mercoledì - 17 luglio 2019

 

Archivio

il congresso a pergusa il 28 novembre

Aritmia e nuove terapie
Cardiologi siciliani a confronto

Esperti provenienti da tutta la Sicilia si confronteranno sulle nuove terapie per la cura dell’aritmia, da quelle con dispositivo impiantato, alle procedure di ablazione con catetere.

0 condivisioni

Il processo a Torino

Processo Stamina, Vannoni patteggia ma rinuncia ad applicare la terapia

Davide Vannoni ha patteggiato la condanna a un anno e dieci mesi con la condizionale. Condannato anche Marino Andolina ad un anno e nove mesi. Si conclude così il processo Stamina che si e’ svolto a Torino. Ma nella sentenza si legge che Vannoni rinuncia a qualsiasi iniziativa promossa allo scopo di proseguire l’applicazione della tanto discussa terapia.

0 condivisioni

Presentato il dossier Check Up Sicilia di Confindustria

Fondi Ue, Montante: “Serve qualità
Bisogna spenderli in fretta”

La ricetta del numero uno degli industriali siciliani punta su tre settori: turismo, agroalimentare e ricerca dell’energia alternativa. Tutti i dati dell’economia siciliana sono in negativo tranne l’export. L’intervento del sottosegretario al mise Simona Vicari: “La politica siciliana guardi a Roma e ne faccia tesoro”

0 condivisioni

L'uomo è stato trovato privo di documenti

Trovato in un bar nel Livornese
il trapanese scomparso da casa

E’ stato ritrovato ieri in un bar di Collesalvetti, nel Livornese, e in buono stato di salute, il 54enne della provincia di Trapani scomparso da casa a inizio maggio. I familiari, che temevano per la sua salute perchè non aveva con sè le medicine utili per la sua terapia, ne avevano denunciato la scomparsa il 6 maggio e la vicenda era finita a ‘Chi l’ha visto’.

0 condivisioni

Un adulto su tre nel mondo ne è affetto

Ipertensione: ne soffrono
15 milioni di italiani

L’ipertensione arteriosa è un problema che colpisce oltre 15 milioni di italiani, anche se solo uno su quattro si controlla regolarmente, e circa un miliardo e mezzo di persone nel mondo, e può provocare malattie cardiovascolari che sono la causa di otto milioni e mezzo di decessi all’anno.

0 condivisioni

A cura della Dott.ssa Elvira Orrico Psicologa

Master biennale
in Mediazione Familiare

La mediazione familiare è uno strumento che offre ai due coniugi un’opportunità per sostenere le risorse e di rinforzare le competenze genitoriali dando particolare interesse ai minori, rappresenta per la coppia un’opportunità per esplorare soluzioni innovative e personalizzate alle soluzioni dei loro conflitti, riscoprendo potenzialità e attitudini dimenticate a causa delle loro divergenze.

0 condivisioni

Compirà 80 anni a gennaio

Peggiorata la salute di Provenzano:
non mangia e rifiuta la terapia

‘Disorientamento spazio-temporale, eloquio quasi assente e non comprensibile’. Il referto compilato dal medico del carcere parla di un aggravamento delle condizioni del boss Bernardo Provenzano, trasferito d’urgenza in ambulanza dall’istituto penitenziario di Parma al reparto detenuti dell’ospedale emiliano.

0 condivisioni

denuncia presentata dei familiari

Morto di cancro dopo una cura con bicarbonato, aperta inchiesta

La procura della Repubblica di Roma ha avviato un’indagine per la morte di Luca O., un 27enne catanese morto il 18 ottobre scorso a Tirana, in Albania, dopo una cura a base di bicarbonato di sodio per guarire dal tumore al cervello. Al centro dell’inchiesta Tullio Simoncini, già radiato dall’albo dei medici in Italia

0 condivisioni

La famiglia ha denunciato il medico

Malato di cancro muore a 27 anni dopo una cura a base di bicarbonato

Morto a 27 anni dopo una terapia a base di bicarbonato di sodio per curare un tumore al cervello. E’ quanto ha denunciato alla magistratura la famiglia di Luca O., un giovane catanese morto il 18 ottobre scorso in una clinica privata di Tirana dove era ricoverato “per sottoporsi alla terapia indicata dal medico Tullio Simoncini al di là di ogni medicina tradizionale”, spiega il legale della famiglia.

0 condivisioni

l'uomo si trova al policlinico di palermo

Tenta di dar fuoco all’ex moglie
e poi viene colto da malore

Un uomo, dopo l’ennesima lite con la moglie, ha deciso di darle fuoco appiccando un incendio all’appartamento nel quale la donna si era barricata. L’uomo è stato bloccato dagli agenti ed è stato condotto al carcere dell’Ucciardone, ma poi è stato colto da un malore ed è stato portato al reparto di cardiologia (terapia intensiva) del Policlinico di Palermo.

0 condivisioni

Le è stata tranciata l'arteria femorale durante l'operazione

Muore dopo un intervento al femore, il marito presenta un esposto

Una donna Rosalia Marzullo di 61 anni è deceduta oggi all’ospedale San Giovanni Di Dio di Agrigento, dove era ricoverata per un intervento eseguito per ridurre una frattura al femore.

0 condivisioni

A Marsala su iniziativa dell'Andos

Quei mercatini di Natale in aiuto alle donne con il cancro

Le 50 volontarie dell’Associazione nazionale donne operate al seno da diversi mesi sono infatti all’opera per realizzare dolci ed oggetti fatti a mano da poter vendere

0 condivisioni

Aiutiamo il piccolo Fabio!

“Ciao mi chiamo Patrizia, vivo ad Alcamo in provincia di Trapani (Sicilia). Sono la mamma del piccolo Principe chiamato FABIO, mi sento una mamma fortunata, poiché il mio bambino è speciale, solo essere al suo fianco mi dà una gioia immensa,

0 condivisioni

Lo sfogo di una madre con un figlio autistico

In readazione, questa mattina, è arrivata la lettera di una mamma con un figlio autistico. Pubblichiamo la lettera e ci uniamo allo sfogo e insieme alla speranza di questa madre e di molti altri genitori che si trovano in questa stessa condizione:

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.