Una petizione su change.org, il portale di e-domocracy, per sollecitare il Comune di Catania e il Calcio Catania ad installare un maxischermo per far seguire ai supporter rossazzurri che rimarranno in città il derby Messina-Catania in programma domenica prossima.

La petizione, lanciata ieri da Lucia Finocchiaro, ha già raccolto oltre duecento sottoscrizioni. “Partendo dal dispiacere di non poter seguire la nostra amata squadra in quel di Messina in occasione dell’ormai prossimo derby, potrebbe essere un’esperienza altrettanto bella ed emozionante vivere tutti insieme, noi tifosi, la partita in piazza!”, scrive Finocchiaro nel post pubblicato da change.org.

La tifosa, oltre a rivolgersi al club ed al Comune, lancia un appello ai ‘colleghi’ supporter rossazzurri: “Se anche tu non vedi l’ora che arrivi domenica e stai contando i secondi che ti separano dalla partita sicuramente più attesa, firma la petizione!”

Il derby Messina-Catania torna dopo quasi nove anni: i destini della due squadre siciliane non si sono più incrociati da quando il club peloritano è retrocesso in Serie B lasciando i cugini etnei e palermitani nella massima categoria. Il ripescaggio del Messina in Lega Pro e la retrocessione del Catania a causa dell’inchiesta sulle combine dello scorso campionato ha ridisegnato i percorsi sportivi di questa classica del calcio siciliano che tornerà domenica prossima.

I messinesi occupano attualmente la seconda posizione della classifica, mentre i rossazzurri rimangano nei bassi fondi a causa della penalizzazione, ma se non si dovesse tener conto dei -12 inflitti al Catania la squadra di Pancaro sarebbe terza.