domenica - 21 gennaio 2018

 

Archivio

l'attività della squadra mobile iblea

Ragusa, 150 ‘scafisti’ arrestati
e 16414 i migranti sbarcati

A fare il bilancio è stata la Polizia di Ragusa che nel 2015 ha arrestato 150 scafisti. Sono 16414 i migranti sbarcati nel 2015, rispetto ai 27724 del 2014, mentre 131 gli sbarchi nel 2014 e 62 nel 2015.

0 condivisioni

è accusato di essere un corriere

Nel 2011 sfugge a blitz antidroga:
catturato dalla polizia a Buonfornello

Era ricercato dal 2011 quando sfuggì all’operazione antidroga della polizia “Rewind”. Ieri Azouz Belhaoues, algerino di 43 anni, è stato bloccato dagli agenti della squadra mobile di Ragusa, grazie alla collaborazione della polizia Stradale di Buonfornello.

0 condivisioni

Le indagini della polizia

Passaggi in auto e gelati per abusare di minori: choc a Pozzallo

Si sarebbe presentato alla vittima come un amico dei genitori, ma poi ne avrebbe abusato sessualmente. E’ una brutta storia quella scoperta dalla polizia  che ha eseguito un provvedimento di misura cautelare nei confronti di un 53enne originario di Pozzallo accusato di violenza sessuale aggravata nei confronti di minori.

0 condivisioni

udienza preliminare rinviata a domani

Loris, si cerca ancora lo zainetto
Legale madre: ‘Scelte penali valutate’

E’ stata rinviata a domani l’udienza preliminare davanti al Gup Andrea Reale per la  richiesta di rinvio a giudizio di Veronica Panarello, la donna accusata di avere ucciso il figlio Loris, di 8 anni.

0 condivisioni

a ragusa

Erano stati espulsi dall’Italia
Dopo sbarco finiscono in carcere

Erano stati espulsi dall’Italia, ma sono sbarcati nuovamente così per loro si sono aperte le porte del carcere. La squadra mobile di Ragusa ha arrestato due marocchini, arrivati a Pozzallo sabato scorso assieme ad altri 298 migranti, che erano già stati espulsi con rimpatrio coatto.

0 condivisioni

in officina attrezzi per modificare pistole giocattolo

Vittoria, ancora armi nelle campagne
La polizia sequestra mini arsenale

Ancora un sequestro di armi a Vittoria dove in casa di un incensurato di 61 anni la polizia ha scoperto una carabina illegalmente detenuta, 2 pistole a salve con canna piombata cal. 8 ed una doppietta cal. 12 con mirino di precisione.

0 condivisioni

dopo la segnalazione dei fedeli

Case hot a Ragusa: chiusa la decima
Era a pochi passi da una parrocchia

Come nel caso del b&b a luci rosse, segnalato da un gruppo di parrocchiani infastiditi da rumori e via vai di avventori, anche in questa circostanza i poliziotti sono intervenuti dopo le lamentele dei fedeli di un’altra chiesa che avevano avuto notizia del blitz della scorsa settimana.

0 condivisioni

denunciato un uomo per favoreggiamento

Amor profano vicino la chiesa
Scoperta un’altra casa hot a Ragusa

Sono stati proprio i parrocchiani, infastiditi dal via vai e dalla grida (non certo mistiche) a chiedere l’intervento della polizia che ha fatto irruzione nella struttura sorprendendo due lucciole straniere, una delle quali è stata espulsa.

0 condivisioni

polizia sequestra 150mila euro di parcelle

Ragusa, scoperta truffa a talassemici
Nei guai due avvocati di Palermo

La polizia di Stato sequestra oltre 150.000 euro di parcelle ad un avvocato di Palermo e ad un sedicente avvocato suo collaboratore. Sono accusati di aver truffato dei malati ragusani affetti da diverse patologie derivanti da trasfusioni del sangue.

 

0 condivisioni

grazie alla segnalazione di una residente

Ancora una casa hot a Ragusa
Cliente innamorato: ‘non la cacciate’

Salgano a quindici le case a luci rosse chiuse dalla polizia nel centro storico di Ragusa. Ieri l’ultimo blitz degli agenti della squadra mobile che sono intervenuti in via G.B. Odierna dopo la segnalazione di una residente della zona.

