Festa grande al Lampedusa Turtle Group, il centro per il recupero delle tartarughe marine in estinzione. E’ stata ritrovata, annuncia la biologa Daniela Freggi che lo gestisce da 20 anni con il patrocinio del Wwf, una tartaruga liuto di 250 kg.

”E’ un eccezionale ritrovamento”, sottolinea la Freggi visto che da tempo al massimo si trovano esemplari giovani e di poche decine di chilogrammi proprio perchè sono in estinzione. La scoperta della tartarugona, che potrebbe avere una quarantina d’anni, è del motopesca Serena con il suo capitano Filippo Solina e il suo equipaggio al largo del mare di Lampedusa.

”Li ringrazio per la disponibilità e la sensibilità che hanno mostrato ancora una volta”, dice soddisfatta la dottoressa volontaria Freggi che sulla collaborazione con i pescatori lampedusani punta molto per aiutare i ‘suoi’ animali. La tartaruga ha un amo conficcato ma si potrà salvare. Andrà a stare fino a guarigione in una delle vasche del centro-laboratorio, l’unico in Sicilia, visitabile ogni pomeriggio al pubblico dalle 17 alle 20.