giovedì - 23 gennaio 2020

 

Archivio

Questo venerdì al Teatro Ditirammu

“Melodyterranean” a Palermo
In scena l’etno-jazz di Mazzamuto

Melodyterranean è il nome del nuovo progetto musicale del Mazzamuto’s quintet che questo venerdì debutterà al teatro Ditirammu in occasione della rassegna “Ditirammu d’autore” ideata da Vito Parrinello e Fabio Lannino. Dieci i brani, composti dal vibrafonista Giuseppe Mazzamuto, che dalle 21 verranno eseguiti dal vivo dall’ensemble composto da Giovanni Conte (piano) e Giovanni Villafranca

0 condivisioni

Il 18 e 19 luglio a Palermo

Verità, denuncia e lotta
sul palcoscenico del Ditirammu

Un laboratorio sulla ricerca della verità dell’attore, il Denuncia-ttore che attraverso lo strumento del Teatro decide di raccontare in scena il suo malessere. Si denuncia la necessità di lottare per un’idea più umana di esistenza. La necessità che il Teatro torni ad essere luogo di arte e cultura e non solo spazio per luci, specchi e balocchi.

“…perche’ MOSTRI TUTTI SIAMO E FINGIAMO DI NON ESSERLO. CIECHI!”

0 condivisioni

Stasera la prima dello spettacolo

“Ecuba millevoci” al teatro Ditirammu

Quattro donne ispirate dalle stesse inquietudini contemporanee e dal comune desiderio di “resistenza creativa” hanno dato vita allo spettacolo ‘Ecuba millevoci’; sono Patrizia D’Antona, Clelia Lombardo, Fleur Marie Fuentes e Marie Christine Wavreille.

0 condivisioni

Danza, musica, teatro e cabaret oggi in Sicilia

Domenica a teatro, che inizi lo spettacolo!

«Fonte di gioia e di meraviglia»: così definì il teatro il grande Orson Welles. Storie, personaggi, percorsi e passioni trasposti dalla vita reale al palcoscenico. Il sipario, la platea, le luci che si abbassano. Mettetevi comodi, si comincia.

0 condivisioni

Pièce teatrali, musica, cabaret, Natale ed arti figurative

Buona domenica ai volenterosi, per voi una giornata “fatta ad arte”

Ultima domenica di novembre. «Questo di sette è il più gradito giorno, pien di speme e di gioia», così si pronunciò Giacomo Leopardi a proposito della domenica.
Avere a disposizione un giorno da dedicare a se stessi non è cosa da poco. E poi, a nessuno piace tralasciare le proprie passioni. Peccato che il tempo libero di cui disporre non sia mai abbastanza!

0 condivisioni

Viaggio nel piccolo scrigno della tradizione popolare siciliana: il video

Raccontare ed emozionarsi al Teatro Ditirammu con “Ferakalsa”

Uno dei più piccoli teatri d’Italia (52 posti a sedere) nello storico quartiere Kalsa di Palermo. Un luogo dove tutto sa di storia, permeato da un’atmosfera raccolta e familiare. È il Teatro Ditirammu, importante “roccaforte” (a dispetto delle dimensioni) del canto e della tradizione popolare.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.