Archivio

applausi per il ritorno di davide baiocco

Catania debutto e contestazione

Prima uscita della stagione e prima contestazione. A Torre del Grifo il debutto in amichevole del Catania di Pippo Pancaro è caratterizzato anche dal lancio di fumogeni in campo e dai cori contro l’ex presidente e attuale proprietario Antonino Pulvirenti.

0 condivisioni

si tratta di amministrativi, commesse e manutentori

Calcio Catania annuncia mobilità
Dieci dipendenti rischiano il posto

Slc Cgil dà notizia dell’avvio di procedura di mobilità arrivata ai sindacati di categoria direttamente dal Calcio Catania, e che riguarda i lavoratori del centro sportivo “Torre del Grifo” e la chiusura dei punti vendita “Catania Point”.

0 condivisioni

su twitter #comprateilcatania1946

Catania, addio ai pezzi pregiati
Ma c’è chi compra la società?

In casa Catania si lavora su più fronti: da un lato le scadenze da rispettare per l’iscrizione; da un altro la giustizia sportiva che farà il suo corso; da un altro ancora la gestione della squadra. Bisogna capire se verrà mantenuta la decisione sulla cessione della società

0 condivisioni

il futuro del club rossazzurro

Due destini per Catania e Torre Grifo
Il piano per salvare il salvabile

Si ritorna a parlare di vendita della società e di come i “commercialisti stiano elaborando una serie di soluzioni per rendere possibile una trattativa per così dire facilitata”.

0 condivisioni

a torre del grifo si continua a lavorare

Chi vuole comprare il Calcio Catania?

“La Società è pronta a vendere. Adesso si aspetta di vedere se c’è chi vuole acquistare il club”. Il nodo è proprio questo: se da un lato si rende nota la volontà dell’attuale gruppo di vendere, dall’altro lato ci si chiede se esistano realmente imprenditori o gruppi di imprenditori interessati all’acquisto del Catania.

0 condivisioni

comproprietà: alla buste nessuna offerta per fedato

Un Catania in tempesta cerca la guida
Oggi il nome del nuovo presidente?

A Torre del Grifo, quartiere generale del Catania, si cercano soluzioni e uomini per tamponare una situazione difficilissima dopo il ciclone giudiziario che ha investito la dirigenza. Oggi in programma un vertice.

0 condivisioni

dopo le dimissioni di pulvirenti

A chi la gestione del Catania?
I ‘nomi caldi’ per la presidenza

I tifosi si pongono delle domande riguardanti la prossima stagione calcistica, al di là del campionato di pertienenza (quasi certa la Lega Pro). Chi prenderà in mano le redini della dirigenza? Da chi sarà composto l’organico futuro?

0 condivisioni

dalla gestione all'iscrizione al campionato: quale?

Catania, quante incertezze sul futuro

Al comando per ora non c’è nessuno, ma nonostante ad oggi è difficile sapere che ne sarà del Catania, ci sono comunque delle scadenze da onorare. Partiamo dalla gestione del calciomercato.

0 condivisioni

l'attaccante del catania in sala stampa

La grinta dell’arciere Calaiò
“Chiudiamo al meglio il 2014”

Calaió, in sala stampa a Torre del Grifo, parla della difficile trasferta di Livorno e del finale del girone d’andata: “Dobbiamo fare 9-10 punti”.

0 condivisioni

il difensore rossazzurro in sala stampa

Capuano chiede scusa ai tifosi
”Catania come un carro armato”

Capuano è intervenuto in conferenza stampa a Torre del Grifo per parlare della situazione attuale che gli etnei stanno attraversando in questo campionato. Il difensore rossazzurro ha anche chiesto scusa al pubblico perché alla fine di Avellino – Catania, la squadra non è andata a ringraziare i tifosi accorsi al “Partenio”.

0 condivisioni

il tecnico parla in vista del match col vicenza

Sannino: “Basta parole serve una svolta in campo”

L’allenatore del Catania parla in conferenza stampa: “La svolta non deve essere solo a parole, dobbiamo dimostrarla sul campo”. Buone notizie dall’infermeria: Rinaudo e Capuano in gruppo.

