Petrolchimico Gela, settembre mese decisivo per il piano industriale

L’ ex ministro Gianpiero D’Alia ha commentato le recenti evoluzioni della vicenda che riguarda il Petrolchimico di Gela.”L’accordo tra Eni e sindacati per la salvaguardia dei siti industriali, in particolare quello di Gela, e le rassicurazioni che ho avuto dal viceministro De Vincenti sono due novità positive”.