Archivio

un arresto della finanza a zia lisa

Catania, passeggero sul taxi
con la cocaina nella salsiccia

Oltre un chilo di cocaina nascosta tra salsicce e nduja calabrese. E’ quanto scoperto in un taxi nel quartiere catanese Zia Lisa da una pattuglia della guardia di finanza.

0 condivisioni

Respinto il ricorso dal tribunale amministrativo

La guerra tra taxi e motoape
Dal Tar batosta per i tassisti

Al Tar la guerra tra taxi e motocarrozzette vede soccombere i primi. I giudici della Terza sezione, presieduta da Nicolò Monteleone (Giovanni Tulumello, consigliere e Giuseppe La Greca, estensore) hanno respinto il ricorso presentato da Francesco Calista, Giuseppe Calafiore, Pietro Chifari, Gaetano Calista, Francesco Cangelosi, Davide Federico, portavoce di 320 lavoratori autonomi titolari di licenza taxi rilasciata dal Comune di Palermo.

0 condivisioni

i tassisti pronti a chiudere per protesta

Palermo, guerra aperta fra apecalesse e radio taxi

No alle licenze turistiche per la Ape calesse a Palermo. Anche se sono solo 15 i tassisti della città non sono disposti a dividere con loro i turisti e per protesta contro la decisione del comune di Palermo  le due cooperative Radio Trinacria e Radio Palermo, che associano 320 tassisti, si preparano a sospendere il

0 condivisioni

Il capogruppo del Pds-Mpa a Sala delle Lapidi.

Taxi, Figuccia: “Con il Put
vanno liberalizzate le licenze”

L’obiettivo, secondo Figuccia, è “creare nuovi posti di lavoro, abbattere notevolmente l’inquinamento e combattere la potente lobby dei tassisti, una sorta di casta che tiene in mano il trasporto pubblico”.

0 condivisioni

Il primo cittadino incontra i tassisti

Ape-taxi, il sindaco Orlando
“Senza regolamento sono abusivi”

“Metterli a norma – ha sottolineato il sindaco – è conveniente per tutti anche per la messa in sicurezza dei veicoli usati e per gli utenti”.

0 condivisioni

E' stato trasferito nel carcere di Ragusa

E’ ai domiciliari ma viene sorpreso
in un taxi diretto all’aeroporto

Era ai domiciliari ma si faceva accompagnare in taxi all’aeroporto di Catania. Fabio Macrì, 34 anni, di Modica, è stato fermato dagli agenti della Polstrada di Ragusa, in contrada Castiglione, a bordo di un taxi.

0 condivisioni

Palermo, dopo la protesta dei tassisti

Confartigianato “difende” le ape-taxi
Reina: “Offrono un servizio diverso”

“Il regolamento annunciato dall'assessore Di Marco diventa di urgente attuazione”. Nei prossimi giorni verrà chiesto un incontro ai capigruppo in Consiglio.

0 condivisioni

Parla i capogruppo del Pds-Mpa a Sala delle Lapidi

Taxi, Figuccia: “L’unica soluzione
è la liberalizzazione del settore”

Stop alle corporazioni e maggiore concorrenza, “solo così l’utilizzo dei taxi può diventare alla porta di tutti”. “Liberalizzando il settore si eliminerebbe l’abusivismo”.

0 condivisioni

Intensificati i controlli a Palermo

Controlli sugli Ape taxi
Scatta il primo sequestro

Solo due giorni fa la polizia municipale aveva annunciato l’intensificazione dei controlli sull’uso abusivo degli Ape Calesse per attività di trasporto dei turisti. Oggi il primo sequestro e possibile confisca del mezzo.

0 condivisioni

Sarà disponibile già dalla prossima settimana

Ape taxi turistici, il Comune predispone un regolamento

Vertenza Apecalesse turistici. si va verso una soluzione condivisa. dalla prossima settimana regolamentazione sperimentale. Ne saranno autorizzati solo 15

0 condivisioni

All'assessorato alle Attività produttive di Palermo

Rissa tra tassisti davanti all’assessore,
il Comune revoca i permessi sindacali

Una vera e propria rissa ha visto come protagonisti alcuni tassisti che erano riuniti all’interno dell’ufficio dell’assessore alle Attività produttive del Comune di Palermo, Marco Di Marco, per discutere di alcune problematiche della categoria.

0 condivisioni

la richiesta di cooperative e sindacati dei tassisti

Palermo, sei nuove aree di sosta
per i taxi

“È un provvedimento indispensabile”, afferma l’assessore alle Attività produttive Marco Di Marco, “non solo per alleggerire i parcheggi già esistenti, ma anche per distribuire i taxi sul territorio in maniera piú razionale e agevolare negli spostamenti sia i turisti, che i cittadini”

0 condivisioni

lo studio di tripadvisor

A Palermo i taxi meno cari

Spostarsi in taxi a Palermo costa meno che in altre città italiane. Nella quinta città più grande della Penisola, dove la congestione del traffico è un problema rilevante, i taxi viaggiano a tariffe notevolmente ridotte rispetto al resto del Paese.

0 condivisioni

servizio sospeso dalle 12 alle 18

Taxi: oggi sciopero a Palermo

I tassisti palermitani oggi incrociano le braccia dalle 12 alle 18. È uno sciopero limitato rispetto alle altre città italiane dove le ‘auto bianche’ si fermeranno dalle 8 alle 22.

0 condivisioni

protesta contro le liberalizzazioni

Assemblea dei tassisti a Palermo

Circa 50 taxi sono fermi a piazza Politeama, nel cuore del centro cittadino, per protestare contro il piano di liberalizzazioni previsto dal Governo nazionale.

0 condivisioni

Terzo giorno di protesta anche in riva allo Stretto.

Qui Messina, blocchi ai caselli autostradali e corteo di taxi

Alle barriere autostradali di Villafranca e Tremestieri continua il presidio di tir. A Messina, i tassisti hanno organizzato un corteo di protesta da piazza Cairoli all’Annunziata, per poi fare ritorno a piazza Duomo.

0 condivisioni

La protesta è scattata all'alba

Liberalizzazioni, Catania: piazza Università occupata dai tassisti

Un centinaio di taxi ha invaso pacificamente la centrale piazza Università per manifestare contro le liberalizzazioni del Governo Monti. Una delegazione di tassisti si è recata anche allo svincolo autostradale di San Gregorio per solidarizzare con gli autotrasportatori dell’Aias che stanno dando vita alla protesta dei Forconi in tutta la Sicilia.

0 condivisioni

i tassisti protestano

Liberalizzazione Taxi: disagi a Palermo

Stamane senza preavviso i tassisti di Palermo hanno deciso di astenersi dal lavoro. La protesta è durata qualche ora ma come viene spiegato dal centralino della cooperativa taxi palermitana, “è una cosa diversa dallo sciopero”.

0 condivisioni

Tassisti catanesi dicono no alla liberalizzazione

Anche a Catania come nel resto del Paese, i tassisti dicono un fermo no alla liberalizzazione delle licenze, provvedimento in esame da parte del governo Monti.

0 condivisioni

"Non ci sarebbe più professionalità"

Liberalizzazioni Taxi:
Parla Luigi, tassista di Palermo

Il Ministro Mario Monti è stato chiaro qualche giorno fa alla trasmissione “Che tempo che fa”: “Sulle liberalizzazioni non faremo passi indietro”. Inevitabili sono state le polemiche e le resistenze delle corporazioni, tassisti in primis

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui