mercoledì - 19 febbraio 2020

 

Archivio

la nota del gruppo di sicilia democratica

Partecipate Catania, l’affondo di Sd:
“Dall’Amministrazione solo annunci”

I ritardi nella predisposizione dei piani di sviluppo delle aziende partecipate comunali di Catania preoccupano i consiglieri di Sicilia Democratica che, in una nota attaccano duramente l’amministrazione.

0 condivisioni

Rischio stop per la timida ripresa

Imu agricola scelta scellerata e dannosa per la ripresa della Sicilia

“Una scelta scellerata che non tiene conto della situazione di svantaggio che già sopporta la Sicilia e dei danni che ne deriveranno per l’agricoltura nella Regione proprio in un momento in cui si vedevano timidi segnali di ripresa”. E’ il commento di Lino Leanza di Sicilia Democratica all’approvazione della norma sull’Imu agricola “Nonostante le nostre

0 condivisioni

Sicilia Democratica, “Fatto primo passo, proseguire su strada dialogo”

“Il protocollo d’intesa firmato ieri sera fra governo e parte del fronte sindacale è un primo passo verso una più serena e proficua discussione sulla finanziaria regionale. La politica del dialogo, finalmente intrapresa, alla lunga paga perché non si possono mettere in campo riforme che incidono su intere categorie di persone senza un accordo con

0 condivisioni

lo chiede Lino Leanza di Sicilia democratica

Troppa fretta sui centri storici
“Legge torni in Commissione”

“La Sicilia vanta Centri storici importanti e fra i più belli al mondo che necessitano di cure, recupero e valorizzazione. Per questo occorre la massima condivisione possibile. Appare necessario fermarsi a riflettere, rinviare la norma in Commissione ed iniziare un ulteriore percorso che coinvolga il mondo dei saperi, le Università, il mondo della cultura e

0 condivisioni

vicenda incredibile

Almaviva, Lino Leanza:
“Intervengano Regione e Ministero”

“Quella che si profila per i 1500 lavoratori del call center Wind gestito da Almaviva è una vera e propria guerra fra poveri. E’ inaccettabile che la Sicilia resti tagliata fuori da queste commesse se non accetta di correre in una vera e propria gara al ribasso sui diritti e sui salari e dunque sulla

0 condivisioni

scelta la guida provinciale e cittadina

Sicilia Democratica al Congresso
Eletti i segretari palermitani

Elio Sanfilippo ed Antonio Tomaselli saranno il segretario provinciale e cittadino di Sicilia Democratica a Palermo. Dovranno guidare la formazione politica di Lino Leanza e Totò Lentini lungo il percorso del primo tesseramento.

0 condivisioni

la maggioranza guarda avanti, l'opposizione boccia

Approvato l’esercizio provvisorio
Le reazioni delle forze politiche

Si concentrano sui precari gli esponenti del Pd “Una buona notizia per le oltre 22 mila persone interessate, anche perché il testo estende la proroga anche per i Comuni in dissesto e pre-dissesto. Questa norma – sottolinea in una nota il deputato regionale del Pd Mariella Maggio, vicepresidente della Commissione Lavoro – è un atto concreto a

0 condivisioni

leanza: "Continua percorso di radicamento"

Ad Alcamo nasce Sicilia Democratica
La presentazione oggi in Consiglio

E’ stato presentato, questa mattina, ad Alcamo il gruppo consiliare “Sicilia Democratica”, la formazione politica che fa riferimento al deputato regionale, Lino Lenaza (nella foto).

0 condivisioni

salvare l'incubatore d'impresa di catania

Sviluppo Italia Sicilia, Leanza:
“Liquidazione sarebbe assurda”

“La liquidazione di Sviluppo Italia Sicilia proprio ora sarebbe una scelta assurda, una sconfitta per la Sicilia che oggi più che mai ha bisogno di incubatori di impresa e di attività a sostegno dello sviluppo”. Lo dice Lino Leanza, deputato di Sicilia Democratica all’Ars.

0 condivisioni

novità a palazzo degli elefanti

Comune, Articolo 4 si fa in sette
A Catania aderisce Gelsomino

Salgono a sette i consiglieri comunali catanesi di Articolo 4, al gruppo si è infatti unito Rosario Gelsomino, presidente della commissione urbanistica che lascia il Megafono, la formazione in cui era stato eletto alle scorse amministrative.

0 condivisioni

l'assemblea costituente del movimento

Leanza battezza ‘Sicilia Democratica’
“I voti della mafia sono maledetti”

Il primo vagito è stato alcune settimane fa all’Ars con la nascita del gruppo parlamentare dopo lo strappo da Articolo 4, oggi Sicilia Democratica, nuova creatura di Lino Leanza, si presenta ufficialmente con un’assemblea costituente che si è tenuta a Giardini Naxos.

0 condivisioni

le grandi manovre a palazzo degli elefanti

Articolo 4 sceglie Nuccio Lombardo
Ma a Catania è già toto rimpasto

Dopo la fuoruscita dei leanziani che hanno dato vita a Palazzo degli Elefanti a Sicilia Democratica, nuova creatura già presentata all’Ars e alla stampa dallo stesso Lino Leanza, Articolo 4 in Consiglio comunale sarà guidato da Nuccio Lombardo, decano dell’assise etnea, scelto all’unanimità dai sei fedelissimi dell’area Sammartino-Sudano.

0 condivisioni

dopo la scissione all'ars

Articolo 4 si divide anche a Catania
Al Comune nasce Sicilia Democratica

Il primo scossone del post scissione di Articolo 4 è avvenuto a Catania, roccaforte di Leanza, Sammartino e Sudano,  con la fuoriuscita di tre consiglieri comunali e la costituzione della nuova formazione che fa riferimento proprio al politico originario di Maletto.

0 condivisioni

ancora una nuova creatura per leanza

Il Melting pot di Lino Leanza
Gruppo nuovo, progetto da verificare

Totò Lentini, Gianbattista Coltraro, Salvatore Cascio, Carmelo Currenti e Luisa Lantieri: è la nuova “armata” schierata in campo da Lino Leanza  e presentata oggi in Assemblea Regionale Siciliana,  dopo la rottura con Sammartino e la sua penultima creatura,  Articolo 4.

0 condivisioni

vi aderiscono sei ex articolo 4

All’Ars nasce Sicilia Democratica
nuova creatura di Lino Leanza

Nasce un nuovo gruppo parlamentare all’Assemblea regionale siciliana. Si chiama ‘Sicilia democratica’ e viene fondato da Lino Leanza insieme ai 5 deputati che hanno deciso di seguirlo nel suo addio ad Articolo 4.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.