domenica - 21 luglio 2019

 

Archivio

proposto tavolo tecnico al tribunale di palermo

Gestione beni confiscati, sindacati elaborano protocollo comune

Cgil, Cisl e Uil hanno spedito stamattina una copia del protocollo, stilato di comune accordo, al presidente del Tribunale di Palermo Salvatore Di Vitale e al presidente della sezione Misure di prevenzione del Tribunale Giacomo Montalbano.

0 condivisioni

la lettera a governo, sindacati e anac

Gestione rifiuti, Anci Sicilia:
”Condizione da terzo mondo”

“Da troppo tempo la gestione del sistema dei rifiuti è caratterizzata da una condizione che unisce ad una complessiva inefficienza del sistema il grave disagio per i cittadini e un aggravio di costi per gli Enti locali”, ha dichiarato Leoluca Orlando, presidente di Anci Sicilia.

0 condivisioni

la rassicurazione di orlando presidente anci sicilia

Precari, “proroga per i comuni
in dissesto impegno di Alfano”

“Il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, mi ha personalmente rassicurato sulla vicenda precari: con il decreto “Milleproroghe”, anche i comuni in dissesto e pre-dissesto, potranno richiedere ed ottenere la proroga dei lavoratori precari”. Lo dice il presidente dell’AnciSicilia.

0 condivisioni

fine settimana di proteste e volantinaggi

A rischio i servizi gratuiti
dei patronati, la Cgil si mobilita

Rischia di essere messo in discussione il principio della gratuità: dal 2016 si potrebbero pagare tariffe che vanno dai 5 euro per la stampa del Cud, ai 50 euro per il riconoscimento dello stato di handicap, ai 150 per il calcolo delle pensioni.

0 condivisioni

accordo tra sindacati e amministrazione

Comune di Trapani, via libera
a stabilizzazione 12 precari

“Il prossimo passo – spiegano i sindacati – sarà quello di avviare la rivisitazione del piano delle performance, per restituire nuovamente a tutti i lavoratori la piena dignità professionale, molto spesso mortificata da amministrazioni poco attente alla meritocrazia”.

0 condivisioni

incontro al ministero attività produttive

Caso Myrmex, c’è uno spiraglio:
soluzione università-azienda

Si intravede uno spiraglio nella vertenza Myrmex: l’assessore regionale alle Attività produttive Mariella Lo Bello ha proposto una soluzione pubblico-privato con l’Università di Catania e l’azienda, che potrebbe mantenere in vita il laboratorio, l’attività di ricerca e e i posti di lavoro esistenti.

0 condivisioni

l'incontro con le segreterie provinciali

Caso Tecnis, Bianco con sindacati
“Serve nomina di un commissario”

Il sindaco di Catania Enzo Bianco ha incontrato in municipio i rappresentanti delle organizzazioni sindacali per discutere della vicenda della Tecnis: “Riteniamo che sia importante l’immediata nomina di un commissario che abbia anche capacità manageriali e che sia messo nelle condizioni di lavorare adeguatamente”.

0 condivisioni

l'azienda replica: "rispettata la legge"

Troppi ritardi nelle stabilizzazioni
La Fials contro l’Asp di Palermo

“L’Amministrazione – dice la Fials -riesce a far partire solamente 3 corsi di riqualificazione per 60 posti dedicati al personale strutturato, escludendo da tale partecipazione il personale contrattista”, l’azienda replica: “accuse infondate, rispettata la legge”

0 condivisioni

sindacati sul piede di guerra

Amat, prosegue stato di agitazione
Si rischia lo sciopero

I sindacati: “Come previsto dalla normativa, trascorsi inutilmente cinque giorni, procederemo senza indugio alla proclamazione di una prima azione di sciopero. Stiamo già organizzando una grande manifestazione davanti a Palazzo delle Aquile”

0 condivisioni

chiedono il passaggio in house alla regione

Vertenza Cerisdi, appello
dei sindacati al governo regionale

“Il CERISDI unico Istituto per l’Alta Formazione e la Ricerca per la PA – afferma Mimma Calabrò Segretario Generale Fisascat Cisl Palermo Trapani – a causa della pesante crisi di bilancio attuale, non è più in grado di garantire il futuro dei 29 dipendenti”.

