Archivio

l'analisi

Le Regioni degli scandali e la riforma
Il Senato diventa un salvacondotto?

Sarà un referendum a concedere o meno il via libera alla riforma costituzionale varata ieri in Senato, ma a meno di 24 ore dalla votazione che cambia radicalmente il sistema parlamentare italiano (facendo venire meno il bicameralismo perfetto) qualche dubbio si allunga.

0 condivisioni

percorso che riguarda anche la sicilia

Addio al Senato della Repubblica
Elezioni anticipate più vicine

Ecco la mappa del nuovo senato. La Sicilia eleggerà 7 senatori uno dei quali sarà un sindaco e sarà la seconda regione d’Italia per rappresentanza in Senato ma non saranno i cittadini a scegliere

0 condivisioni

e intanto quasi pronta la riapertura di siculiana

Emergenza rifiuti, il no a Crocetta
Contrarie anche Camera e Senato

Crocetta e Contrafatto di nuovo ‘stoppati’ da Roma. Wwf e Legambiente attaccano, sulla stessa linea le Commissioni Ambiente di Camera e Senato: “Commissariamento e poteri speciali inutili e dannosi”

0 condivisioni

audizione per gli operatori del settore

Aranciate senza arancia, inizia la battaglia in Commissione al Senato

“Inizia oggi davanti la Commissione Agricoltura del Senato la battaglia contro le aranciate senza arance”. Così il senatore del gruppo Grandi Autonomie e Libertà, Giuseppe Ruvolo (Forza Italia), componente della 9° Commissione di Palazzo Madama annuncia una giornata di “battaglia” “Con l’esame della legge comunitaria e le audizioni di Assobibe (associazione italiana tra gli industriali

0 condivisioni

Il deputato palermitano contro i dissidenti

M5S, la denuncia di Riccardo Nuti:
“Campanella crea nuovo movimento”

La storia dell’espulsione per non poter esprimere l’opinione critica o difforme è una bufala. Vogliono attirare le persone anti-M5s e anti-Grillo per creare un nuovo movimento. Dichiarazioni che ieri Campanella ha detto essere false e che invece poco fa ha ammesso essere vere”. Così il deputato palermitano del Movimento 5 Stelle, Riccardo Nuti.

0 condivisioni

Primo tweet del premier alle 7 del mattino

Ok Senato al Governo, ora la Camera
Renzi: “Domani vado dai cittadini”

Matteo Renzi arriva alla prova del voto alla Camera. Dopo la lunga maratona notturna e il voto di fiducia al Senato,  il governo del sindaco di Firenze si appresta a raccogliere il consenso anche a Montecitorio.

0 condivisioni

Approvato con 121 sì e 91 no

Destinazione Italia adesso è legge
L’ultima ‘scossa’ del governo Letta

Il decreto Destinazione Italia adesso è legge. Decisiva l’approvazione del Senato che ha detto sì con 121 voti a favore e 91 contrari. Obiettivo principale del provvedimento, l’ultima eredità del precedente governo Letta, è quello di rendere più facile creare un’impresa nel nostro Paese.

0 condivisioni

Lunedì l'approvazione definitiva da parte del Senato

La legge di stabilità passa alla Camera
Letta: “Serve buon padre di famiglia”

La legge di stabilita’ e’ stata approvata ieri sera alla Camera, dopo che il governo ha ottenuto la fiducia. Lunedi’ l’approvazione definitiva da parte del Senato.

0 condivisioni

respinti i nove ordini del giorno

Silvio Berlusconi non è più senatore
Il Senato vota sì alla decadenza

Silvio Berlusconi è stato dichiarato decaduto dalla carica di senatore della Repubblica.  BERLUSCONI DECADUTO, LA NOTIZIA FA IL GIRO DEL MONDO

0 condivisioni

Il Cavaliere minaccia ancora una volta la crisi di governo

Decadenza Berlusconi: voto palese
Ira Pdl, governo Letta a rischio

Via libera dopo che la senatrice di Scelta civica ha fatto da ago della bilancia: la riunione finisce 7 a 6. M5S: “Ora in aula subito, già il 5 novembre”. Letta al Cavaliere: “No alla retroattività della legge Severino? La risposta è nella fiducia accordatami il 2 ottobre.

