domenica - 19 agosto 2018

 

Archivio

al villa sofia-cervello di palermo

Buoni pasto per aiutare gli indigenti
Raccolta solidale all’Ospedale

I buoni pasto per aiutare gli indigenti. Una nuova rete di solidarietà “Natale anche con voi… la famiglia si allarga” è partita dall’Azienda Ospedaliera Villa Sofia-Cervello, su iniziativa del Servizio Educazione alla Salute diretto da Salvatore Siciliano.

0 condivisioni

"C'è un provvedimento della commissione disciplina"

Matteo Tutino torna a Villa Sofia
M5S: “Non può, Venuti lo sospenda”

Il M5S all’Ars chiede l’intervento immediato del direttore generale dell’Azienda ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia – Cervello dopo che al medico di Crocetta sono stati revocati gli arresti domiciliari .

0 condivisioni

esperti a confronto a palermo

Malattie infiammatorie croniche intestinali, in Sicilia nuove terapie

La gestione integrata delle due patologie, la malattia di Crohn e la colite ulcerosa, e la personalizzazione del trattamento con i nuovi farmaci biologici, saranno fra temi principali del settimo congresso nazionale del Gruppo Italiano per lo Studio delle Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali.

0 condivisioni

al campus di ematologia

Biobanche e ricerca scientifica
Lectio magistralis al Cervello

Gli ospedali riuniti villa Sofia cervello hanno ricevuto la certificazione ISO per questo genere di attività nell’ambito del progetto Rimedri

0 condivisioni

bilancio in crescita per l'azienda ospedaliera

Villa Sofia-Cervello, ospedale in utile: previste 150 assunzioni

“L’analisi economica dell’ultimo anno – ha sottolineato Venuti – segna un recupero complessivo della produzione aziendale con un’attività di ricovero e ambulatoriale pari a 128 milioni e 261 mila euro, ma questo non è che l’inizio di un percorso di crescita che ci vede impegnati su più fronti”.

0 condivisioni

l'avviso nei prossimi giorni in gazzetta ufficiale

Sanità, concorso per cinque primari
a Villa Sofia-Cervello

Indetta la selezione pubblica per titoli e colloqui per il conferimento degli incarichi quinquennali di Direttore di struttura complessa di Medicina e Chirurgia d’Accettazione e d’Urgenza, Anestesia e Rianimazione del Presidio ospedaliero “Cervello”, Chirurgia Toracica, Neurologia e Farmacia.

0 condivisioni

all'azienda ospedaliera villa sofia-cervello

Chirurgia robotica, esperti
a confronto a Palermo

Una tecnica chirurgica mininvasiva grazie all’utilizzo di piccoli strumenti e ad una visione tridimensionale attraverso monitor, con tempi di degenza e di dimissioni veramente brevi. La chirurgia robotica conquista nuovi spazi e si afferma, soprattutto in ginecologia,chirurgia generale e urologia.

0 condivisioni

7 giorni di tempo per produrre una relazione sui fatti

Arresto Tutino, commisione indagine interna a Villa Sofia

La commissione è presieduta da Claudio Castellano, Direttore del Dipartimento Emergenza e Neuroscienze, e composta da Giuseppe Termine, Direttore del Dipartimento di Chirurgia e dal responsabile aziendale per il rischio clinico, Tommaso Mannone.

0 condivisioni

la nota della direzione aziendale

Arresto primario Matteo Tutino
Villa Sofia: “Tuteleremo ospedale”

primi provvedimenti per garantire l’operatività del reparto. per il resto la direzione dell’azienda Villa Sofia- cervello attenderà di conoscere le carte dell’inchiesta

0 condivisioni

coinvolto il villa sofia-cervello di palermo

Un ponte sanitario tra Palermo
e Bangladesh, il progetto ‘Bondhu’

Dietro l’acronimo Bondhu c’è un progetto, un sogno che sta per diventare realtà, che parla di assistenza e solidarietà umanitaria, di vite umane da salvare. E’ nato un ponte fra l’Azienda Villa Sofia Cervello di Palermo e il Bangladesh, il paese che con i suoi 161 milioni di abitanti ha la maggiore densità di popolazione nel mondo e fra i quattro paesi fra Asia e Africa con il maggiore tasso di mortalità infantile.

