Archivio

I gruppi parlamentari replicano al governatore

Crocetta ai 90: “Fine della legislatura dipende da voi”, tutte le reazioni

“Il futuro di questa legislatura dipende dalle vostre scelte, spero non condizionate da Roma”. Così il governatore Rosario Crocetta all’Ars si è rivolto ai deputati durante io suo intervento a Sala d’Ercole.

0 condivisioni

depositato l'atto politico

Mozione di sfiducia a Crocetta:
l’opposizione cerca 6 voti ‘coraggiosi’

Ai ventisei esponenti del centrodestra che oggi hanno depositato il documento si aggiungono i quattordici parlamentari del Movimento 5 Stelle che domenica prossima a Palermo, in piazza Parlamento, daranno vita allo ‘Sfiducia day’, ma all’opposizione mancano sei voti. Musumeci: “Ora vedremo chi ha coraggio e chi ha bluffato”.

0 condivisioni

la riunione e i retroscena

Il centrodestra e il patto di Enna:
censura palese a Nelli poi sfiducia a Crocetta

Qualcuno lo ha già chiamato il patto di Enna, un confronto che serve a chiarire le strategie, neanche troppo misteriose, da mettere in campo già domani all’Ars in occasione della mozione di censura nei confronti dell’assessore regionale alla Formazione, Nelli Scilabra, ma che serve soprattutto a rinsaldare le posizioni delle forze del centrodestra in Sicilia.

0 condivisioni

a presentarla i deputati cordaro, clemente e grasso

Dipendenti regionali, all’Ars
una proposta per i prepensionamenti

“Tale provvedimento – spiegano i deputati – una volta approvato, permetterebbe non solo un alleggerimento della pianta organica e quindi una riduzione dei costi, ma anche una migliore razionalizzazione delle risorse umane e della efficienza complessiva degli uffici”.

0 condivisioni

prima assemblea ieri a catania

Nasce nuovo soggetto politico all’Ars
Si fondono MpA, Pid e parte di FI

Il nuovo soggetto ha avviato il percorso di fusione ieri a Catania e lo completerà lunedì prossimo a Palermo

0 condivisioni

Pid e Grande Sud: "Governatore riferisca all'Ars"

Contenziosi Stato-Regione, Cordaro
“Crocetta d’applausi o impeachment”

Il presidente della Regione venga subito in Aula a riferire su contenuti dell’accordo che prevede la rinuncia, da parte della Regione, a tutti i ricorsi contro lo Stato, relativi ad impugnative di leggi di finanza pubblica, e con effetto sino al 2017″. Queste le parole del capogruppo del Pid Cantiere Popolare – Grande Sud verso Forza Italia riguardo all’intesa tra i governi nazionale e siciliano sulla risoluzione dei contenziosi in corso.

0 condivisioni

ricorso in corte costituzionale contro finanziaria nazionale

Province commissariate fino a giugno
Governo battuto, no a città metropolitane

Continua il valzer “rimpasto sì, rimpasto no” e si allungano i tempi per la Finanziaria bis. La Sicilia solleva un conflitto contro 49 norme della finanziaria nazionale che sottrarrebbero risorse all’Isola.

0 condivisioni

Aperta e subito rinviata la seduta d'aula

Province, si litiga in maggioranza
Animata conferenza dei capigruppo

Voci concitate, telefonini che squillano a ripetizione, consultazioni fuori e dentro le stanze di Palazzo dei Normanni e grande bagarre. In questo clima è ricominciata la conferenza dei capigruppo all’Ars nel tentativo di trovare uno spiraglio per evitare che la riforma delle province salti del tutto

0 condivisioni

Aderiscono 5 deputati

Ars, nasce il gruppo di Forza Italia
Falcone scelto come capogruppo

E’ stato costituito all’Ars il gruppo di Forza Italia. A guidarlo sarà il deputato Marco Falcone, mentre il vice capogruppo è Vincenzo Figuccia

0 condivisioni

Ecco le cifre nel dettaglio

Ars, 6 milioni di spese illegittime
Gli importi contestati a ogni deputato

Tredici milioni di spese all’anno finanziate dai fondi pubblici ai deputati regionali, il 50% delle quali, avrebbe stabilito l’inchiesta, illegittime. Ma variano di molto gli importi contestati a ogni singolo esponente politico.

0 condivisioni

polemica sulle affermazioni del Ministro

Ars, “D’Alia non sa di cosa parla”
Cordaro difende gli stabilizzati

“Se si tratta di una provocazione per dar vita ad un dibattito che porti ad affrontare il tema una volta per tutte posso anche capire le affermazioni del Ministro D’Alia, diversamente devo ritenere che non sa di cosa sta parlando”. Lo dice il Presidente del gruppo Grande Sud – Pid Cantiere popolare Totò Cordaro, commentando

0 condivisioni

la denuncia della deputata Angela Foti

M5S: “Assurdo pensione 1000 euro”
Cracolici: “Troppa mistificazione”

La deputata regionale del M5s, Angela Foti, s’è rivolta al parlamento prendendo la parola durante la seduta dell’Assemblea regionale. Foti ha mostrato il regolamento dell’ufficio di Presidenza dove sono evidenziate le cifre per le pensioni dei deputati.

