Archivio

dinastia politica palermitana

Quel privilegio del Cardinale Romeo
Battaglia di un Consigliere comunale

C’è una famiglia di politici in Sicilia, una delle tante in verità, che negli ultimi anni imperversa sul fronte della comunicazione (…ops, sarebbe più giusto dei comunicati stampa) con una strategia precisa del tutto, pare, orientata alla dinamica del prendi tre (o due) e paghi uno tipica delle promozioni commerciali di massa. Quelle da supermercato.

0 condivisioni

da domani alle 10,30 davanti l'assessorato lavoro

La finanziaria colpisce i più deboli
Deputato inizia lo sciopero della fame

“A sostegno dei tanti, troppi siciliani precari e disoccupati abbandonati a loro stessi dalla Regione siciliana, da una finanziaria senza anima e senza opportunità per la crescita e lo sviluppo, ho deciso di iniziare, a partire dalle 10.30 di domani, lo sciopero della fame”, lo annuncia. Vincenzo Figuccia, vicecapogruppo di Forza Italia all’Ars e commissario

0 condivisioni

vale 1,7 miliardi e l'ars ha dato il via libera ieri sera

Annullate quel voto illegittimo
Polemiche sul via libera al mutuo

Il mutuo approvato ieri sera dall’Ars lo pagheranno i siciliani con le addizionali Irpef e Irap al massimo per i prossimo 30 anni. Di fatto una ipoteca sul futuro dell’isola

0 condivisioni

la commissione chiede chiarimenti al governo

Sanità siciliana di nuovo nel caos
Bloccate le nomine dei manager

Nuovo rinvio per i manager della sanità siciliana. congelate 5 nomine, tre delle quali per ospedali e Asp catanesi. se ne riparlerà (forse) a fine anno

0 condivisioni

Sindacati pronti alla mobilitazione l'8 agosto

Accenture, intervento istituzionale prima del tavolo nazionale

Rimane ancora un capitolo aperto la questione Accenture e dei suoi 262 lavoratori siciliani a rischio licenziamento collettivo con la conseguente chiusura della sede palermitana della multinazionale.

0 condivisioni

Aderiscono 5 deputati

Ars, nasce il gruppo di Forza Italia
Falcone scelto come capogruppo

E’ stato costituito all’Ars il gruppo di Forza Italia. A guidarlo sarà il deputato Marco Falcone, mentre il vice capogruppo è Vincenzo Figuccia

0 condivisioni

Istituito fondo da 15 milioni

Finanziaria, ok al reddito minimo
Ma solo per 3 mila famiglie

Istituito un Fondo siciliano per il sostegno all’inclusione attiva (Sia) con una dotazione di 15 milioni di euro. Ma il reddito minimo garantito non può superare i 400 euro mensili.

0 condivisioni

Ben 150 mila euro sono stati stanziati per il 2014

Ars, nascono nuovi gruppi “tematici”
per avere sempre più finanziamenti

Altro che spending review. All’Ars, nonostante i proclami del presidente Ardizzone e dei deputati regionali, le spese non sembrano diminuire, ma aumentare. Come scrive il quotidiano La Repubblica, i numerosi intergruppi parlamentari di Palazzo dei Normanni sono sfuggiti ai tagli.

0 condivisioni

da tempo in cerca di una nuova "casa" parlamentare

“Figuccia è un giramondo”
L’Mpa espelle il deputato

Di lui si diceva che cercasse una nuova “casa” da tempo. In molti lo consideravano a un passo dal trasloco nell’Udc. Adesso anche nel Nuovo centrodestra. Ma il deputato Vincenzo Figuccia, eletto nelle fila del Pds-Mpa, il partito di Raffaele Lombardo non ha fatto in tempo a cambiare il suo posizionamento perché gli autonomisti lo

0 condivisioni

La proposta della commissione Trasporti dell'Ars

“Non paghi il biglietto dell’autobus?
Ti pignoriamo i beni”

Secondo la commissione Trasporti dell’Ars, guidata dal grillino Giampiero Trizzino, in Sicilia le corse in bus senza biglietto causano un’evasione di circa 20 milioni di euro all’anno. Il dato è in forte controtendenza con la media nazionale. In Sicilia la percentuale di evasione è del 40%, contro la media nazionale del 25%.

0 condivisioni

a Bruxelles delegazione guidata da Ardizzone

Sede Frontex a Catania, i deputati Ars
lanciano appello al presidente Schulz

La creazione in Sicilia di una sede distaccata di Frontex, l’Agenzia per il coordinamento e la cooperazione tra Stati membri nella gestione delle frontiere esterne, è stato uno degli argomenti affrontati a Bruxelles da un gruppo di deputati dell’Ars con il presidente del Parlamento europeo, Martin Schulz.

