mercoledì - 01 aprile 2020

 

Archivio

Il caso del dipendente del settore anagrafe

candidati sindaco

Palermo, comunale gioca al solitario
67 procedimenti disciplinari nel 2015

Sono 67 i procedimenti disciplinari avviati dall’inizio dell’anno nei confronti di dipendenti del Comune di Palermo dai settori Risorse umane e dal Collegio di disciplina.

0 condivisioni

la società palermitana sciopera il 16 novembre

Bufera sulla Sispi: “Non siamo
una macchina mangiasoldi”

Le Rsu dell’azienda: “La critica a carico della SISPI è rivolta esclusivamente a come la direzione aziendale gestisce questa azienda e ci pare evidente che in tale frangente non sono i dipendenti ad essere sotto costante osservazione ma bensì gli amministratori dell’azienda”.

0 condivisioni

Il progetto "burocrazia zero"

Trasparenza amministrativa, il Suap di Palermo diventa telematico

I palermitani diranno addio alle interminabili code allo Sportello unico per le Attività produttive che diventa telematico. Dal 16 ottobre infatti, tutte le istanze e richieste – circa 15mila l’anno – relative alle attività economiche e produttive della città dovranno essere inoltrate all’amministrazione comunale tramite il web. Anche se attraverso lo schermo di un pc, i cittadini potranno entrare in contatto direttamente con lo Sportello.

0 condivisioni

Il Comune passa la palla all?'nps

Social card, concluse le procedure
Ok a 5200 famiglie di Palermo

I funzionari dell’assessorato alle Politiche sociali del Comune di Palermo, coadiuvati dai tecnici della Sispi hanno inviato oggi all’Inps nazionale i dati relativi alle richieste della “Social Card”. Complessivamente sono stati inviati i dati di circa 5200 nuclei familiari. Sono state infatti soltanto 48 le domande escluse per mancanza dei requisiti. Spetterà adesso alla stessa Inps

0 condivisioni

il grillino Ciaccio si rivolge alla Corte dei Conti

Palermo, bufera sulla notifiche
delle multe tra denunce ed esposti

Bufera sulle notifiche delle multe. Tanto che dopo lettere di chiarimento e richieste di incontri da parte dei sindacati, l’amministrazione comunale in autotutela ha sospeso l’affidamento del servizio alla Sispi.

0 condivisioni

Nuova organizzazione anche per l'area bilancio

Palermo. Rivoluzione organizzativa al Comune, la burocrazia trema

Il Comune di Palermo cambia volto ed organizzazione amministrativa. Al termine di una giunta domenicale durata 8 ore il sindaco annuncia la rivoluzione delle competenze e dei servizi

0 condivisioni

Le pratiche risalgono al 1985, 1994 e al 2003

Condono edilizio, al via esame
di oltre 54 mila richieste a Palermo

Il settore edilizia privata del Comune di Palermo ha predisposto un piano di avvio del riordino e dell’esame delle pratiche. Si mette in moto la macchina per la verifica delle oltre 54.000 pratiche non esaminate negli anni scorsi, relative ai condoni del 1985, del 1994 e del 2003.

0 condivisioni

intanto arriva la proroga al 30 giugno

Addio a Serit: torna al Comune la riscossione dei tributi

Col ritorno dell’imposta sulla casa, la mal digerita IMU, da quest’anno debutta anche una nuova tassa. Si chiama TRES, e la sigla è l’acronimo di tributo comunale sui rifiuti e sui servizi.

0 condivisioni

Sul portale i cittadini potranno segnalare i disservizi

È online il nuovo sito
del Comune di Palermo

È on line da qualche ora il nuovo sito istituzionale del Comune di Palermo, collegato al nuovo portale dei servizi online. Il sito è realizzato dal personale comunale dell’unità di progetto della reingegnerizzazione del sito e dell’Azienda partecipata Sispi col contributo di alcuni tecnici esperti che hanno supportato il lavoro a titolo gratuito.

0 condivisioni

Si profilano altre 'stabilizzazioni' per chiamata diretta?

Allegria, il Comune
di Palermo ‘minaccia’ nuove assunzioni

L’inghippo starebbe in una delibera approvata alla quasi unanimità dal consiglio comunale (contro solo Sel e Antonella Monastra di Un’altra storia). La Sispi sostituirà le Poste italiane nella notifica delle contravvenzioni. In cambio si ‘sciropperà’ i 6 milioni all’anno stanziati per il servizio. E poi…

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.