mercoledì - 05 agosto 2020

 

Archivio

Inchiesta tra Partinico Borgetto Trappeto e Balestrate

Colpi di mazza per simulare
gli incidenti, coinvolte 117 persone

L’inchiesta è partita quando sono stati incrociati i dati di alcuni incidenti. Le persone coinvolte erano sempre le stesse. Una coincidenza che ha insospettito gli agenti di polizia di Partinico e Corleone. Alla fine dopo due anni di indagine sono stati scoperti 300 scontri e tamponamenti costruiti ad arte da periti, avvocati, assicuratori, geometri, impiegati di banca.

0 condivisioni

E' successo a Gela

Incendia bar per truffare l’assicurazione: indagati i titolari

Comparso a giudizio per essere stato l’esecutore materiale dell’incendio di un bar su mandato dello stesso proprietario, allo scopo di truffare l’assicurazione, un giovane di Gela, Alessandro Di Fede, ha prodotto, a sorpresa, un alibi che lo avrebbe dovuto scagionare da ogni accusa ma che, ad un attento controllo disposto dalla procura della Repubblica, è risultato totalmente falso.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.