0 condivisioni

all'azienda sanitaria villa sofia cervello

Le staminali contro la sclerosi
Protocollo di ricerca a Palermo

Il trapianto autologo di cellule staminali emopoietiche in pazienti affetti da una forma particolarmente aggressiva di sclerosi multipla, in sostituzione del trattamento farmacologico, è in grado di bloccare la progressione dei processi patogenetici e prevenire la disabilità. Il centro di sclerosi multipla dell’Unità operativa di neurologia dell’Azienda Villa Sofia Cervello, punto hub per le province

0 condivisioni

pubblicato da una prestigiosa rivista statunitense

Noduli tiroidei, Villa Sofia-Cervello partner di uno studio scientifico

Lo studio, effettuato su un campione di 992 pazienti in tutta Italia, è stato pubblicato oggi su JAMA (Journal of the American Medical Association), una fra le più note e diffuse riviste mediche al mondo ed è destinato ad influenzare sensibilmente le attuali linee guida internazionali sulla gestione dei noduli tiroidei.

0 condivisioni

il direttore venuti ha presentato un dossier

Sanità, il direttore di Villa Sofia-Cervello in audizione all’Ars

Il Direttore Generale dell’Azienda Ospedali riuniti Villa Sofia-Cervello, Gervasio Venuti, è stato ricevuto in audizione a Palazzo dei Normanni dalla Sesta commissione parlamentare Servizi Sociali e Sanità per riferire in merito all’attuale situazione gestionale dell’Azienda.

0 condivisioni

ricavato della vendita devoluto alla terapia del dolore

Il calendario con la Vespa per aiutare i pazienti indigenti di Palermo

Il ricavato della vendita di un calendario che racconta storie e tradizioni per aiutare i pazienti indigenti presi in carico dall’Unità di Terapia del dolore dell’Azienda Villa Sofia-Cervello di Palermo. Un’iniziativa di beneficenza voluta dall’Associazione Mokarta, titolare della Collezione Vittinavespa impegnata da anni nella valorizzazione e rievocazione di modelli e materiali dello storico scooter.

0 condivisioni

ha ottenuto il marchio “Certiquality”

Terapia del dolore, certificazione
di qualità per Villa Sofia-Cervello

L’Unità operativa di Villa Sofia dal 2011 è hub regionale e dal 2012 è anche centro di riferimento regionale per la terapia del dolore. Dispone per l‘attività interventistica di quattro posti letto in regime di ricovero ordinario e quattro posti letto in day hospital, ma svolge anche servizio ambulatoriale e di consulenza.

0 condivisioni

il convegno l'8 novembre all'ospedale cervello

Ictus, Palermo all’avanguardia
nel trattamento dei pazienti

La Stroke Unit è un reparto speciale dedicato alle malattie cerebrovascolari, all’interno del quale lavorano medici neurologi, radiologi e cardiologi, oltre a infermieri, tecnici della riabilitazione, logopedisti e assistenti sociali, tutti specializzati nella gestione dei pazienti con ictus. A ogni paziente viene applicato il protocollo d’intervento più aggiornato, in base alle diverse situazioni.

0 condivisioni

a cura dell'azienda villa sofia-cervello

Assistenza ai malati di Parkinson
A Palermo un progetto pilota

Un progetto pilota, il primo del genere in Sicilia, per l’assistenza domiciliare ai pazienti affetti dalla malattia di Parkinson. Parte dall’azienda Villa Sofia-Cervello una nuova iniziativa che punta a creare una rete di integrazione fra ospedale e territorio per la presa in cura dei soggetti affetti da questa malattia neurodegenerativa progressiva.

0 condivisioni

agli ospedali riuniti villa sofia-cervello

Incontinenza, impiantato a Palermo innovativo pace-maker vescicale

Pace-maker vescicali per sconfiggere seri problemi di minzione e incontinenza urinaria nelle pazienti donne. Una tecnica innovativa che da maggio del 2013 viene applicata nell’unità operativa di uroginecologia dell’Azienda ospedali riuniti Villa Sofia-Cervello, diretta da Biagio Adile, centro di riferimento regionale per la diagnosi e la cura dell’incontinenza urinaria femminile e della cistite interstiziale.

0 condivisioni

innovativo progetto dell'assessorato attività produttive

Ricerca e innovazione in Sanità
Nasce la prima rete delle bio banche

La rete siciliana integrata clinico-biologica per la medicina rigenerativa è una importante ed innovativa esperienza nel campo della ricerca. E’ stata finanziata nell’ambito di un progetto dell’assessorato regionale alle attività produttive

0 condivisioni

Borsellino: "Consentirà alternative a ricovero"

Sanità, ceduti all’Asp di Palermo
i locali del presidio Casa del Sole

Dopo circa cinque anni è stata definita la consegna formale e definitiva degli immobili e dei beni mobili (attrezzature, arredi e altri beni)  del presidio sanitario Casa del Sole a Palermo, in via UR2. Si tratta di una cessione gratuita da parte dell’azienda Villa Sofia-Cervello all’Asp di Palermo.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.