0 condivisioni

Il presidente del Senato vuole tagliare il salario

Grasso: “Lo stipendio? 7 mila euro”
L’Ars trema: meglio il decreto Monti

Lo stipendio giusto del parlamentare è tra i 5 e i 7 mila euro“. Il presidente del Senato, Piero Grasso, entra nel dibattito, che da anni anima ormai la politica in Italia, sul “giusto” compenso dei parlamentari italiani.

0 condivisioni

Il 22° anniversario della morte del giudice calabrese

Delitto Scopelliti, il ricordo di Grasso
“Suo insegnamento eredità preziosa”

“Nel giorno del ventiduesimo anniversario della sua scomparsa, desidero rinnovare la memoria e onorare il sacrificio di Antonino Scopelliti”. Lo afferma in una nota il presidente del Senato, Pietro Grasso.

0 condivisioni

La proposta arrivata dalla Giunta Accorinti

Messina, emendamento al Dl Fare
60 giorni per evitare il dissesto

Sessanta giorni di tempo. Tanti ne sono stati concessi al comune di Messina, con un emendamento presentato al Senato al dl Fare del governo guidato da Enrico Letta, per garantire alla nuova amministrazione guidata da Renato Accorinti per scongiurare il rischio del default.

0 condivisioni

Il senatore grillino contro la decisione di Grillo

Mastrangeli fonda Minoranza 5 Stelle
“Dovranno cacciarmi fisicamente”

Il senatore Marino Mastrangeli, mentre è in corso la votazione sulla sua espulsione dal Movimento 5 Stelle, annuncia che è pronto per la resistenza dura contro il movimento di Beppe Grillo. Mastrangeli annuncia che farà resistenza rispetto alla eventuale decisione di ”cacciarlo”. “Formerò una componente che chiamerò ‘Minoranza M5S’, perchè continuerò ad avere il Movimento nel sangue”

0 condivisioni

"Bersani non ha fatto alcuna apertura"

Schifani: “A noi spetta il Colle,
voto anticipato unica soluzione”

“Spetta a noi fare una terna di nomi per il Colle”. Con queste parole, l’ex presidente del Senato e attuale capogruppo a palazzo Madama per il Pdl, Renato Schifani, dalle colonne del Corriere della Sera, spiega le strategie del centrodestra in vista dei prossimi passaggi istituzionali.

0 condivisioni

La giornata siciliana in pillole

BlogSicilia Video News,
oggi in Sicilia in 2 minuti

La giornata siciliana in 2 minuti. E’ on line l’edizione odierna (29 marzo) dello smart Tg di Blog Sicilia Tv. Il riassunto delle principali notizie siciliane è disponibile ogni sera dal lunedì al venerdì

0 condivisioni

Prima giorno di "scuola" per deputati e senatori

Il Parlamento nasce oggi
Comincia la XVII legislatura

Dopo quindici giorni dal voto, nasce oggi, ufficialmente il nuovo Parlamento. Un Parlamento molto diverso da quello precedente, per molti aspetti. Il 31% di donne, 291 per l’esattezza, il 30,8% rispetto al 20,2% della scorsa legislatura.  Più giovani: un’età media alla Camera di 45 anni e al Senato di 53. Ma, il dato più importante, tante

0 condivisioni

Eletto per alzata di mano

E’ palermitano il capogruppo 5Stelle
Vito Crimi guida i grillini del Senato

Il palermitano Vito Crimi è stato eletto capogruppo dei senatori del Movimento 5 Stelle a Palazzo Madama. Eletto per alzata di mano nel corso della convention in corso a Roma fra i deputati grillini appena eletti alla presenza da oggi di Beppe Grillo e del guru Gianroberto Casaleggio.

0 condivisioni

La maggioranza a Palazzo Madama è a quota 158

Sondaggio elettorale, al Senato centrosinistra a 157 seggi

Secondo l’ultimo sondaggio Tecnè per Sky, il centrosinistra sarebbe a quota 157 seggi, uno in meno rispetto a quel 158 che permetterebbe la vittoria a Palazzo Madama. Sicilia unica regione in bilico: 28,1 % al centrodestra, 27,6 % al centrosinistra e i 5 stelle al 21,1 %.

0 condivisioni

In bilico anche la Lombardia

Elezioni, al Senato Sicilia come l’Ohio

Tutto dipenderà dal Senato. Chi avrà la maggioranza a Palazzo Madama andrà a Palazzo Chigi. Secondo il Cise del professor D’Alimonte, per ottenere la maggioranza al Senato Bersani può permettersi di perdere solo in Sicilia o la Lombardia, ma non in entrambe le regioni.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui