Archivio

prevede il 'voto ponderato'

Città metropolitane e liberi consorzi
Commissione vara nuova norma

La nuova proposta tende a modificare la legge impugnata da Roma ma adesso dovrà al vaglio di sala d’ercole che sarà,m probabilmente, prima impegnata nel bilancio

0 condivisioni

il commento del deputato della commissione salute

Piano ospedaliero, “è una beffa”
L’attacco di Cascio a Borsellino

Il piano che si vede nascere, contrariamente a quanto era stato deciso, sembra configurarsi come una doppia beffa. Gli ospedali riuniti, infatti, avrebbero la breve vita di due anni per essere destinati a chiudere a fine 2016. Da un lato, dunque, si illudono i cittadini ai quali si ‘concedono’ unità operative complesse e servizi prima inesistenti, per poi chiuderli dopo appena due anni. Dall’altro lato si crea un danno all’erario”.

0 condivisioni

Totò Cascio: "Risparmio e qualità"

All’Ars il piano sanitario regionale
Licata resta fuori dai punti nascita

“Soddisfazione per un piano sanitario che finalmente coniuga il risparmio necessario con la qualità del servizio e presta attenzione all’accessibilità delle prestazioni da parte del territorio”. La esprime Totò Cascio componente della Commissione sanità dell’assemblea regionale siciliana nel presentare il piano sanitario regionale stamani in sala rossa all’Ars. il piano entra, così, nell’ultima fase del

0 condivisioni

nel territorio anche la riabilitazione pediatrica

Agrigento, nuovi reparti per gli ospedali di Sciacca e Ribera

Gli impegni dopo la riunione nel territorio con l’assessore regionale per la Salute Lucia Borsellino

0 condivisioni

Ne da notizia Totò Cascio, deputato di Art 4

Salute, via libera alla radioterapia
nelle Asp di Agrigento e Siracusa

Via libera all’acquisto di due acceleratori lineari necessari per la radioterapia nelle Asp di Agrigento e di Siracusa. Ne da notizia Totò Cascio, componente della Commissione sanità dell’Ars in quota articolo 4.

0 condivisioni

costituito coordinamento del movimento

Sciacca, Articolo 4 contro Girgenti acque
No anche alla chiusura del PTE di Menfi

No alla soppressione del PTE (Punto territoriale di emergenza sanitaria) a Menfi e ritorno all’acqua pubblica per calmierare i costi che i cittadini devono sopportare per ottenere il servizio idrico da Girgenti acque. Sono i primi due temi affrontati dal coordinamento di Articolo 4 nel collegio elettorale di Sciacca del quale fanno parte i comuni

0 condivisioni

la provincia di agrigento "azzera" i fondi

Da oltre 1 milione a 100 mila euro
Cancellata la formazione musicale

Niente scuola per gli aspiranti musicisti iscritti al liceo musicale di Ribera, l’anno scolastico 201372014 non potrà neanche cominciare. la situazione economica è tale da impedire perfino di gestire i tre mesi e mezzo da qui alla fine dell’anno solare. Da un milione e 150 mila euro a soli 100 mila euro. E’, infatti, questa la

0 condivisioni

Cascio: popolazione agrigentina sottovalutata

Agrigento, polemiche sul 118
”Guerra” fra Siculiana e Villafranca

Resterà aperta, per il momento, la postazione del 118 a Siculiana in provincia di Agrigento.In base ad un decreto dell’assessore regionale per la salute la postazione doveva chiudere il 1 settembre ed il personale e mezzi dovevano essere spostati a Villafranca. A fermare la procedura li amministrazioni locali preoccupate dalle ricadute negative sul territorio. “Le

0 condivisioni

il deputato di articolo 4 plaude al lavoro dell'assessore

Sanità, Sicilia con i conti in regola. Cascio “Ora abbattere liste d’attesa”

“La certificazione giunta dai Ministeri della salute e dell’economia che i conti della sanità siciliana sono in ordine è la conferma del buon lavoro fatto dall’assessore Borsellino e dal governo della regione. Un lavoro che da speranza al futuro della sanità in Sicilia”. Lo dice il deputato di articolo quattro, Totò Cascio che prosegue stimolando

0 condivisioni

L'ufficio di presidenza dell'Assemblea scioglie il gruppo

Cambia la geografia dell’Ars
Addio al Pid di Saverio Romano

Il Consiglio di presidenza dell’Ars ha preso atto dello scioglimento del gruppo parlamentare del Pid-Cantiere Popolare dopo che Salvatore Cascio, uno dei tre componenti, ha comunicato il passaggio al gruppo Articolo 4 di Lino Leanza. Cascio, dopo l’addio al Pid, aveva anche annunciato di lasciare la poltrona da deputato segretario all’interno del Consiglio di presidenza,

0 condivisioni

polemica sul passaggio di cascio ad articolo 4

Sammartino a Romano: “Per salvare il seggio si è candidato con il Pdl”

Il presidente del gruppo all’Ars di Articolo 4, Luca Sammartino, raggiunto telefonicamente da BlogSicilia replica a Saverio Romano che aveva sparato a zero sull’adesione di Totò Cascio al movimento di Lino Leanza.

0 condivisioni

polemica a distanza

Scintille tra Romano e Totò Cascio

Scambio di accuse tra Saverio Romano, e  Totò Cascio.  Il leader di Cantiere Popolare: “Uomini politici come Cascio non vanno dove li porta il cuore, ma dove li porta il vento”. La replica dell’ex Pid passato ad Articolo 4: “Romano è un politico senza stile, meglio definirlo Ro-nano per la sua pochezza”.

0 condivisioni

Il deputato ex Pid si dimette da segretario Ars

Articolo 4 si allarga durante la Costituente, aderisce Totò Cascio

Nuove adsesioni durante la costituente di Articolo 4 il movimento dell’ex assessore regionale Lino Leanza. La formazione appoggerà Crocetta ma sarà un’anima di “critica costruttiva”. Secondo Leanza per il rimpasto decide il governatore ma prima o poi dovrà rendersi conto che non può fare tutto da solo

0 condivisioni

colpo di mano del presidente Minardo

Decreto bloccanomine all’Ars bocciato
in commissione Affari istituzionali

La prima commissione Affari istituzionali dell’Ars ha cassato l’unico articolo che compone il ddl bloccanonime. Il presidente Riccardo Minardo, approfittando dell’assenza dei deputati del Pd impegnati nella riunione del gruppo, ha messo a votazione l’emendamento soppressorio alla presenza di sei deputati: 4 i voti a favore della cancellazione (Mpa e Fli) due i contrari (Pid). Cracolici del Pd: “Non c’era il numero legale”.

0 condivisioni

verso le comunali di palermo

Il protagonista di ‘Nuovo Cinema Paradiso’ candidato con Massimo Costa

C’e’ anche Toto’ Cascio, il giovane protagonista del film di Giuseppe Tornatore tra i cinquanta candidati della lista per il consiglio comunale a sostegno di Massimo Costa, candidato sindaco di Pdl, Udc e Grande Sud.

0 condivisioni

Elezioni a Ribera, chiesta l’ispezione ministeriale

Il senatore Giuseppe Lumia e l’onorevole Rosario Crocetta hanno chiesto un’ispezione ministeriale sulla vicenda elettorale di Ribera.

0 condivisioni

Ribera, candidato “fantoccio” dell’Udc?

Il deposito delle liste elettorali nella città crispina ha scatenato il putiferio. Sul banco degli imputati il comportamento dell’Udc riberese.

0 condivisioni

Ribera, candidato "fantoccio" dell'Udc?

Il deposito delle liste elettorali nella città crispina ha scatenato il putiferio. Sul banco degli imputati il comportamento dell’Udc riberese.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui