lunedì - 16 settembre 2019

 

Archivio

Il giovane è morto all'ospedale Guzzardi

Vittoria, muore studente di 19 anni
cadendo dal 2° piano di un istituto

Uno studente di 19 anni di un liceo di Vittoria, nel Ragusano, si è suicidato, per cause in corso di accertamento, lanciandosi dal secondo piano dell’istituto privato. Il giovane si è lanciato dalle scale di emergenza

0 condivisioni

in officina attrezzi per modificare pistole giocattolo

Vittoria, ancora armi nelle campagne
La polizia sequestra mini arsenale

Ancora un sequestro di armi a Vittoria dove in casa di un incensurato di 61 anni la polizia ha scoperto una carabina illegalmente detenuta, 2 pistole a salve con canna piombata cal. 8 ed una doppietta cal. 12 con mirino di precisione.

0 condivisioni

in azione la polizia

Vittoria, droga in una sala giochi
Gestore tenta di ingoiare cocaina

Blitz della squadra mobile di Ragusa in una sala giochi di Vittoria dove con l’aiuto di due cani antidroga è stata individuata una busta con della cocaina che il gestore aveva provato a ingoiare.

0 condivisioni

aveva 71 anni

Parte colpo dal suo fucile:
muore cacciatore a Vittoria

Incidente di caccia a Vittoria, nel Ragusano, dove un pensionato ha perso la vita a causa di un colpo che sarebbe partito accidentalmente dal proprio fucile.

0 condivisioni

I due sono residenti a Settimo Torinese

Truffate suore nel Ragusano
Denunciati 2 falsi avvocati torinesi

I carabinieri hanno denunciato due falsi avvocati torinesi per una truffa e una tentata truffa ai danni di due conventi ragusani.

0 condivisioni

Operazione della dda in Calabria, Lazio e Sicilia

Fiori e cocaina, blitz anti-ndrangheta
In manette anche tre vittoriesi

Una rete internazionale per il traffico di droga è stata smantellata in un blitz condotto da polizia e carabinieri nel Lazio, in Calabria ed in Sicilia in cui complessivamente sono state arrestate oltre persone fra cui tre vittoriesi.

0 condivisioni

Verrà inaugurato domani mattina

A Vittoria un centro polifunzionale per servizi ai migranti

Un centro polifunzionale per servizi ai migranti verrà inaugurato domani mattina a Vittoria dal sottosegretario all’Interno con delega all’Immigrazione Domenico Manzione.

0 condivisioni

Storia di caporalato e maltrattamenti a Vittoria

Romena violentata e sfruttata
Arrestato tunisino nel Ragusano

Una storia di violenza, sfruttamento e caporalato arriva da Vittoria. Una donna romena, che lavora come bracciante agricola nelle serre della zona, subiva abusi sessuali e atti persecutori.

0 condivisioni

l'aggressore è un pregiudicato di 65 anni

Lite per il parcheggio a Vittoria
Automobilista accoltellato

Le indagini sono state avviate dopo l'esposto della vittima, che ha subito una ferita al collo, medicata al pronto soccorso dell'ospedale cittadino e giudicata guaribile in sei giorni.

0 condivisioni

scoperto dalla polizia è stato denunciato

‘So chi ha ucciso il piccolo Loris’
Mitomane voleva incontrare il papà

E’ una storia strampalata ed incredibile quella che ha per protagonista un 55enne di Pachino denunciato per calunnia, interruzione di pubblico servizio, falso materiale, sostituzione di persona ed usurpazione di titoli.

0 condivisioni

Le accuse sono di rissa aggravata dall'uso di armi

Tentano di imbucarsi ad una festa
Sette arresti per rissa a Vittoria

Sette persone, tra cui due donne, due romeni e due tunisini, sono state arrestate a Vittoria dalla Polizia di Stato che ha interrotto una rissa.

