Sarebbe in gravi condizioni Totò Riina. Il boss mafioso è ricoverato all’ospedale di Parma. La notizia è stata divulgata dal suo legale, Luca Cianferoni, che ha ha inviato una nota alla Corte d’Assise di Caltanissetta dove oggi è in corso un’udienza del processo per la strage di via d’Amelio.

Riina, 85 anni, avrebbe dovuto deporre al “Borsellino quater”
il 17 dicembre. Non è il primo ricovero ospedaliero per il boss corleonese.