martedì - 20 agosto 2019

 

Archivio

la donna sarebbe affetta da depressione

Omicidio Loris, Veronica trasferita
in opg a Barcellona Pozzo di Gotto

E’ stata trasferita dal carcere di Agrigento all’Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Barcellona Pozzo di Gotto, Veronica Panarello, la giovane madre imputata dell’omicidio del figlio Loris di 8 anni.

0 condivisioni

La mamma del piccolo Loris

Abbreviato condizionato a perizia
psichiatrica: Veronica a giudizio

Abbreviato condizionato a una perizia psichiatrica. Sarà giudicata con questo rito Veronica Panarello, la madre indagata per l’omicidio del piccolo Loris Stival. Il gup di Ragusa Andrea Reale ha accolto la richiesta presentata dal legale difensore Franco Villardita.

0 condivisioni

Difensore Veronica chiede perizia psichiatrica

Omicidio Loris, Antonella Stival:
“Neanche i cani si abbandonano…”

La procura Iblea ha contestato a Veronica Panarello la premeditazione dell’omicidio.  La richiesta e’ stata depositata dal procuratore Carmelo Petralia e dal sostituto Marco Rota.

0 condivisioni

L'integrazione della consulenza medico legale

Loris e il mistero delle fascette
I polsi legati dopo lo strangolamento?

Loris ha ‘segni di compressione’ da fascetta su ‘entrambi i polsi’, ma non nella parte interna, come se fossero stati legati con le mani giunte ed è ‘verosimile l’ipotesi che sia stata applicata successivamente’,dopo lo strangolamento.

0 condivisioni

Integrazione consulenza fascette ai polsi

Delitto Loris, slitta al 3 dicembre
rinvio a giudizio per Veronica

Martedì scorso Veronica Panarello, accompagnata dal legale di fiducia, dalla polizia, dai carabinieri e dagli agenti della penitenziaria, aveva fatto un nuovo sopralluogo nella zona in cui ha ammesso di avere gettato lo zainetto di Loris, quello giallo e blu, di cui la donna voleva disfarsi.

0 condivisioni

La zia di Loris in tribunale a Ragusa

La sorella di Veronica
“E’ stata lei, ha sempre ricordato”

Fuori dall'aula del Palazzo di Giustizia di Ragusa dove si svolge l'udienza per il rinvio a giudizio di Veronica Panarello, accusata dell'omicidio del figlio Loris, la sorella della donna Antonella, si intrattiene con i cronisti.

0 condivisioni

la deposizione davanti ai pm di ragusa

Veronica ricostruisce ‘l’incidente’:
“Era in piedi con le mani sul petto…”

Veronica Panarello ricostruisce ai magistrati della Procura di Ragusa la scena del drammatico “incidente” che, secondo la nuova versione, avrebbe causato la morte del piccolo Loris.

0 condivisioni

udienza preliminare rinviata a domani

Loris, si cerca ancora lo zainetto
Legale madre: ‘Scelte penali valutate’

E’ stata rinviata a domani l’udienza preliminare davanti al Gup Andrea Reale per la  richiesta di rinvio a giudizio di Veronica Panarello, la donna accusata di avere ucciso il figlio Loris, di 8 anni.

0 condivisioni

le nuove rivelazioni della panarello

Delitto Loris, la madre cambia versione: “Morto mentre giocava”

Secondo le nuove dichiarazioni della donna, che ieri è stata nuovamente sentita in Procura, a Ragusa, si sarebbe trattato di ‘un incidente’. Loris sarebbe morto mentre giocava con alcune fascette elettriche che lo hanno strangolato.

0 condivisioni

nuova versione della panarello

Delitto Loris, madre e polizia cercano zainetto: Veronica in Procura

Nuovo sopralluogo per Veronica Panarello, la mamma del piccolo Loris Stival, trovato morto a Santa Croce Camerina, nel Ragusano, lo scorso 29 novembre,insieme con il suo legale, l’avvocato Francesco Villardita e agli inquirenti. Lo zainetto non è stato ancora trovato.

0 condivisioni

avrebbe cambiato versione dei fatti

Delitto Loris, la madre Veronica chiede di essere interrogata

Veronica Panarello ha sempre proclamato la sua innocenza, sostenendo di avere accompagnato il giorno della morte di Loris il bambino a scuola. Una ‘bugia’ per la Procura, Gip, Tribunale del riesame e Cassazione, svelata dalle telecamere del paese.

