Si e’ tenuto questa mattina in Procura, a Palermo, un vertice per fare il punto sulle indagini in corso su presunte strutture di supporto o accoglienza a personaggi vicini all’Isis o Al Qaeda. Alla riunione hanno partecipato i magistrati che si occupano di terrorismo: Emanuele Ravaglioli, Gery Ferrara e Sergio Barbiera, il procuratore capo Francesco Lo Voi e l’aggiunto Leonardo Agueci. Presenti anche funzionari della Digos.

Le scorse settimane la Procura aveva aperto un’indagine su possibili infiltrazioni terroristiche di soggetti legati all’Isis tra i migranti sbarcati negli ultimi mesi in Sicilia. A segnalare il rischio sarebbero stati ambienti dei Servizi segreti.

Mesi fa, inoltre, i magistrati avevano acquisito informazioni sulla moschea di Villabate, uno dei principali
luoghi di aggregazione di fedeli musulmani della zona.