Archivio

i grillini contro il governatore crocetta

Inceneritori in Sicilia, l’ira del M5S
“Stato aveva concesso alternative”

Il Movimento 5 stelle all’Ars punta il dito contro l’esecutivo Crocetta che “ha deliberatamente scelto di percorrere la strada degli inceneritori, addirittura rilanciando sulla proposta dello Stato, prevedendone sei anziché i due messi sul piatto da Roma”.

0 condivisioni

lo denunciano i deputati 5 stelle e l'anci sicilia

Da 5 a 6 inceneritori in Sicilia
Ecco il piano per l’emergenza rifiuti

Il piano rifiuti ne prevederebbe tre nelle grandi città di Palermo, Catania e Messina ed altri tre uno nel comprensorio orientale e due nelle aree centrali dell’isola

0 condivisioni

no ai termovalorizzatori

Rifiuti, i verdi a fianco di Crocetta contro il commissariamento

I verdi si schierano con la Regione contro il Commissariamento voluto da Roma che temono sia alla base di un nuovo assalto del partito dei termovalorizzatori

0 condivisioni

appello per un nuovo piano rifiuti

Crocetta pensa agli inceneritori
Gli ‘antagonisti’ contro il governo

No ai termovalorizzatori ai quali la Regione sta tornando a pensare, e che riportano l’porologio indietro di anni. Los crivono in un appoello al governo le associazioni ambientaliste e antimafia, che da anni denunciano presunte illegalità perpetrate anche con il silenzio e l’avallo della Regione Siciliana. Un appello rivolto al Governatore e alla sua Giunta, “distratta in

0 condivisioni

il M5s incontra l'assessore contrafatto

Rifiuti,”impianto di compostaggio nel Trapanese non termovalorizzatori”

A seguito di diversi accessi agli atti e di un esame sullo stato dell’arte dell’impiantistica presentata dalla Srr Tp Nord, impiantistica già dotata dei decreti autorizzativi sin dal 2011 ma che non hai mai avuto la necessaria copertura finanziaria regionale, la deputata all’Ars del Movimento 5 Stelle Valentina Palmeri ha chiesto una serie di incontri con il dipartimento dell’acqua e dei rifiuti della Regione siciliana e con la stessa Srr Trapani Nord.

0 condivisioni

l'emergenza continua ma i siciliani sembrano abituati

Piano rifiuti, inceneritori e polemiche
“All’isola non servono poteri speciali”

Tutti contro la richiesta di poteri speciali avanzata dalla Sicilia e contro il piano per i nuovi termovalorizzatori

0 condivisioni

l'inchiesta è iniziata nel 2010

Termovalorizzatori e mafia
L’ex assessore Marino in Procura

L’indagine riguarda la pubblicazione nel 2002 di un bando per la costruzione di quattro impianti a Palermo (Bellolampo), Augusta, Casteltermini e Paternò. Dopo una sentenza dalla Corte di giustizia europea la Regione ha annullato l’assegnazione delle opere.

0 condivisioni

Su presente, passato e futuro della regione

Crocetta: “Troppi interessi, attacco alla Sicilia per impedirne lo sviluppo”

“Nei fatti specifici che riguardano Lombardo e Cuffaro non voglio entrare perché le sentenze non si commentano. Posso parlare del sistema affaristico regionale e uno dei primi casi fu lo scandalo dei termovalorizzatori dove c’era una turbativa di gara affermata e chiara. E’ un sistema complessivo.

0 condivisioni

Lo rivela il Sole24Ore

Termovalorizzatori in Sicilia
Spunta una tangente di 38 milioni

Mazzette per 38 milioni di euro sarebbero state pagate nell’ambito dei progetti per la costruzione di quattro termovalorizzatori in Sicilia, strutture mai realizzate.

0 condivisioni

indagine anche della commissione antimafia

Sicilia contro i termovalorizzatori
Esposto in procura e indagine interna

Prima la Commissione regionale antimafia, poi l’esposto alla procura della repubblica presso il Tribunale di Palermo. L’assessore regionale all’energia ed ex Pm di Catania Nicolò Marino passa all’attacco nella gestione del ciclo dei rifiuti in Sicilia. Dopo una audizione davanti alla Commissione regionale antimafia guidata da Nello Musumeci, curata circa un’ora e nel corso della

0 condivisioni

"Palermo indignata" porrà la tua domanda a Orlando

Emergenza rifiuti a Palermo
Cosa chiederesti al sindaco?

L’associazione Palermo Indignata incontrerà il sindaco Orlando per porgli alcune domande legate al futuro della gestione dei rifiuti a Palermo. Invia il tuo spunto per conoscere le intenzioni dell’Amministrazione.

0 condivisioni

Bocciato il ricorso della Tifeo e della Elettroambiente

Rifiuti, il Tar dice no ai termovalorizzatori in Sicilia

E’ “manifestamente infondato” secondo il Tribunale amministrativo regionale per la Sicilia, sez. II, il ricorso contro la Regione Siciliana, presentato dalla Tifeo Ambiente Energia e dalla societa’ Elettroambiente. La soddisfazione di Legambiente Sicilia.

0 condivisioni

Rifiuti, proposta dell'assessore all'Ambiente

Barbera apre ai termovalorizzatori
Scoppia la polemica: coro di “no”

L’esponente della Giunta Orlando scatena un putiferio. I grillini: “Faccia retromarcia oppure si dimetta”. Contrari agli inceneritori anche molti consiglieri comunali. Impazza la discussione sul web.

0 condivisioni

continuano le polemiche sul video

Sturzo su Micciché: “Millanteria o Cassata Gate? La Procura indaghi”

Pura millanteria di un neo Cetto la Qualunque”, oppure “un Watergate in stile siciliano” o ancora “un Cassata Gate”. Non usa mezzi termini Gaspare Sturzo, candidato alla presidenza della Regione siciliana con Ilef – Italiani liberi e forti – in merito al video di Micciché sulla questione dei termovalorizzatori.

0 condivisioni

botta e risposta tra i due candidati alla presidenza

Crocetta: “Le carte bollate
di Musumeci non mi intimidiscono”

“Dalla proiezione del video si evince chiaramente che è Micciché a dire che si dovevano accontentare Firrarello e Romano sugli inceneritori. Per questo motivo vorremmo capire come si colloca Musumeci: sapeva o non sapeva?” E ancora: “Se Musumeci sapeva vuol dire che è complice. Se non conosceva una vicenda che riguarda 450 miliardi di euro è meglio che resti a casa invece di candidarsi”

0 condivisioni

Dopo le accuse dell'ex sindaco di Gela

Termovalorizzatori, Musumeci querela
Crocetta: “Non mi faccio intimidire”

Lo scontro politico tra i due maggiori competitori alla carica di presidente della Sicilia prende una piega inaspettata. Il candidato presidente della Regione di Pdl, Pid, La Destra e Adc, Nello Musumeci, infatti, ha querelato l’esponente di Pd, Udc, Psi e Api, Rosario Crocetta. La notizia è stata resa nota, attraverso un comunicato stampa, dallo staff di Musumeci.

0 condivisioni

L'apertura della campagna elettorale a Palermo

Dal video di Micciché al caso Fiat,
Ecco il pensiero di Rosario Crocetta

“Miccichè ha fatto vedere cos’è la destra, una destra che invece di pensare a candidature libere impone ai propri candidati un gioco degli affari terribile. Se questo è il sogno siciliano posso solo dire ai siciliani di votare un sindaco che pensa ai loro interessi non ai propri”.Ha detto Rosario Crocetta prima di entrare al teatro Politeama dove oggi ha aperto la sua campagna elettorale riferendosi al video che riprende il leader di Grande Sud parlare dell’affare dei termovalorizzatori in Sicilia. Nel finale stoccata a Musumeci, ma poi precisa: una battuta.

0 condivisioni

verso le elezioni regionali

Musumeci: “Soprattutto Crocetta
non può darmi lezioni di legalità”

Giornata messinese per Nello Musumeci che, alla domanda sulla vicenda del presunto accordo sui termovalorizzatori, lascia i punti di sospensione parlando di legalità e di Crocetta. Intanto sul proprio sito torna a parlare dell’aeroporto di Comiso. L’ex sottosegretario al Lavoro incassa l’appoggio dell’ex assessore regionale all’industria Giovanna Candura e dell’ex sindaco di Campobello di Licata Michele Termini.

0 condivisioni

le immagini verranno mostrate domenica

Termovalorizzatori, Crocetta: “Un video shock incastra Romano e Firrarello”

Crocetta attacca ancora Musumeci e Micciché sulla questione dei termovalorizzatori: Domenica, durante la convention al Teatro Politeama di Palermo, il candidato del Pd dimosterà che “Musumeci e Miccichè hanno fatto un accordo per riprendere la realizzazione dei quattro termovalizzatori in una gara falsa: un appalto che, è stato provato, è controllato dalla mafia”. La prova regina sarà un video, già sequestrato dai carabinieri e che Crocetta consegnerà lunedì mattina alla Procura di Palermo. Ma Miccichè gioca d’anticipo e domani al Cinema Tiffany di Palermo proietterà in esclusiva per i giornalisti il video incriminato.

0 condivisioni

Il candidato sulla polemica innescata da Crocetta

Miccichè: “Termovalorizzatori?
Mai avuto interesse a realizzarli”

Gianfranco Miccichè, candidato alla presidenza della Regione siciliana di Grande Sud, Partito dei siciliani e Fli, intervistato da ‘Repubblica’, è tornato sulla polemica della costruzione dei quattro termovalorizzatori in Sicilia innescata dal suo rivale nella corsa a Palazzo d’Orleans, Rosario Crocetta.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui