Un ultras del Catania è stato arrestato dagli agenti della digos perché accusato di avere tentato di attaccare i supporter del Catanzaro, che ieri erano al seguito della squadra calabrese impegnata nel match di Lega Pro con i rossazzurri.

Secondo gli investigatori della polizia, l’ultras avrebbe provato l’incursione con un fitto lancio di sassi. L’attacco ai tifosi del Catanzaro è stato scongiurato grazie al servizio di sicurezza predisposto preventivamente dalla Questura di Catania. Fra supporter etnei e calabresi c’è da tempo rivalità.

L’uomo è stato individuato ed arrestato la notte scorsa.