0 condivisioni

i rossazzurri ultimi in classifica

Catania, ora è vietato perdere
Al Massimino arriva il Vicenza

L’ultima volta che il Catania ha perso quattro partite consecutive era il 31 Marzo, anno corrente. Accadeva contro l’Udinese e la striscia nera sarebbe proseguita anche contro il Torino. I rossazzurri domani scenderanno in campo col Vicenza per evitare di eguagliare questo pessimo record.

0 condivisioni

l'allenamento del catania aperto ai tifosi

A Torre del Grifo ‘gelo’ argentino: pochi tifosi all’allenamento aperto

Pochi i tifosi sugli spalti, complice anche l’assenza dei gruppi organizzati che hanno rinviato l’appuntamento con la squadra a sabato. Pioggia di fischi per gli argentini che hanno eseguito gli esercizi, applausi a scena aperta per Calaiò, Rosina e Capuano. Barisic esce per infortunio.

0 condivisioni

nuovo appello del presidente pulvirenti

Il Catania apre ai tifosi:
accesso libero a Torre del Grifo

Il Catania ha deciso di aprire le porte ai tifosi. Quella che è stata una consuetudine oggi diventa ‘la notizia’ sportiva più importante all’alba di una settimana cruciale per la stagione dei rossazzurri .

0 condivisioni

la conferenza stampa

Sannino: “Scateneremo il branco”
Debutto per il neo tecnico catanese

Prima vigilia di campionato per Beppe Sannino che, rispettando la tradizione, si è presentato oggi in sala stampa a Torre del Grifo facendo un bilancio dell’avvio della sua esperienza in rossazzurro non smentendo la sua fama di ‘sergente di ferro’.

0 condivisioni

dopo izco la fascia di capitano a nicolas spolli

Pellegrino: “Siamo forti,
dobbiamo diventare vincenti”

Pellegrino, nella conferenza stampa dopo l’amichevole vinta contro Equipe Sicilia, ha analizzato vari aspetti che riguardano il Catania commentando anche la recente cessione di Mariano Izco al Chievo: “Una scelta che rispetto”.

0 condivisioni

seconda amichevole per i rossazzurri

Il Catania batte l’Equipe Sicilia
Applausi per Fabian Rinaudo

Dopo la goleada della prima uscita, 10 a 0 sull’Asd Mascalucia, il Catania passa per 2 a 0 nell’amichevole di oggi pomeriggio contro l’Equipe Sicilia. A segno Barisic e Aveni. Grande accoglienza per Fabian Rinaudo.

0 condivisioni

il ritiro precampionato dei rossazzurri

Catania in campo a Torre del Grifo: la prima senza Mariano Izco

Cancelli aperti a partire dalla 16 a Torre del Grifo per consentire ai tifosi di assistere alla seconda amichevole della stagione del Catania. La squadra di Maurizio Pellegrino torna in campo oggi pomeriggio contro l’Equipe Sicilia, una selezione di calciatori professionisti, attualmente in attesa di tesseramento.

0 condivisioni

giovedì 31 luglio a torre del grifo

Il Catania torna in campo:
amichevole con Equipe Sicilia

Il Catania di Maurizio Pellegrino torna in campo per la seconda amichevole precampionato. I rossazzurri, che stanno preparando il campionato di Serie B, giovedì 31 luglio, alle 17.00, a Torre del Grifo si confronteranno con l’Equipe Sicilia.

0 condivisioni

l'argentino è sbarcato a fontanarossa

Catania riabbraccia Rinaudo
“Sono tornato a casa. Ora la Serie A”

Per il ritorno di Fabian Rinaudo manca solo l’ufficialità, ma si tratterebbe solo di dettagli che saranno risolti a breve, il dato significativo è che il centrocampista argentino dello Sporting Lisbona, giunto a Catania nel mercato di gennaio, è rientrato a Torre del Grifo.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui