mercoledì - 05 agosto 2020

 

Archivio

tutti gli appuntamenti in chiese e luoghi storici

Natale a Palermo, rassegna
di concerti gratuiti

“Natale a Palermo” quest’anno ha voluto mostrare un’attenzione particolare ai siti che l’Unesco ha dichiarato patrimonio dell’umanità e che da sempre caratterizzano questa terra posta a confine tra Europa e Africa. Uno dei concerti si terrà infatti nella Cappella Palatina.

0 condivisioni

il concorso #perchecivuoleocchio

Ambiente, progetto di Arpa
di educazione alla sostenibilità

Sono tre i video vincitori del concorso #Perchécivuoleocchio indetto da Arpa Sicilia per sensibilizzare sulle tematiche ambientali e sulla sostenibilità.

0 condivisioni

734 i progetti attivati nella regione

Servizio civile, in Sicilia
oltre 5.400 giovani coinvolti

Una rappresentanza dei 160 volontari che prestano il servizio civile presso le Pro Loco siciliane è presente nell’area allestita dal dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito “Campus Orienta! Il Salone dello Studente” in corso a Catania.

0 condivisioni

Dal 16 al 18 ottobre

Conferenza sui musei a Catania
ma il patrimonio è tra rifiuti e graffiti

Beni straordinariamente importanti e, allo stesso tempo, trascurati. Catania è una delle province siciliane con la più alta concentrazione di beni riconosciuti come Patrimonio dell’Unesco, che però si trovano tra “munnizza”, graffiti e sporcizia. GUARDA LE FOTO

0 condivisioni

riceviamo e pubblichiamo

Etna, riapertura zone sommitali
Cta: “Ecco perchè siamo contrari”

Dopo l’iniziativa del Comitato “Etnalibera” per eliminare ogni divieto alla fruizione dell’area sommitale e delle manifestazioni eruttive del vulcano, ospitiamo il pensiero di Francesco Schillaci, presidente di Cta Sicilia che non è favorevole alla riapertura della’cima’ del vulcano. La lettera.

0 condivisioni

a nicolosi la riunione del comitato Etnalibera

La cima dell’Etna è off limits
Petizione per eliminare i divieti

“L’Etna non si può vietare”. È lo slogan che scelto dal Comitato “Etnalibera”, costituito da associazioni, operatori e singoli cittadini, accomunati dall’idea di eliminare ogni divieto alla libera fruizione dell’area sommitale e delle manifestazioni eruttive del vulcano.

0 condivisioni

dovranno essere realizzati entro dicembre 2016

Palermo sito Unesco, definito programma interventi valorizzazione

Si è tenuta questa mattina alla GAM la prima seduta di insediamento del neo-istituito Comitato di Pilotaggio per la gestione del sito seriale “Palermo Arabo-Normanna e le Cattedrali di Cefalù e Monreale”

0 condivisioni

le domande vanno spedite entro il 20 luglio

L’Unesco cerca giovani italiani
per lavorare insieme sul territorio

Il Comitato Giovani della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO seleziona in Sicilia 10 soci regionali. Possono candidarsi i cittadini italiani o UE residenti in Italia, di età compresa tra i 20 e i 35 anni.

0 condivisioni

promosso dal coppem con i comuni unesco

Mediterraneo, Unesco e sviluppo
Domani la firma del protocollo

Il protocollo sarà firmato dall’unica struttura Europea che sorge in Sicilia con i comuni nel cui territorio sorgono siti riconosciuti o in via di riconoscimento come patrimonio dell’umanità

0 condivisioni

il caso

Siti Unesco a rischio in Sicilia
Non c’è ancora l’ente gestore

L’allarme è stato lanciato lo scorso maggio, quando gli ispettori dell’Unesco, passando in rassegna i siti siciliani patrimonio dell’Umanità, hanno dato un ultimatum di sei mesi alla Regione, intimando l’attivazione dell’ente gestore. Musumeci: “Così si rischia cancellazione”.

0 condivisioni

siglato il documento a bordo di una nave

Messina e Reggio unite per lo Stretto
Si punta al riconoscimento Unesco

E’ stato siglato a mezzogiorno in punto a bordo della nave traghetto “Messina” il protocollo d’intesa per ottenere il riconoscimento dello Stretto di Messina a patrimonio Unesco.