0 condivisioni

lo avrebbe confessato in carcere al marito

Delitto Loris, la madre: “Non l’ho portato a scuola quel giorno”

Ma alla domanda del marito se sia stata lei a uccidere Loris, è stata categorica: “No, non sono stata io. Non avevo nessun motivo per farlo. Mi ricordo solo quello che ti ho detto, non ti basta? Ora stammi vicino…”.

0 condivisioni

in carcere con l'accusa di averlo ucciso

Omicidio Loris, domani Veronica
in preghiera sulla tomba del figlio

Uscirà domani pomeriggio per qualche ora dal carcere di Agrigento dove è rinchiusa dal dicembre scorso Veronica Panarello, accusata di aver ucciso il figlio Loris Stival, che aveva 8 anni, a Santa Croce Camerina.

0 condivisioni

la richiesta del PG alla corte di cassazione

Delitto Loris davanti la Cassazione
Mamma Veronica resti in carcere

Veronica Panarello, la ventiseienne accusata dell’omicidio del figlio, il piccolo Loris di otto anni, resti in carcere. Questa la richiesta del sostituto procuratore generale della Cassazione Antonio Gialanella nell’udienza a porte chiuse davanti alla Prima sezione penale, chiamata a decidere sul ricorso della difesa della donna contro la custodia cautelare in carcere confermata dal tribunale del riesame di Catania il 3 gennaio

0 condivisioni

lo racconta l'avvocato a mattino cinque

Delitto Loris, Veronica contrattacca
”Ecco i nomi su cui dovete indagare”

“Veronica Panarello ha fatto nomi precisi sui quali indagare. Nell’ambito di questa richiesta ha ricordato che quel giorno, quando è rientrata dopo aver portato i figli a scuola, in uno degli appartamenti dell’immobile ha sentito della musica per poi non sentirla più quando è uscita. Ciò significa che, se secondo le indagini in quel appartamento, in quel momento, non c’era nessuno,

0 condivisioni

Del delitto e' accusata la madre Veronica Panarello

Loris Stival

L’omicidio di Loris Stival
Oggi l’incidente probatorio sui video

E’ iniziato stamattina in un locale allestito appositamente nella questura di Ragusa l’incidente probatorio per trasferire le immagini registrate a Santa Croce Camerina da sistemi di videosorveglianza pubblici e privati la mattina del 29 novembre del 2014, giorno dell’omicidio del piccolo Loris Stival, e anche nei giorni precedenti al delitto.

0 condivisioni

L'udienza si terrà il prossimo 29 maggio

Loris, chiesta alla Cassazione
la scarcerazione di Veronica

Si terrà il prossimo 29 maggio davanti la prima sezione della Cassazione l’udienza del ricorso di Veronica Panarello, la donna detenuta per avere ucciso il figlio Loris, di 8 anni, contro il provvedimento del Tribunale del riesame di Catania che ha rigettato la sua scarcerazione.

0 condivisioni

La donna e' accusata di aver ucciso il figlio

Loris, Veronica scrive al marito
“Speravo nel tuo aiuto ma sei sparito”

“Davide ho ricevuto una tua lettera, ma faccio tanta fatica a credere che sia stato tu ad inviarmela. Troppo perfetta in tutto. All’ultimo incontro, il 12 febbraio, mi hai detto che il sabato saresti tornato, ma di quale mese? Dopo il nostro abbraccio, che c’è stato, ho creduto che finalmente mi avresti aiutato nella ricerca della verità, ma sei sparito!!!”.

0 condivisioni

effettuata la 'perquisizione informatica'

Delitto Loris, la Procura:
”Veronica ha agito da sola”

“Nessuna acquisizione tale da rapportare elementi di vita personale con la nascita prima e l’evoluzione poi della volonta’ omicidiaria e il successivo occultamento del cadavere di Loris Stival”: ad affermarlo il procuratore capo di Ragusa, Carmelo Petralia alla luce dei primi esiti investigativi derivanti dalla cosiddetta “perquisizione informatica” effettuata in carcere sugli apparecchi in uso a Veronica Panarello.

0 condivisioni

portati in carcere da carabinieri e polizia

Loris, perquisizione informatica
su tablet e Fb di Veronica Panarello

I carabinieri del Ros e gli agenti della polizia di Stato hanno acquisito e fatto copie ‘forensi’ di copie di tablet e dei contenuti di profili su social network e di mail elettroniche. La donna avrebbe fornito le password di accesso di cui era a conoscenza.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.