0 condivisioni

Denunciato 43enne che si spacciava per un imprenditore

Truffa da 60 mila euro al mercato ortofrutticolo di Vittoria

Un 43enne, originario della provincia di Enna, è stato denunciato in stato di libertà dalla guardia di finanza di Ragusa per una truffa di oltre 60mila euro ai danni di sei società del mercato ortofrutticolo di Vittoria. Le indagini, coordinate dal sostituto procuratore Valentina Botti, hanno permesso di ricostruire la tecnica adoperata dall’indagato: iniziava ogni

0 condivisioni

indaga la polizia

Sequestro e rapina in villa a Vittoria
Bandito spara e ferisce proprietario

Notte da incubo a Vittoria, in provincia di Ragusa, dove un’intera famiglia è stata sequestrata e il padre è rimasto ferito da tre colpi di pistola esplosi da un rapinatore che ha fatto irruzione nella loro abitazione.

0 condivisioni

In manette e' finito Salvatore Salice

Laboratorio di cocaina in garage
Arrestato un muratore a Vittoria

Un laboratorio per il taglio e la preparazione di dosi di cocaina é stato scoperto dai carabinieri a Vittoria nel garage di un muratore 60enne, Salvatore Salice., che è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di droga. L’uomo è stato posto ai domiciliari.

0 condivisioni

Respinto il suo ricorso dalla Cassazione

Torna in carcere Vincenzo Latino,
reggente della ‘Stidda’ di Vittoria

Gli agenti della polizia di Stato hanno proceduto all’arresto di Vincenzo Latino, 44 anni, di Vittoria, in quanto condannato in via definitiva dopo la decisione dell’inammissibilita’ del ricorso da lui avanzato alla Corte di Cassazione. Latino ha numerosi precedenti penali.

0 condivisioni

Stival prenderà servizio domani

Vittoria, il padre del piccolo Loris assunto al Comune per un anno

Davide Stival, il papà del piccolo Loris, il bimbo ucciso a Santa Croce Camerina il 29 novembre scorso, è stato assunto dal comune di Vittoria. Questa mattina ha firmato il contratto, alla presenza del sindaco, Giuseppe Nicosia e del dirigente del settore Risorse umane, Salvatore Troia.

0 condivisioni

Non è escluso che possa trattarsi di una lite tra vicini

Esplosi sei colpi di pistola contro un’abitazione a Vittoria

Sei colpi di pistola sono stati esplosi contro la persiana di un’abitazione, in via dell’Acate, a Vittoria. E’ accaduto nel pomeriggio di ieri (la notizia è stata resa nota oggi), in una delle arterie principali della città e non ci sarebbero testimoni.

0 condivisioni

all'uomo sono stati dati i domiciliari

Scoglitti, sorvegliato speciale
in giro in motocicletta

Arrestato dai carabinieri un sorvegliato speciale sorpreso a bordo del proprio ciclomotore in una via di Scoglitti, frazione del comune di Vittoria, nel ragusano. In manette e’ finito Giovanni Vespertino, di 42 anni.

0 condivisioni

3 a 0 dei rossazzurri a Varese

Catania era ora:
sfatato il tabù trasferta

Era ora. La salvezza è ancora lontana e difficile, ma, almeno, l’incubo trasferta è stato sfatato. Il Catania batte tre a zero il Varese e vince la sua prima partita fuori casa di questa travagliata stagione. Rossazzurri cinici e pratici nel primo tempo, bravi a controllare nella ripresa in inferiorità numerica. Sbagliare questa partita sarebbe stato un suicidio: dinanzi al Catania, infatti, un Varese in piena crisi, ormai arreso alla retrocessione.

0 condivisioni

si cercano gli altri due complici

Violenta e deruba giovane
nel Ragusano, in manette un romeno

In manette e' finito Florin Drejoi, di 28 anni. Le indagini sono iniziate dopo che un giovane di 22 anni si e' presentato in caserma denunciando di avere dato un passaggio con la propria auto a tre persone. Subito dopo, sotto la minaccia di un coltellino a serramanico puntato al collo, i malviventi lo hanno costretto a dirigersi in una zona di campagna.

0 condivisioni
Digitrend s.r.l.