0 condivisioni

sequestrati circa 100 grammi di dorga

Fratelli hashish fermati a Vittoria
Un arresto e una denuncia

Gestivano lo spaccio di hashish in famiglia. Due fratelli di Vittoria sono finiti nel mirino della squadra mobile di Ragusa che, al termine di una operazione, ne ha arrestato uno e denunciando il secondo.

0 condivisioni

è stata una bravata

Ragazzine spariscono per giorni:
ritrovate a Chiaramonte Gulfi

Sono state ritrovate a Chiaramonte Gulfi due ragazzine minorenni di Ragusa, che lo scorso 7 ottobre avevano fatto perdere le proprie tracce. A segnalare la scomparsa erano stati i genitori di una delle due che si sono presentati in questura a Ragusa.

0 condivisioni

a pozzallo polizia ferma nove egiziani, due minori

Fermato equipaggio di scafisti
‘Minacciavano migranti con le armi’

Si tratta di nove egiziani, fra cui due ragazzi minorenni, accusati di essere i compenti dell’equipaggio del barcone soccorso a largo del Canale di Sicilia dalla nave francese Cdt Bouan ed approdato poi a Pozzallo.

0 condivisioni

entrambi sono di origini catanesi

Pusher in manette a Marina Ragusa
Spacciavano nei luoghi della movida

Due giovani di 24 e 19 anni, entrambi di origini catanesi, sono stati arrestati dagli agenti della squadra mobile iblea perché accusati di spaccio di droga nei luoghi della movida di Marina di Ragusa.

0 condivisioni

in azione la squadra mobile

Svaligiano ville nel Ragusano:
preso ladro, è caccia al complice

Gli agenti della squadra mobile di Ragusa hanno arrestato un pregiudicato mentre stava facendo razzie in una villa nelle campagne tra Ragusa e Marina di Ragusa. Caccia ad un complice che è riuscito a fuggire.

0 condivisioni

la polizia ferma un operaio tunisino

Orrore fra le serre di Vittoria:
abusi su una bracciante romena

Una brutta storia di caporalato e violenze fra le serre di Vittoria con protagonista una bracciante agricola romena, vittima di violenze sessuali e atti persecutori.

0 condivisioni

a pozzallo fermato anche presunto scafista

Già espulso dall’Italia per vari reati
torna con barcone migranti: preso

C’era anche un egiziano con precedenti penali in Italia fra i migranti sbarcati nei giorni scorsi a Pozzallo. Si tratta di un uomo di 34 anni, sorpreso dalla polizia di Ragusa attraverso i riscontri della banca dati che contiene tutte le impronte digitali degli extracomunitari. Individuato anche un presunto scafista.

0 condivisioni

scoperto dalla polizia è stato denunciato

‘So chi ha ucciso il piccolo Loris’
Mitomane voleva incontrare il papà

E’ una storia strampalata ed incredibile quella che ha per protagonista un 55enne di Pachino denunciato per calunnia, interruzione di pubblico servizio, falso materiale, sostituzione di persona ed usurpazione di titoli.

0 condivisioni

in azione la squadra mobile di ragusa

Noleggiate all’estero e poi rivendute:
‘giro’ di auto sospette a Pozzallo

Auto noleggiate all’estero e poi vendute a Malta dopo averne denunciato il furto. E’ quanto scoperto dalla squadra mobile di Ragusa che da tempo tiene sotto controllo il porto di Pozzallo dal quale si lascia la Sicilia alla volta dell’Isola dei Cavalieri.

0 condivisioni

operazione della squadra mobile di ragusa

Hashish sull’asse Catania-Ragusa
Preso incensurato con 15 panetti

Quindici panetti di hashish nascosti sotto il cruscotto dell’auto. Viaggiava con questo carico, che avrebbe potuto fruttare anche fino a 15mila euro, un insospettabile agricoltore fermato ieri dalla squadra mobile di Ragusa in una delle strade secondarie che collegano il capoluogo ibleo a Catania.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.