Caldo e sole in Sicilia ma ancora per poco. La situazione, infatti, dovrebbe cambiare drasticamente a partire da domani mattina quando forti piogge e temporali in arrivo da ovest interesseranno dapprima trapanese e palermitano per poi estendersi, nel pomeriggio-sera, a tutto il resto dell’isola con piogge particolarmente intense nelle zone tirreniche, tra le province di Palermo e Messina, dove potrebbero verificarsi anche dei nubifragi in tipico stile autunnale.

Dopodomani, invece, venerdì, il clima sarà ancora instabile e perturbato con temperature in picchiata di oltre 5-6°C, rispetto ai circa 30° odierni, e forti venti di maestrale che provocheranno mareggiate su tutte le coste esposte a nord/ovest.

Nel weekend, infine, le condizioni meteo miglioreranno, ma sempre con temperature fresche e gradevoli mentre la prossima settimana dovrebbe tornare il caldo, almeno per qualche giorno, con temperature nuovamente superiori alle medie del periodo e massime intorno ai +30°C.

fb