0 condivisioni

l'appello dei sindacati

“Messina provincia rassegnata, basta con la politica degli interessi”

La sofferenza del mondo del lavoro siciliano, una disoccupazione che secondo gli ultimi dati ha raggiunto il doppio della media. Un territorio, quello messinese, che soffre più di tutti la crisi che si registra ormai dal 2008.

0 condivisioni

la denuncia dei sindacati

Ex Fiat Termini, Blutec non mantiene l’impegno su cig

I sindacati: “Blutec aveva garantito l’anticipo delle somme per la cig già ad ottobre in modo da non far attendere ai lavoratori i tempi burocratici per ottenere l’unico sostegno mensile, abbiamo appreso che questo impegno non verrà mantenuto dall’azienda”.

0 condivisioni

nel pomeriggio

Anche a Catania ‘unione fa la scuola’
La protesta in piazza Teatro Massimo

L’unione fa la scuola: questo lo slogan che i sindacati del mondo della scuola Cgil, Cisl, Uil, Snals hanno scelto per la manifestazione che porterà in strada oggi pomeriggio migliaia di lavoratori. A Catania l’appuntamento è  in piazza Teatro Massimo,dalle ore 16 alle 20.

0 condivisioni

a Catania

Appello a Renzi per il futuro di StM:
“E’ un’opportunità, si colga la sfida”

I lavoratori della St Microelectronics di Catania, già da qualche giorno in cassa integrazione, terranno un presidio di protesta di fronte la sede dell’azienda.

0 condivisioni

oggi manifestazione in via etnea

Acciaierie, StM e crisi dell’editoria
Catania e la ripresa che non c’è

Nonostante i segnali di ripresa che sembrano arrivare dal resto del Paese, la Sicilia e in particolare Catania – la più produttiva fra le province dell’Isola – appaiano lontane anni luce dall’Italia raccontata dalla politica.

0 condivisioni

16 dipendenti verso il licenziamento

‘Niet’ di Antenna Sicilia a sindacati
Rifiutata cessione ai lavoratori

Si profila un futuro incerto per i 16 lavoratori di Antenna Sicilia che oggi hanno incassato il no dell’azienda sulla proposta di working by out avanzata dai sindacati, dalle istituzioni e dagli stessi dipendenti.

0 condivisioni

il piano del sindacato per risollevare la Sicilia

Cisl, Furlan a Palermo: “Governo
in colpevole ritardo sul Sud”

Alla conferenza regionale programmatica e organizzativa che la Cisl Sicilia celebra oggi a Palermo è arrivata anche la leader nazionale del sindacato, Annamaria Furlan, che non usa mezzi termini nell’esaminare i nodi problematici della nostra Regione.

0 condivisioni

la denuncia dei sindacati

Consorzi di bonifica, urge riordino:
a farne le spese i lavoratori

I sindacati: “A malfunzionamento e a sprechi si aggiungono i danni per i lavoratori che non prendono stipendio da mesi e che rischiano di diventare i capri espiatori di qualcosa che non hanno creato loro”.

0 condivisioni

incontro con i sindacati alla prefettura di palermo

Ksm, 90 vigilantes a rischio
licenziamento: sciopera il personale

“Lo sciopero è stato proclamato – afferma Mimma Calabrò Segretario Generale Fisascat Cisl Regionale Sicilia – a seguito della mancata risoluzione di criticità aziendali più volte denunciate, tra cui il ritardo del pagamento delle retribuzioni”.

0 condivisioni

l'azienda è in amministrazione giudiziaria

A Bagheria il sit-in di solidarietà
per i dipendenti di Gelato In

Tra i motivi della protesta la mancata erogazione degli stipendi di luglio, agosto, settembre, della quattordicesima, e del saldo del mese di marzo. Motivo? Gli incassi insufficienti, anche se i fornitori vengono regolarmente pagati.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.