Archivio

L'intervista

FI, Miccichè in corsa per le europee
da capolista: “Decide il partito”

Alla tornata delle elezioni europee mancano da oggi due mesi quasi esatti. Eppure sulle candidature l’incertezza è ancora la parola all’ordine del giorno. Non per Gianfranco Miccichè, già animatore di Forza Italia in Sicilia nel periodo d’oro del 61 a 0 e poi fondatore di Forza del Sud prima e Grande Sud, dopo, in un

0 condivisioni

Il capogruppo Pdl aderisce a Nuovo centrodestra

Fra alfaniani e berlusconiani
la conta per i gruppi all’Ars

La scissione del Pdl e la nascita del Nuovo centrodestra, il gruppo parlamentare che fa riferimento all’ex segretario nazionale del Pdl e vicepremier del governo Letta, Angelino Alfano, scuote anche il parlamento siciliano. Il capogruppo Vincenzo D’Asero ufficializza la sua fedeltà al deputato agrigentino aprendo la strada alla creazione del gruppo parlamentare anche all’Ars. Una

0 condivisioni

La deputata nazionale del Pdl

Prestigiacomo attacca la Stancheris
“Nessuno può affossare l’Inda”

“Nessuno si può permettere di affossare l’Inda”. Lo dice il deputato nazionale del Pdl Stefania Prestigiacomo, dopo le recenti affermazioni dell’assessore regionale Michela Stancheris.

0 condivisioni

Lettera postata sul profilo facebook

Agcom, Nicita replica ai 5 stelle:
“Scelto per il mio curriculum”

Dopo l’attacco del Movimento 5 Stelle della Camera, che lo accusavano di essere stato scelto come commissario solo per il rapporto di parentela con l’ex ministro dell’Ambiente, la deputata del Pdl, Stefania Prestigiacomo, il neo commissario dell’Agicom ha deciso di replicare ai grillini direttamente dalla sua pagina Facebook.

0 condivisioni

La nota dei grillini alla camera

Agcom, Antonio Nicita neo commissario
M5S: “E’ il cugino della Prestigiacomo”

Antonio Nicita, docente di Politica economica all’Università La Sapienza di Roma, è stato eletto dall’aula della Camera commissario dell’Agcom, l’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, al posto di Maurizio Décina, che si è dimesso a settembre. E’ stato eletto dalla Camera con 297 voti.

0 condivisioni

Dopo il caso Castiglione un ginepraio di polemiche

Pdl spaccato in “faide personali”
Micciché vuole Forza Italia 2.0

“La storia del Pdl siciliano è sotto gli occhi di tutti, scissioni, faide personali con il solo risultato di aver consegnato la guida della Regione a Crocetta“. L’ex ministro dell’Ambiente del governo Berlusconi, la siracusana Stefania Prestigiacomo, intervistata dal quotidiano Il Mattino, suona il campanello d’allarme per il partito del Cavaliere in Sicilia. Dopo il

0 condivisioni

L'esponente siracusano del Popolo delle Libertà

Pdl Sicilia, Stefania Prestigiacomo:
“Serve unità, ma segnali inquietanti”

“Questo è il momento dell’unità. In una situazione di durissimo attacco al nostro Presidente Berlusconi risulta del tutto da irresponsabili ipotizzare scissioni o tantomeno divisioni al Senato. Non vanno pertanto sottovalutati gli inquietanti e ormai palesi segnali che partono dalla Sicilia per i quali mi aspetto una presa di posizione e di distanza da parte

0 condivisioni

Il deputato regionale: "Falsità, sosterranno Garozzo"

Siracusa, Pdl lascia libertà di voto
“Vinciullo non ha voluto l’accordo”

E’ sempre più guerra nel Pdl di Siracusa. Riccardo Cavallaro, componente del coordinamento provinciale, attacca Vinciullo: “Ha posto il veto sull’apparentamento con Reale”. “Falsità, noi disponibili. Hanno già l’accordo con Garozzo” – la replica del deputato regionale.

0 condivisioni

Nel centrodestra Stefania Prestigiacomo analizza il voto

Siracusa verso il ballottaggio
Santi Pane e La Torre con Garozzo

Il candidato sindaco del centrosinistra Giancarlo Garozzo incassa il sostegno di Pucci La Torre, candidato sindaco con il movimento Siracusa Volta Pagina, e di Santi Pane, di Pronti al Cambiamento. Entrambi chiederanno ai propri elettori di votare per l’esponente renziano del Pd.

0 condivisioni

I dirigenti regionali contro i vertici dlocali

Pdl, Forestiere e Bongiovanni:
“Un errore l’esplusione di Vinciullo”

Nel Pdl tiene banco l’espulsione del deputato regionale Vincenzo Vinciullo. I dirigenti regionali Puccio Forestiere e Sebastiano Bongiovanni, in un documento, attaccano i vertici locali del partito di Berlusconi.

