Archivio

battute al vetriolo tra massmediologo e governatore

Scontro tra Klaus Davi e Crocetta
Ognuno pensi alla sua sessualità

Non nasconde una certa indignazione Klaus Davi, commentando la dichiarazione del governatore della Sicilia che, in una intervista a Vittorio Zincone per il settimanale “Sette”, in merito a un'altra intervista che Crocetta aveva rilasciato allo stesso Davi nel 2012, ha dichiarato: “Sa com'e', avendo difficolta' a parlare della propria sessualita', Davi fa domande su quella degli altri”.

0 condivisioni

un party ed un set speciale il 14 agosto

Calda estate a Taormina con Siffredi
A Ferragosto “Ci pensa Rocco”

Sarà  la serata più calda dell’estate, ma anche la più divertente e insolita. Con la complicità delle temperature “hot” e della suggestiva location – l’Ecs Meridien di Taormina – Rocco Siffredi porterà un po’ di ironia e malizia.

0 condivisioni

A cura del Dott Paolo Michele Giorgi Andrologo

Esiste l’andropausa?

Il termine scientifico più corretto per indicare l’andropausa è attualmente “SLOH” acronimo inglese che significa ” Symptomatic Late-Onset Hypogonadism” ovverosia ipogonadismo sintomatico ad insorgenza tardiva.

0 condivisioni

Da Luce del Mondo, libro-intervista a Benedetto XVI

Il Papa apre al profilattico: “Necessaria moralizzazione della sessualità”

“Vi possono essere singoli casi giustificati, ad esempio quando una prostituta utilizza un
profilattico, e questo può essere il primo passo verso una moralizzazione

0 condivisioni

Studentessa messinese vince il concorso Filmauro

È stato Aurelio De Laurentis, produttore cinematografico e titolare della Filmauro, a consegnare il premio di 50 mila euro alla studentessa messinese, Alessia Cullotta, iscritta al Liceo Scientifico “Archimede”, vincitrice del concorso ispirato al film “Genitori & Figli: agitare bene prima dell’uso” del regista Giovanni Veronesi.

0 condivisioni

Ma i tuoi lo sanno che sei etero?

Camminavo sola. Un pezzo di strada a piedi. Unità di misura tra lui e la mia casa. C’eravamo appena salutati. Un bacio. Umido e caldo. Ad occhi chiusi, con il sigillo del solito e sempre nuovo abbraccio. La giornata poteva dirsi vissuta, perché in quell’abbraccio c’era tutto l’orizzonte delle mie ore.

0 condivisioni

L'”uomo incinto”: vergognosa follia allo stato puro

Queste sono le tipiche cose che mi fanno, letteralmente, andare in bestia: che senso ha andare contro la natura creando un “mammo” che partorisce pur essendo uomo?

0 condivisioni

Gli uomini del futuro avranno il pene piccolo: colpa dell’inquinamento e dell’obesità

L’inquinamento attenta fortemente alla virilità degli uomini del futuro: a questa conclusione sono giunti gli scienziati, che hanno affermato che l’uomo del futuro avrà il pene più piccolo…

0 condivisioni

Perché gli uomini vanno con le trans?

Negli ultimi giorni, sulla scia del caso Marrazzo, assistiamo alla moltiplicazione di programmi -dibattito su un tema che potremmo sintetizzare con il ricorso alla domanda: “Perché gli uomini vanno con i trans?…”

0 condivisioni

Punto G, ci conosciamo ?

Navigando su internet mi ritrovo su la trasmissione di Morelli, sito in cui vi sono le registrazioni radio dello stesso che vanno in onda su una emittente radio a messina. Clicco e ascolto una registrazione molto interessante in cui viene fatto il processo al punto G, l’oggetto probabilmente ubicato in una zona del corpo della

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui