A Favignana gli “Artisti di Sicilia” dagli anni ’30 ad oggi

La mostra racconta il rapporto degli artisti e il Mediterraneo: dalla spiaggia di Fausto Pirandello, al colore espressionista di Guttuso, dai mari aperti e metafisici di Piero Guccione, alle brezze di Franco Polizzi, dagli squarci drammatici di Iudice, alle melanconiche coste di Puglisi, dall’oggettività metafisica di Giuffrida e Colombo, agli sperimentalismi pittorici di Ciacciofera e ai porti e alle barche di Baragli.