0 condivisioni

l'impresa di rosario catania

Sfida da Ironman sull’Etna:
trekker percorrerà 133 km in 36 ore

Dopo il guinness dei primati per avere camminato 70 ore di fila, Rosario Catania tenta un’altra impresa, “Etna Ironman Unesco 2015″, un percorso di 133 chilometri, tutti nel territorio etneo, da percorre con varie discipline e complessivamente in 36 ore.

0 condivisioni

l'incontro a siracusa

Beni culturali in Sicilia, Musumeci:
“Una Ferrari col motore della 500”

Ortigia, a Siracusa, ha ospitato un confronto sul tema del patrimonio culturale cui hanno partecipato Aurelio Angelini, direttore di Unesco Sicilia, Sebastiano Tusa, soprintendente del Mare della Sicilia, Monica Centanni, già consigliere di amministrazione dell’Inda, e Fabio Granata, oggi  direttore del distretto turistico/culturale del SudEst.

0 condivisioni

domani la raccolta firme

La pizza patrimonio dell’umanità
Parte da Agrigento la petizione

La Coldiretti di Agrigento a difesa del vero made in Italy. Sabato 13 dicembre, dalle 9.00 alle 13.00, al mercato di Campagna Amica di Piazzale La Malfa, si raccoglieranno le firme per sbloccare la pratica ferma dal marzo 2011 e formalizzare al Comitato Intergovernativo dell’Unesco la candidatura de “L’Arte della Pizza” patrimonio immateriale dell’umanità.

0 condivisioni

Un evento rivolto a tutta la cittadinanza

“Agricoltura, cibo e salute”
La dieta mediterranea modello di vita

Gli esperti sanno bene quanto il tema della salubrità del cibo e del modello alimentare sia ormai di interesse comune e scientifico, così come l’affermazione della dieta mediterranea è diventato modello virtuoso e culturale, oltre che alimentare. E’ per questo che il 19 e il 20 settembre 2014, presso l’Orto Botanico, aula Domenico lanza in via Lincoln n.2, si svolgerà il convegno “Agricoltura, cibo e salute”.

0 condivisioni

il riconoscimento al patrimonio culturale siciliano

Il Museo delle Marionette di Palermo diventa consulente Unesco

nella quinta sessione dell’Assemblea Generale degli stati aderenti alla Convenzione Unesco, l’Associazione per la conservazione delle tradizioni popolari del Museo delle Marionette “Antonio Pasqualino” di Palermo è stata accreditata quale ong consulente del Comitato Intergovernativo del Patrimonio Culturale Intangibile UNESCO.

0 condivisioni

la celebrazione organizzata dall'unesco

Anche Palermo festeggia l’International Jazz Day

Un’intera giornata dedicata e tre ore di diretta no-stop con i migliori interpreti del genere. Questo il corposo menù dell’International Jazz Day proposto da RadioIn per mercoledì 30 aprile, in occasione della giornata internazionale del Jazz.

0 condivisioni

parere favorevole dalla commissione nazionale

Palermo bizantina tra i siti Unesco
Arriva l’ok alla candidatura

La commissione nazionale italiana per l’Unesco ha approvato in via definitiva e trasferito all’Unesco di Parigi la candidatura di Palermo bizantina e arabo-normanna e delle chiese cattedrali di Monreale e Cefalù per l’iscrizione al patrimonio storico-artistico dell’umanità per l’anno 2015.

0 condivisioni

comprende 28 comuni

Nasce a Catania il Coordinamento
dei distretti Unesco di Sicilia

La Sicilia è la regione d’Europa con il maggior numero di siti dichiarati dall’Unesco patrimonio dell’Umanità.
I siti siciliani della World Heritage List sono i tre Parchi – Valle dei Templi, Villa romana del Casale ed Etna-, il Distretto del Val di Noto, quello delle Eolie e quello di Siracusa-Pantalica e, tra i beni immateriali, i Pupi siciliani e la Dieta Mediterranea.

0 condivisioni

a gennaio 2014 la firma di un protocollo d'intesa

Parte da Catania il coordinamento dei distretti Unesco di Sicilia

Parte da Catania il coordinamento dei Distretti Unesco di Sicilia. Per valorizzare l’ autentico patrimonio d’arte, di cultura, di paesaggi e di architetture di cui l’isola dispone.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.