Nuova scossa di terremoto nel Messinese. Un evento sismico di magnitudo 2.3 e’ stato registrato, alle 11,dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, ad una profondita’ di 5 chilometri.

Le localita’ vicine all’epicentro sono Castell’Umberto, Frazzano, Galati Mamertino, Longi, Militello Rosmarino, Mirto, Naso, San Marco San Marco D’Alunzio, San Salvatore, Sinagra, Torrenova, Tortorici, tutte in provincia di Messina.

Una prima scossa (2.3) si era avvertita sempre nel Messinese alle 3.22.