0 condivisioni

La replica dell'ex ministro dell'Ambiente

Prestigiacomo su Vinciullo:
“E’ andato contro il Pdl”

Stefania Prestigiacomo, ex ministro dell’Ambiente, replica al deputato regionale del Pdl Vincenzo Vinciullo che è stato espulso dal partito di Berlusconi e che ieri, durante la conferenza stampa all’Ars, aveva attaccato duramente i vertici locali del Pdl.

0 condivisioni

Siracusa. E' faida interna al Pdl

Vinciullo sull’espulsione dal Pdl
“Vogliono far fuori gli ex An”

Il deputato regionale del Pdl Vincenzo Vinciullo, nella sala stampa dell’Ars, ha convocato i giornalisti per commentare la sua espulsione dal partito. “Esplusione illegittima. E’ in atto il tentativo di far fuori dgli ex An a favore della componente di Forza Italia”.

0 condivisioni

Il deputato regionale chiede 10 milioni di euro di danni

Siracusa, Vinciullo all’attacco:
“Presenterò denuncia in Procura”

Il deputato regionale del Pdl afferma di non avere mai ricevuto la notifica del provvedimento con cui il coordinamento nazionale che ieri ha comunicato l’espulsione del parlamentare perché ha deciso di non sostenere il candidato a sindaco di Siracusa, Edy Bandiera, ma Ezechia Paolo Reale, candidato con cinque liste civiche.

0 condivisioni

Il coordinatore Misuraca contro il deputato

Siracusa, ancora guerra nel Pdl
Vinciullo a rischio espulsione

Il coordinatore regionale del Popolo delle Libertà, Dore Misuraca, lancia l’ultimatum a Enzo Vinciullo. Dopo l’incontro fra il coordinatore regionale e il deputato regionale, è stato chiesto a Vinciullo di fare un passo indietro per sostenere Bandiera.

0 condivisioni

Verso le amministrative del 9 e 10 giugno

Siracusa, Briante non si ritira
Lo Giudice e Garozzo verso l’accordo

Gianni Briante, candidato sindaco di “Siracusa risvegliti”, non si ritira. Rispedita al mittente la proposta di sostenere il candidato sindaco del centrodestra Edy Bandiera. Dopo le polemiche post primarie, nel Pd, continua il riavvicinamento fra i “renziani” e i “bersaniani”. Dopo l’apertura di Bruno Marziano, deputato regionale del Pd, arriva il sostegno del deputato nazionale Pippo Zappulla.

0 condivisioni

Il deputato regionale contro l'ex ministro

Siracusa al voto, Pdl spaccato
Guerra fra Vinciullo e Prestigiacomo

Tensione nel Pdl in vista delle amministrative a Siracusa. Il deputato regionale Enzo Vinciullo contro la scelta di sostenere Edy Bandiera,”fatta solo da una parte del partito senza la decisione della direzione provinciale”. Prestigiacomo: “Si prendano provvedimenti contro Vinciullo”. La replica: “Il partito non ha bisogno di maestrine”.

0 condivisioni

L'intervista: "Disponibili ad un buon governo"

Prestigiacomo: “Bersani sbaglia.
Aprire a Grillo è un suicidio”

Domattina il segretario nazionale del Pdl, Angelino Alfano incontrerà a Palermo gli eletti del suo partito. Non uno squadrone come ai tempi felici del Popolo delle libertà ma il risultato del partito di Berlusconi è andato ben oltre le aspettative non solo in Sicilia determinando la condizione di ingovernabilità di cui si parla in questi giorni. Fra gli eletti c’è anche l’ex ministro per l’Ambiente, Stefania Prestigiacomo che BlogSicilia ha intervistato.

0 condivisioni

L'ex ministro replica alle parole del leader Pd

Prestigiacomo: “Bersani si vergogni, ha offeso le donne del Pdl”

Stefania Prestigiacomo attacca Bersani dopo che oggi a Catania il leader del Pd ha detto: “A Berlusconi invece dovrei dire ‘quante bambole porti”, riferendosi alla donne del Pdl candidate al Parlamento. “Dovrebbe vergognarsi di offendere le donne del Pdl”, ha replicato l’ex ministro.

0 condivisioni

si susseguono i rumors sulla composione delle liste

Liste Pdl in Sicilia,
‘a da passà a nuttata’

Le indiscrezioni continuano a susseguirsi e ciò che sembrava definito solo poche ore fa rischia di essere resettato, così sarà il vertice con Silvio Berlusconi a fare chiarezza sulle liste siciliane del Pdl.

0 condivisioni

Capolista Stefania Prestigiacomo

Pdl, oggi il completamento delle liste
Martino terzo dopo Castiglione

Antonio Martino terzo nella lista che il Pdl presenterà alla Camera Sicilia orientale. Ormai è più che un’indiscrezione. Seguirà in lista Stefania Prestigiacomo, prima e Giuseppe Castiglione. A seguire Catanoso, Minardo e Vincenzo Garofalo.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui