E’ ancora una volta allarme rosso in Sicilia. La Protezione civile ha emesso l’nessimo avviso a causa della forte ondata di maltempo che colpirà l’Isola nelle prosime ore.

La perturbazione è in transito dal Tirreno centrale e si dirige sullo Stretto di Sicilia. Sarà particolarmente intensa sui settori ionici dell’Isola e durerà fino a domenica. Sui settori nord orientali e sul bacino del Simeto è stata valutata per domani criticità rossa per rischio idrogeologico localizzato in Sicilia.

Oltre ai temporali, sono preoccupa  in particolare  la burrasca  forte che si abbatterà sulla parte settentrionale della Sicilia aprtire dalla tarda mattinata di domani (sabato 31 ottobre). A Palermo, a partire da domani  e per le successive 24-36 ore, l’amministrazione comunale ha predisposto la chiusura di tutti i giardini pubblici.