0 condivisioni

Presto seduta solenne all'Ars sull'immigrazione

Ue, Ardizzone incontra Schulz
“Sicilia regione frontiera d’Europa”

Il presidente dell’Assemblea regionale siciliana, Giovanni Ardizzone, ha incontrato oggi a Bruxelles, il presidente del Parlamento europeo, Martin Schultz. Durante l’incontro, durato oltre un’ora, sono stati affrontati i temi legati all’immigrazione con particolare riferimento alla tragedia di Lampedusa e alle quotidiane emergenze dell’Isola. Ai colloqui hanno preso parte anche il presidente della commissione Antimafia dell’Ars,

0 condivisioni

Parla il vicecapogruppo del Partito dei Siciliani all'Ars

Ex Pip, Figuccia: “Pagarli senza farli lavorare costituisce danno erariale”

Il mancato avvio al lavoro dei lavoratori ex Pip è un’offesa alla dignità dei lavoratori stessi e costituisce probabilmente un danno erariale di cui qualcuno, all’interno degli Uffici della Regione, dovrà rispondere“. E’ questa la pesante accusa che Vincenzo Figuccia, vice presidente del Gruppo del Partito dei Siciliani all’Ars.

0 condivisioni

Il deputato: "Creare occasioni di lavoro per i giovani"

Formazione, Figuccia (Pds-Mpa): “Sprechi anche dal governo Crocetta”

“Il governo Crocetta ha finora sprecato 300 milioni di euro, programmati per il prossimo anno, per un sistema di formazione professionale che serve solo a chi lo eroga, potrebbero essere spesi meglio. Si utilizzino invece le somme per creare occasioni di autoimpiego e per sostenere le imprese attraverso l’inserimento di giovani”. Così Vincenzo Figuccia, vicecapogruppo del

0 condivisioni

Note polemiche anche dalla maggioranza

Ok a ex Tabella H e Antipartentopoli
Le reazioni dei deputati dell’Ars

Reazioni contrastanti tra i deputati di Palazzo dei Normanni dopo l’approvazione dei due ddl antiparentopoli e sull’ex tabella H, che fissa le regola per l’erogazione dei contributi ad enti e associazioni. Nessun tono trionfalistico però da parte della maggioranza. In molti hanno votato il due provvedimenti con poco convinzione o soltanto dietro “ordine di scuderia”. Tra

0 condivisioni

problema solo rinviato di qualche mese

Precari, la proroga che mette d’accordo (quasi) tutti

Cinque mesi di lavoro ancora poi, chissà? E’ questo il risultato della proorga dei contratti per 18.500 precarid ella pubblica amministrazione che ieri, in extremis, hanno visto approvare dall’Ars la prosecuzione del loro lavoro fino al 31 dicembre. Una boccata d’ossigeno che non risolve certo il problema. lascia, piuttosto, aperto un tewma difficile. Alla riapertura

0 condivisioni

All'Ars la strana alleanza fra dem ed Mpa

L’attacco del Pd a Crocetta sull’acqua
“Vuole la gestione dei privati”

Il Partito democratico contro il governo Crocetta sulla questione acqua pubblica. Mentre è in corso lo scontro durissimo fra il Pd e il governatore sulla vicenda Megafono e sulla “questione morale”, esplode il braccio di ferro all’Assemblea regionale siciliana fra i democratici e il Governo regionale.

0 condivisioni

La festa del 4 luglio

Gli italo americani di Torretta ricordano l’indipendenza americana

La festa dell’Indipendenza americana del 4 luglio è stata celebrata ieri a Torretta, nel Palermitano. Il nuovo sindaco Salvo Gambino ha incontrato ieri sera una delegazione della Commissione per i diritti civili del Parlamento europeo accompagnata da Vincenzo Figuccia, presidente dell’ Intergruppo Giovani all’Ars e vicecapogruppo del Partito dei Siciliani Mpa, e dall’europarlamentare Salvatore Jacolino.

0 condivisioni

Il deputato regionale commenta l'udienza di parifica

Corte dei Conti, Figuccia (Pds): “Baratro vicino, Crocetta la smetta col babbìo”

L’impietosa ma ineccepibile analisi della Corte dei Conti certifica quello che sappiamo da tempo: la Regione Siciliana è sull’orlo di un baratro da cui potrà sottrarsi solo se si faranno scelte importanti e strutturali per lo sviluppo, per la razionalizzazione della spesa, per mettere a frutto e rendere realmente produttiva l’imponente macchina amministrativa”. Lo afferma il vicecapogruppo del Partito dei Siciliani all’Ars.

0 condivisioni

Cittadini, associazioni e politici chiedono tutele

A Palermo la Marcia per la Famiglia
In corteo davanti la sede Ars

“Riportiamo la famiglia in primo piano per il futuro del Paese”. E’ questo uno degli slogan che hanno accompagnato la “Marcia per la famiglia” organizzata ieri pomeriggio a Palermo in concomitanza dell’incontro all’Ars “Sicilia: quale futuro per la famiglia?”.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.
Leggi le ultime notizie di blogsicilia.it qui