del Consiglio comunale di Catania, Arcidiacono, si scaglia contro la decisione della partecipata che sul proprio sito web ha pubblicato un bando per la selezione del direttore generale.

0 condivisioni

nella notte l'approvazione del

Scintille in Consiglio comunale,
ma il regolamento Tares passa

Il Consiglio comunale di Catania ha approvato il regolamento per la Tares, la nuova tassa sui rifiuti urbani. La delibera è passata con i 23 voti favorevoli incassati dai banchi della maggioranza, e la contestuale uscita dall’aula dei gruppi di opposizione. Deliberato aumento di quasi 10 per cento.

0 condivisioni

Catania, seduta inaugurale a palazzo degli elefanti

Presidenza Consiglio Comunale,
anche Articolo 4 converge su Raciti

Sarà fumata bianca così Catania, per la prima volta, avrà un presidente del Consiglio comunale donna: Francesca Raciti. L’intesa fra tutte le componenti della maggioranza che sostiene il sindaco Enzo Bianco è stata raggiunta solo nella tarda mattinata di oggi con il dietrofront di Articolo 4.

0 condivisioni

raciti (pd) in pole, ma Articolo 4 non molla Arcidiacono

Presidenza del Consiglio,
a Catania è una poltrona per due

Domani, alle 17, la seduta inaugurale e l’elezione del nuovo presidente. Il Pd si concentra su Francesca Raciti, fedelissima di Enzo Bianco, che sembra in pole per lo scranno più alto dell’aula consiliare. C’è però da vincere la resistenza di Articolo 4 che non recede sulla candidatura di Sebastiano Arcidiacono.

0 condivisioni

venerdì l'insediamento a palazzo degli elefanti

Nodo presidenza del Consiglio,
tutti i rumors in vista dell’elezione

A tre giorni dalla convocazione della nuova assemblea civica di Catania si susseguono le indiscrezioni sui papabili candidati alla guida dell’aula consiliare di Palazzo degli Elefanti.

0 condivisioni

arcidiacono torna in pole per la presidenza

Consiglio comunale Catania,
‘la prima’ venerdì 2 agosto

Il presidente del Consiglio ancora in carica, Marco Consoli, ha convocato per venerdì 2 agosto alle 17 l’assemblea d’insediamento elencando i punti all’ordine del giorno. Sebastiano Arcidiacono (Articolo 4) torna in pole per la presidenza.

0 condivisioni

l'intervento

Comune Catania, Arcidiacono: “Non corro per presidenza del Consiglio”

Sebastiano Arcidiacono, eletto con Articolo 4, in una nota, sente “l’obbligo di  chiarire che non ho intenzione di proporre né ho dato la mia disponibilità ad alcuna candidatura” per la Presidenza del Consiglio. Si riapre la partita?

0 condivisioni

l'avvistamento

Metti un caffé con
Lino (Leanza) ed Enzo (Bianco)

Lino Leanza, oggi leader dell’Udc marca ‘liotru’ ed il senatore del Partito Democratico Enzo Bianco, sono stati avvistati in un bar di via Etnea. L’incontro non è passato inosservato. Avranno parlato solo di cucina?

0 condivisioni

Intervista con l’assessore ai Lavori pubblici, Sebastiano Arcidiacono

“Il palazzo di viale Africa?
Solo per il nuovo tribunale

Non c’è alcun dubbio: quell’edificio di viale Africa che ospita al piano terra una sede decentrata delle Poste ma che fu progettato e costruito, nel 1982, per ospitare tutti gli uffici postali, è destinato al nuovo Tribunale, se mai si farà,e non si può cambiarne la destinazione d’uso.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui