domenica - 16 giugno 2019

 

Archivio

ieri la deliberazione dell'ars

Terme, Carnevale e ricostruzione:
una pioggia di fondi per Acireale

Risorse importanti arrivano ad Acireale dalla Regione Siciliana. Lo hanno annunciato i deputati regionali D’Agostino e Foti, che hanno illustrato alla presenza del sindaco, Roberto Barbagallo, i dettagli di quella che la città ha percepito come “una boccata d’ossigeno”.

0 condivisioni

si è verificata il 5 novembre scorso

Tromba d’aria ad Acireale
Ars assegna 3 milioni di euro

Da Palazzo dei Normanni arrivano buone notizie per Acireale. L’Ars oggi pomeriggi ha approvato l’articolo inserito in esercizio provvisorio che assegna ad Acireale 3 milioni di euro per fronteggiare i disagi provocati dalla tromba d’aria dello scorso 5 novembre. Firmato il decreto per le famiglie alluvionate dei comuni del Messinese.

0 condivisioni

dopo la tromba d'aria del 5 novembre

Acireale in pressing su Renzi:
venga riconosciuto stato calamità

Oggi, in occasione della visita catanese di Matteo Renzi, il sindaco di Acireale Roberto Barbagallo si presenterà al presidente del Consiglio con tutto l’incartamento relativo alla tromba d’aria affinchè venga concesso lo stato di calamità. Catanoso (Fi) scrive una lettera.

0 condivisioni

i danni del maltempo

Tromba d’aria ad Acireale:
da Regione stanziati 350mila euro

La Regione Siciliana ha emanato il decreto di somma urgenza per gli interventi realizzati in seguito alla calamità del 5 novembre scorso che ha colpito Acireale.

0 condivisioni

chiuse molte scuole

In Sicilia è allarme maltempo
Ancora 24 ore da bollino rosso

L’allarme rosso per il maltempo si estende a larga parte della Sicilia. Oggi in base alle previsioni diramate dalla Protezione Civile regionale, la situazione dovrebbe essere particolarmente critica nel Sud-Est, nella zona occidentale, nella città di Palermo e ovviamente nel Catanese.

0 condivisioni

nel pomeriggio scatta l'allarme rosso

Corsa contro il tempo ad Acireale
Salvare le case prima della pioggia

L’allarme rosso indicato dalla Protezione Civile scatterà alle 16, quindi occorre fare in fretta ma ad Acireale è già iniziata una gara di solidarietà per venire in soccorso di quelle famiglie che hanno subìto gravi danni alla casa.

0 condivisioni

si attende la proclamazione dello stato di calamità

Il giorno dell’allerta meteo,
ma ad Acireale è già emergenza

I vigili del fuoco hanno lavorato tutta la notte soprattutto ad Acireale, la zona più danneggiata dal maltempo.

0 condivisioni

dopo la tromba d'aria di stamani

Maltempo, Acireale è in ginocchio:
sfollati ed edifici dichiarati inagibili

La tromba d’aria che stamani si è abbattuta su Acireale ha lasciato sul campo alcuni feriti lievi e tantissimi danni ad abitazioni e strutture. Tutti parlano di miracolo perché fortunatamente non ci sono state vittime, ma sono tante le abitazioni che potranno essere dichiarate inagibili. GUARDA LE FOTO

0 condivisioni

le ordinanze dei sindaci

L’allerta meteo prosegue:
scuole chiuse a Riposto e Acireale

Tetti scoperchiati, alberi sradicati e tanta, tantissima paura. E’ Acireale uno dei comuni maggiormente colpiti dall’ondata di maltempo che si è abbattuta sulla Sicilia Orientale e che ha fatto scattare misure di sicurezza. Domani scuole chiuse nella cittadina acese e a Riposto. Il sindaco Barbagallo: “Evitate gli spostamenti”. GUARDA LE FOTO

0 condivisioni

non si registrano feriti o vittime

Maltempo e paura nel Catanese
Tromba d’aria ad Acireale e Ognina

Una tromba d’aria ha investito l’area a confine fra i comuni di Catania ed Aci Castello nei quartieri Ognina-Cannizzaro. Sul posto stanno operando tre squadre dei vigili del fuoco, ma è la zona fra Acireale ed Aci Castello che risulta essere la più interessata dal fenomeno: sono tantissime le chiamate al centralino dei pompieri. GUARDA LE FOTO

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.