mercoledì - 01 aprile 2020

 

Archivio

i numeri di successo della mostra

Botero conquista Palermo, quasi
in 200mila alla sua “Via Crucis”

E se la mostra di Botero “ha rappresentato un evento nazionale”, come ha sottolineato Forgione, sulla stessa scia si muove il programma della Fondazione per la prossima stagione. “Il prossimo grande evento – annuncia il direttore generale – sarà una mostra dedicata a Ligabue e alla follia.

0 condivisioni

la mostra prorogata sino al 30 settembre

Botero a Palermo, 100mila visitatori: premiata coppia di Ravenna

Alla giovane coppia di studenti universitari in vacanza tra un esame e l’altro, la Fondazione Federico II ha omaggiato un catalogo e l’ingresso alla mostra e alla Cappella Palatina.

0 condivisioni

la mostra "la via crucis" prorogata al 30 settembre

Il successo di Botero a Palermo:
“Io innamorato della pittura italiana”

L'artista colombiano, 83 anni, arriva a Palermo per annunciare la proroga sino al 30 settembre della mostra, “Via Crucis. La Pasiòn de Cristo”, ospitata al Palazzo Reale che ha quasi raggiunto i 100mila visitatori in poco meno di tre mesi. GUARDA LE FOTO

0 condivisioni

A Palermo la Via crucis vista dall'artista colombiano

Daverio visita la mostra di Botero
“Il successo è la narrazione”

Il noto critico d’arte Philippe Daverio ha visitato ieri pomeriggio “Via crucis la pasión de Cristo”, la mostra di Fernando Botero, esposta a Palazzo Reale di Palermo. Daverio non ha perso l’occasione di apprezzare anche le bellezze del Palazzo, accompagnato dal presidente dell’Ars Giovanni Ardizzone e dal direttore generale della Fondazione Federico II Francesco Forgione.

0 condivisioni

palermo unica tappa italiana

Boom di visitatori per Botero
Mostra aperta sino alle 21

Sarà possibile visitare inoltre l'esposizione anche nei giorni festivi, compresi Pasqua, Pasquetta, 25 aprile e 1° maggio. Una decisione adottata per consentire anche ai potenziali visitatori che lavorano di apprezzare le opere dell’artista colombiano che a Palermo fa la sua unica tappa italiana.

0 condivisioni

sino al 21 giugno

“Via Crucis”, inizia mostra di Botero:
Palermo unica tappa italiana

Dopo aver fatto tappa a New York, Medellin, Lisbona e Panama, l’esposizione dell’artista colombiano (costituita da 27 dipinti ad olio e 17 disegni) sarà l’unica tappa italiana e verrà ospitata nelle Sale di Duca di Montalto di Palazzo Reale dal 21 marzo al 21 giugno 2015.

0 condivisioni

al palazzo reale dal 21 marzo al 21 giugno

Palermo e Botero, nella sua
‘Via Crucis’ il divino diventa umano

La mostra “Via Crucis. La Pasión de Cristo” sarà esposta per la prima volta in Italia e giungerà a Palermo dopo aver fatto tappa in metropoli quali New York, Medellin, Lisbona e Panama. Quella siciliana, infatti, sarà l’unica tappa italiana per questi magnifici 27 dipinti ad olio e 17 disegni. GUARDA LE IMMAGINI

0 condivisioni

dal 21 marzo, unica tappa italiana

Lavori in corso per la grande mostra di Botero: Palermo si prepara

L’esposizione delle opere di uno degli artisti contemporanei più celebri al mondo è costituita da 27 dipinti ad olio e 34 disegni. Palermo sarà l’unica tappa italiana dopo quelle di New York, Medellìn, Lisbona e Panama.

0 condivisioni

l'inaugurazione nel capoluogo siciliano il 21 marzo

La mostra di Botero a Palermo promossa alla Fiera di Madrid

“Puntiamo molto sulla promozione nel corso della Fitur di Madrid – afferma il presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone – perché riteniamo che la mostra di Botero rappresenti un grande evento culturale di portata internazionale e quindi possa fungere da calamita per i turisti europei e non solo”.

0 condivisioni

dal 21 marzo al 21 giugno, unica tappa italiana

“Via Crucis. La Pasión de Cristo”
Botero sbarca a Palermo

La mostra “Via Crucis. La Pasión de Cristo” di Fernando Botero sbarca a Palermo. Dopo aver fatto tappa a New
York, Medellin, Lisbona e Panama, l’esposizione sara’ ospitata nelle Sale di Duca di Montalto del Palazzo Reale di Palermo dal 21 marzo al 21 giugno 2015.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.