Era covo di malviventi, sospesa licenza a trattoria dell’Albergheria

I poliziotti hanno accertato la presenza, tra i clienti, di numerosi soggetti, intenti a giocare a carte, aventi precedenti penali, di rilievo e reputati socialmente pericolosi per aver commesso reati contro il patrimonio e l’ordine pubblico.