martedì - 14 luglio 2020

 

Archivio

734 i progetti attivati nella regione

Servizio civile, in Sicilia
oltre 5.400 giovani coinvolti

Una rappresentanza dei 160 volontari che prestano il servizio civile presso le Pro Loco siciliane è presente nell’area allestita dal dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri nell’ambito “Campus Orienta! Il Salone dello Studente” in corso a Catania.

0 condivisioni

seminari formativi a cefalù e santa venerina

Turismo e valorizzazione territorio
Pro Loco siciliane a confronto

“Fare rete, attingere ai finanziamenti europei e puntare sull’innovazione”. E’ questa la road map della Pro Loco siciliane tracciata dal presidente di Unpli Sicilia, Antonino La Spina, chiudendo la seconda giornata del seminario formativo.

0 condivisioni

i seminari formativi a cefalù e santa venerina

Turismo e territorio, le 250 pro loco siciliane si incontrano

Sull’asse siciliano sarà l’occasione per fare il punto sul progetto di promozione turistica “Typical Sicily” e per presentare i progetti in programma per il 2016. Non mancheranno i focus su turismo sociale, fundraising, comunicazione e marketing che saranno tenuti da esperti del settore.

0 condivisioni

domani a gibellina

Servizio civile, proseguono giornate formative per i volontari

All’appuntamento odierno hanno partecipato gli 86 volontari che presteranno la propria opera nelle associazioni di promozione turistica della Sicilia Orientale (Catania, Enna, Messina e Siracusa).

0 condivisioni

gli eventi formativi in programma

Servizio civile, 163 volontari
nelle Pro loco siciliane

Prende il via domani la prima sessione di formazione per i 163 giovani volontari che in Sicilia svolgono il Servizio Civile presso 86 Pro Loco e 8 comitati provinciali Unpli (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia).

0 condivisioni

il seminario a cefalù e santa venerina

Turismo, le Pro Loco siciliane
fanno rete contro la crisi

In Sicilia sono 20mila i volontari delle associazioni di promozione turistica che a seguito della chiusure della Apt (Aziende Provinciali del Turismo) e del commissariamento delle province regionali, sono rimasti quasi i soli a garantire, sette giorni su sette, una corretta informazione e accoglienza turistica.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.