0 condivisioni

commissione Bilancio a vuoto per l'assenza del governo

Finanziaria regionale in ritardo
Ars al lavoro durante le feste

Per non “saltare” la scadenza della finanziaria regionale e rischiare così l’esercizio provvisorio, l’assemblea regionale siciliana e i 90 deputati lavoreranno sia a Natale che a Capodanno. Lo ha deciso la conferenza dei capigruppo riunita alla presenza del governatore Rosario Crocetta. I capigruppo dei partiti all’Ars hanno stabilito che la manovra finanziaria dovrà essere approvata

0 condivisioni

Il capogruppo Pdl aderisce a Nuovo centrodestra

Fra alfaniani e berlusconiani
la conta per i gruppi all’Ars

La scissione del Pdl e la nascita del Nuovo centrodestra, il gruppo parlamentare che fa riferimento all’ex segretario nazionale del Pdl e vicepremier del governo Letta, Angelino Alfano, scuote anche il parlamento siciliano. Il capogruppo Vincenzo D’Asero ufficializza la sua fedeltà al deputato agrigentino aprendo la strada alla creazione del gruppo parlamentare anche all’Ars. Una

0 condivisioni

Protesta in aula contro il governatore

Governo assente all’Ars da settimane
Vinciullo: “Censuriamo Crocetta”

Da giorni va ripetendo che la sfiducia al governo regionale sarebbe un disastro per la Regione. Ma sulla “censura” al governatore Crocetta non ha dubbi. Tocca Vincenzo Vinciullo, deputato regionale del Pdl all’Ars, nel corso della seduta in cui si attende l’arrivo dell’assessore regionale alle Attività produttive, Linda Vancheri, lanciare una provocazione che non sembra

0 condivisioni

"Ardizzone convochi conferenza dei capigruppo"

Ars, opposizione per “larghe intese”
Cordaro: “Dialogo con Crocetta”

Cresce il consenso nel centrodestra attorno alla proposta di un “patto istituzionale” tra partiti o “modello Letta” in Sicilia, lanciata dal deputato regionale Vincenzo Vinciullo. Prendendo la parola durante la seduta dell’Assemblea regionale siciliana, ancora in corso, il capogruppo di Pid-Grande Sud, Toto Cordaro, ha aperto al confronto col governo.

0 condivisioni

Il ricordo del vicepresidente dell'antimafia

34 anni fa l’omicidio Terranova
Partita al Barbera per la memoria

Ricorre oggi il 34 ° anniversario della morte del giudice Cesare Terranova, ucciso a Palermo dalla mafia insieme al maresciallo Lenin Mancuso, suo collaboratore. Era il 25 settembre del 1979. Terranova e Mancuso vennero attesi in via De Amicis dai killer che spararono una raffica di piombo contro di loro, mentre si trovavano in auto.

0 condivisioni

L'esponente Pid sulla crisi regionale

Cordaro: “La Sicilia affonda e Crocetta si occupa di rimpasto”

“Assistiamo con sgomento al triste spettacolo offerto dal presidente Crocetta e della sua posticcia maggioranza, alle prese con le poco nobili dinamiche del ‘rimpasto si o rimpasto no’, mentre la Sicilia deve affrontare le emergenze di una crisi sociale ed economica senza precedenti”. Lo dice Toto Cordaro, capogruppo di Pid Cantiere popolare- Grande Sud all’Assemblea

0 condivisioni

Polemica fra Forzese e il presidente dell'Ars, Ardizzone

Antiparentopoli, all’Ars nulla di fatto
Scoppia la bagarre nella maggioranza

Il ddl antiparentopoli, voluto dal presidente Crocetta ma contestato da pezzi della sua stessa maggioranza e in particolar modo dall’esponente del Megafono Antonio Malafarina, nella formulazione venuta fuori dalla prima commissione Affari istituzionali dell’Ars, sembra arenarsi. Ieri a Sala d’Ercole era in discussione l’approvazione del disegno di legge che il presidente della prima commissione, Marco

0 condivisioni

L'opposizione chiede un tavolo di concertazione

Ars, tutti contro Crocetta. Cancelleri: “Confronto o stacchiamo la spina”

Irpef sì, Irpef no. E ancora l’assestamento i bilancio, l’assenza di ddl per rilanciare l’economia siciliana e i casinò. L’opposizione all’Ars si scaglia contro “l’immobilismo” e i troppo slogan di Crocetta e invoca un tavolo di concertazione urgente tra tutte le forze.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui